Pizza a taglio | Bonci fa proseliti. A Roma apre Farro Zero

Pizzerie

Fino a pochi anni fa, Roma d’agosto era il simbolo del nulla, disegnato nei film, come il Verdone che nel deserto carica l’amico per il viaggio di ferragosto in Polonia. Ora molto è cambiato e, vuoi perché la città non si svuota, vuoi perché ci si prepara alle nuove iniziative autunnali, ci si imbatte in interessanti novità.

Il vostro cronista è quindi cascato (con molto piacere!), in una calda serata estiva, nel pizza party ideato per pochi avventori da Paolo Caponi e Fabrizio Franco, dinamico duo che partirà da lunedì 29 agosto prossimo con una nuova, interessante proposta di pane e pizza.

Precisazione preliminare: se andate a Via Alfonso Rendano 31 trovate e troverete l’insegna “Quelli della pizza” ma, attenzione, a breve la denominazione diventerà quella definitiva, ovvero “Farro Zero”.

E qui si scoprono gli altarini, perché già dal futuro nome si capisce che la caratteristica del locale è l’utilizzo di farine biologiche di farro, kamut, multicereali, segale, lasciando alla “classica” farina solo la produzione di semplici baguette (almeno per ora).

Pizza di farro bianco, quindi, e pani di segale (alla tedesca), kamut, farro scuro, ecc., realizzati con estrema passione da Fabrizio Franco, esperto lievitista e fornaio che spazia dal pane, alla pizza, alla pasticceria, e serviti con cura da Paolo Caponi, manager della ristorazione proveniente da un grande gruppo alberghiero (come Fabrizio, peraltro).

Abbinate a pizza a pane si troveranno poi birre artigianali di piccoli produttori.

Cosa ho assaggiato nel pizza party, incitato dal dinamico duo e dalla loro spalla Valerio Coltellacci (autodefinitosi battitore libero della struttura)? Oltre alle classiche margherita, patate con base di mozzarella, funghi e salsiccia, il mio stomaco agostano si è saziato con una ottima patate e guanciale, una sorprendente prosciutto e fichi, una importante melanzane grigliate, speck e provola affumicata, e soprattutto una pizza strudel da urlo: geniale interpretazione del dolce austriaco realizzata riempiendo la pizza con la farcitura canonica di mele, cannella, uvetta, pinoli… di gran pregio!

Insomma, che dire: se il buongiorno si vede dal mattino, è assai possibile che a via Rendano ci sarà un giornata radiosa… ad majora!

Farro Zero. Via Alfonso Rendano, 31. Roma. Tel. +39 06.86398741

[Foto da Facebook: Fulvio Verdecchia, Quelli della pizza Farro Zero, Paolo Caponi, Fabrizio Franco]