Provolone Valpadana Dop e Speck Alto Adige Igp saranno, dal 13 aprile, nel ‘280 gr’ di McDonald’s, il panino della linea con dentro i prodotti certificati.

Dopo il Parmigiano Reggiano, l’ingrediente con il quale la linea 280 gr è stata inaugurata, dopo il Pecorino, dopo le ricette McItaly, a base di prodotti italiani (olio d’oliva dei Monti Iblei Dop, pancetta affumicata della Val Venosta Dop, AsiagoDop, Bresaola della Valtellina Igp, mele della Valtellina), ora tocca a questi due grandi prodotti del Nord certificato (ma per lo Speck Alto Adige non è la prima volta, aveva già fatto il suo ingresso nel ‘Sapori di Montagna’) finire nella farcitura dei panini con i quali la multinazionale americana gioca da tempo la carta del (simil)glocal.

I 280 gr di forma quadrata pronti ad entrare nel menù della più grande catena mondiale di fast food resteranno in vendita però solo dal 13 aprile al 16 giugno. Poco più dei 50 giorni riservati al McItaly, il panino più contestato della storia. Un “mostruoso atto di tradimento nazionale”, così il Guardian bacchettò l’allora ministro delle Politiche Agricole Luca Zaia per averlo sponsorizzato, sorridente e in grembiule, davanti alle telecamere.

Dobbiamo aspettarci una trasferta del siciliano neo-ministro Saverio Romano a Bolzano o Cremona? Oppure è già nell’aria un Mc con la Vastedda?

Foto: altiformaggi-blog.com, benessereblog.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui