Carlo Cracco deve essere stato preso di mira dal dio del frigorifero. Ma questa volta invece di trovarci dentro un paio di selle di lepre scadute, non ha trovato le sue preziosissime Red Bull. Eh già, perché pare che il super chef milanese beva soltanto la bevanda energizzante (ecco il vero motivo del divorzio da Luca Gardini che non ne voleva sapere più di girare la lattina di taurina!).

Lo spiacevole episodio è accaduto sul set del nuovissimo (si fa per dire, è roba inglese ricicciata secondo il mood dei format tivvì) programma Masterchef che andrà in onda su Cielo Tv, il canale che già trasmette Hell’s Kitchen con Gordon Ramsay. Le audizioni degli aspiranti chef televisivi (che devono essere amatori senza alcuna esperienza) saranno giudicati proprio da Cracco.

Che forse avrà bisogno di mettere le ali per librarsi sulle proposte gastrotelevisive dei concorrenti. Nel frattempo l’augurio della produzione è inequivocabile. che vi vadano di traverso le Red Bull di Cracco. Auguri concorrenti, la selezione sarà spietata come si conviene ad ogni reality che si rispetti!