Coniglio con zucca, la ricetta per Halloween

Siamo ormai arrivati al week end di Halloween e, da amante della zucca, non potevo sottrarmi ad una ricetta a tema. Rispetto i tortelli dell’anno scorso, però, questa volta voglio proporvi una preparazione molto golosa ma dalla semplicità “terrificante” (per rimanere in tema).
L’unica accortezza, come nella precedente ricetta del coniglio, è quella di procurarsi un’ottima materia prima… il resto sarà uno “scherzetto”! (o dolcetto?) 😛

Buon Halloween a tutti!

Coniglio di Halloween con purea di zucca alla salvia

Ingredienti per 4 persone

1 coniglio campagnolo
Olive di Gaeta
1 bicchiere di vino bianco
Olio extravergine di oliva
2 spicchi d’aglio
1/2 porro bio
1 zucca bio media
4 patate bio piccole
Sedano, carota e cipolla per il brodo
Rosmarino
Salvia
Sale e pepe nero q.b.

Preparazione

Taglia il coniglio a pezzi, lavalo ed asciugalo bene con un canovaccio.
Scotta i pezzi di coniglio in un brodo bollente preparato in casa con le classiche verdure e l’aggiunta delle patate sbucciate e tagliate a pezzetti.
Versa un filo d’olio in un tegame e lascia rosolare il coniglio con un trito di porro, aglio schiacciato e rosmarino. Togli l’aglio e il rosmarino; rosola per bene il coniglio da tutte le parti e sfuma con il vino. Aggiungi le olive denocciolate e regola di sale e pepe.
Prosegui la cottura a fuoco basso coperto aggiungendo il brodo di verdure; nel frattempo cuoci la zucca al vapore, tagliata in pezzi.
Ricava la polpa della zucca e passala insieme al fondo di porro del coniglio, le patate lessate con poco brodo e qualche foglia di salvia.
Servi il coniglio caldo, accompagnato dall’intensa purea di zucca e patate.
“Paurosamente” buono! 😛

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui