Le ricette di papà illustrate da Alberto Rinaudo

Tempo di lettura: 2 minuti

Si sa, i tempi son cambiati, e oltre alle ottobrate romane ora trovi anche le novembrate: capita quindi che una domenica di metà novembre sia calda e primaverile, e assecondi la presentazione di un bel libro alla Notebook, la libreria dell’Auditorium.

libro-Rinaudo-Barberini

Il libro in questione si intitola “Il mio papà è uno chef!” e l’autrice è Francesca Romana Barberini, volto noto – come si suol dire – del Gambero Rosso, che ha raccolto le ricette di alcuni dei migliori chef d’Italia con un occhio a quello che i bambini mangiano o possono mangiare.

“Lo spunto”, ha detto Francesca alla presentazione, “mi è venuto quando è nato mio figlio Tommaso, e mi sono trovata a districarmi tra le difficoltà di una normale mamma alle prime armi e il desiderio di voler trasmettere a mio figlio l’amore per la cucina sana e per il mangiar bene. Dal confronto con amici e chef, e dalla mia curiosità di capire cosa loro cucinassero per i loro figli, è nata l’idea di questo libro. Ho quindi chiesto ad alcuni chef di regalarmi qualche ricetta che potesse essere d’aiuto alle neo mamme ed ai neo papà, illustrando anche i concetti principali di una corretta educazione alimentare”.

libro-Rinaudo-Santin

Ecco quindi i dieci chef: li ricordiamo tutti per non fare torto a nessuno… Igles Corelli, Luigi Pomata, Andrea Berton, Marco Parizzi, Alfonso e Livia Iaccarino, Oreste Romagnolo, Moreno Cedroni, Fabio Baldassare, Maurizio Santin e Antonello Colonna. Ognuno si è cimentato in un argomento (minestre, pasta, pesce e dolci, ma anche le ricette della fantasia, piuttosto che quelle per la merenda!) raccontando in una prefazione il proprio rapporto da bambini col cibo e sopratutto il proprio ruolo di papà e chef: cosa cucina uno chef a suo figlio?
libro-Rinaudo-Romagnolo

Un racconto divertente e una serie di ricette alla portata di tutti, da preparare, perchè no, con i propri figli.

libro-Rinaudo

All’Auditorium, la presentazione è stata condotta da Mary Cacciola (voce di Radio Capital) e, oltre all’autrice col figlio Tommaso, sono intervenuti Alberto Rinaudo (che ha illustrato il libro) e soprattutto Oreste Romagnolo, di Orestorante a Ponza, con la figlia Alice, e Maurizio Santin, il pasticcere Cuoco nero, insieme al figlio Lorenzo. I due “papà e chef” hanno sfamato a fine presentazione i presenti (soprattutto la nuvola di bambini che gironzolavano qua e là) con tramezzini dolci e salati, ispirati alla “ricetta della fantasia” di Oreste intitolata “il tramezzino del giovane esploratore”.

libro-Rinaudo-firma

Alberto Rinaudo, che oltre a fare il commercialista disegna e scrive su queste colonne, ha anche trovato il tempo per realizzare delle calamite con i soggetti inventati da lui. E il libro facile e divertente per avvicinare bambini (e papà…) alla cucina è stato arricchito anche con le dediche personalizzate ai bambini che hanno avuto la pazienza di mettersi in fila per un saluto e un ricordo della giornata golosa.
libro-Rinaudo-Santin-Romagnolo

5 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui