Bis-cotto e mangiato/1 A scuola di cake design con i dolci di Natale

Ricette

Claudia De Benedictis, per gli amici Claudia Deb, è una manager informatica che ha una spiccata attitudine gastromaniaca dolciaria e vi farà letteralmente sbavare per le sue creazioni di cake design. Con lei vale in pieno il refrain che “si mangia prima con gli occhi”. Claudia inizia a spiegarci come fare una ricetta semplice semplice per rallegrare i giorni di festa. Dolce Natale a tutti! (SdG)

biscotti-natale-Claudia-Deb

Che meraviglia i christmas cookies, i biscotti di Natale e delle feste. Deliziosi biscotti di pasta frolla decorati con glassa fondente o reale. Piccole opere d’arte talmente belli che quasi ci si sente in colpa a mangiarli. Realizzarli non è difficile, c’è bisogno solo di un pizzico di pazienza e tanta fantasia. Segui la mia ricetta passo passo e buon divertimento!

Iniziamo dalla pasta frolla.

Ingredienti

250 g farina
100 g burro freddo a pezzetti
100 g zucchero
1 uovo a temperatura ambiente (toglierlo dal frigo almeno 2 ore prima)
1 pizzico di sale
Scorza di un limone (non trattato) grattugiata

biscotti-pasta-frolla-preparazione

Setaccia la farina e disponila a fontana sul piano di lavoro. Metti al centro il burro, lo zucchero, il sale, la scorza di limone grattugiata e l’uovo. Lavora rapidamente con la punta delle dita fino ad ottenere un impasto omogeneo e non appiccicoso.
Avvolgi l’impasto con la pellicola trasparente per alimenti e fai riposare in frigorifero per almeno un’ora.
Stendi la pasta frolla con il matterello fino ad ottenere uno spessore di circa 5mm.
Taglia i biscotti con le formette che preferisci.
Disponili su una teglia ricoperta di carta forno e cuoci in forno preriscaldato a 160° per 15 minuti circa. Il tempo di cottura può variare in base al forno utilizzato e alle dimensioni dei biscotti. Verifica che siano ben dorati prima di sfornarli. Una volta cotti, aspetta che si raffreddino completamente prima di procedere con la decorazione. Io in genere, li cuocio di sera e li decoro il giorno successivo.

biscotti-pasta-frolla-preparazione-2

Stendi la glassa fondente del colore preferito, ottenendo uno spessore di circa 3 mm. Taglia la sagoma del biscotto da decorare, con la formetta utilizzata per tagliare il biscotto stesso.

biscotti-pasta-frolla-preparazione-3

Spalma uno velo di gelatina chiara sul biscotto. Io uso quella di albicocche.
Adagia la glassa fondente già sagomata sul biscotto facendo aderire delicatamente.

biscotti-pasta-frolla-preparazione-4

Termina la decorazione “incollando” tra loro i vari pezzi con la gelatina.

biscotti-alberelli-natale

La glassa fondente ben presta alla realizzazione dei più svariati soggetti. Non è necessario spendere soldi in formette o stampi ad espulsione. Con un po’ di ingegno e fantasia possiamo realizzare a mano gli elementi decorativi. Ecco un tutorial su come realizzare l’agrifoglio.

glassa-fondente-agrifoglio-preparazione

Stendi la glassa fondente verde e ricava delle foglioline (tagliando a mano o con il tagliabiscotti).
Con una cannuccia taglia dei piccoli semicerchi, in modo da ottenere le tipiche punte della foglia di agrifoglio.
Con uno stuzzicadenti segna le venature della foglia.

glassa-fondente-agrifoglio

Foto: Giacinto Mozzetta