Come fare il flan di uova e pecorino secondo la ricetta di Nadia Moscardi

Tempo di lettura: 1 minuto

La ricetta di Nadia Moscardi per un antipasto antico e moderno allo stesso tempo raccolta da Daniela Delogu nella sua visita da Elodia nel Parco

Ingredienti (per 4 persone):

800 ml latte
4 uova
800 g pecorino di pizzoli
Sale
Pepe
Noce moscata q.b.
600 g fave freschissime
4 uova di quaglia
Olio extra-vergine di oliva
1 cipollotto fresco
Menta
300 ml di brodo vegetale
Cialda di pane per decorare.

Preparazione

Monta le uova, scalda il latte con un pizzico di noce moscata e poi versalo a filo sulle uova. Aggiungi il pecorino grattugiato, manteca e sistema di sale e pepe. Metti l’impasto in 4 stampini monouso imburrati e inforna a 170°c per 25 minuti circa. Per la crema di fave sbollenta in acqua calda 500 g di fave con la buccia, sbucciale e salta in padella con la cipolla tagliata, sistema di sale e di pepe ed infine frulla il tutto con brodo vegetale. Servi i flan accompagnati dalla crema di fave con l’uovo di quaglia fritto, le restanti fave crude, la cialda di pane essiccata in forno ed una fogliolina di menta fresca.

[Daniela Delogu]

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui