La ricetta di Halloween. Paccheri “Campotti” con zucca e porcini

Tempo di lettura: 1 minuto

campotti-halloween

Ne ha parlato anche Katie, sono i Campotti, il nuovo formato di pasta che il Pastificio dei Campi ha chiesto ai  food  blogger di testare.

L’ho voluta provare perché mi incuriosiva e devo confessare che la forma strana mi ispira parecchio.

Il nome deriva da Campi e dalla forma ad 8, come un pacchero schiacciato (il mio suggerimento invece è stato “paccherotto” (vedremo su quale cadrà la scelta tra i tanti arrivati anche da altri che li hanno testati).

Per questa preparazione mi sono fatta aiutare da Dino de Bellis dell’Incannucciata, anzi ad essere sinceri lui ha avuto le idee e io ho aiutato. Ci siamo divertiti. Una proposta di tradizione e innovazione per la festa di Halloween, ormai alle porte, che da qualche anno è stata adottata a braccia aperte anche in Italia.

Ingredienti
Pasta
Zucca
Porcini
Cipolla
Aglio
Pecorino
Santoreggia (o timo)
Prosciutto tagliato a julienne
Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe

Preparazione

Pulisci la zucca e tagliala a cubetti, cuocila bene in tegame con cipolla e un pezzetto di patata per renderla più cremosa. Trita tutto al mixer fino ad ottenere una crema sottile e omogenea.

Salta in padella i funghi porcini freschi, puliti e tagliati fini, con aglio e santoreggia di montagna (o timo).

Cuoci la pasta molto al dente, manteca a tegame spento con la crema di zucca, pecorino. Impiatta con i funghi, pepe macinato fresco e foglie di timo.

Decora con striscioline di prosciutto croccante.

[Daniela Delogu]

9 Commenti

  1. Una ricetta semplice che rappresenta al meglio l’autunno. L’accostamento zucca-porcini è un must sia per il palato che per la vista. La proverò! Bravi Daniela e Dino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui