Prenotano a nome Lupin. Fuggono prima del dessert

Notizie

Si alzano dal tavolo per una pausa sigaretta ma al ristorante non fanno ritorno e lasciano un conto di 570 sterline da pagare. E’ accaduto mercoledì scorso a Londra, nello stellato L’Autre Pied, nel quartiere Marylebone, a due passi da Regent’s Park.

L'Autre-Pied

Hanno consumato tre portate, una bottiglia di champagne Larmandier da 124 sterline e una di Bollinger del 1997 da 285 sterline poi si sono fatti aiutare a indossare i loro cappotti e sono usciti per quella che sembrava un’innocente pausa prima del dessert. Ma la millefoglie e la crostata di prugne sono rimaste sul tavolo. Ora la Polizia londinese cerca due giovani sulla trentina, un uomo con la barba e una donna con i capelli lunghi neri. L’immagine ripresa da una camera posizionata all’esterno del ristorante ritrae lui in jeans e maglione, lei con un vestito nero e foulard, mentre sorride ad un cameriere con una sigaretta tra le dita. Avevano prenotato a nome Lupin e l’omonimia con il celebre ladro gentiluomo suona oggi a dir poco beffarda.

L'Autre-Pied-riprese

Eppure di passare all’offensiva chiedendo d’ora in poi la carta di credito a chiunque esca dal ristorante prima di aver saldato il conto non se ne parla. “Sarebbe penalizzante nei confronti dei clienti onesti”, spiega Leonora Popaj, general manager del ristorante che assicura: “In vent’anni è la prima volta che ci capita”.

Lupin-3

[Fonte e foto: Guardian.co.uk,TMS.NTV, L’autre pied]