Il mercoledì è il giorno di mezzo come il prezzemolo come il verde come il marzianino che ti arriva sempre a metà settimana.
Questa volta l’ho fregato! Vadoo io da lui.

“Sapevo che proveniva da Planet Claire a 53 miglia a ovest di Venere e che guidava solo satelliti Plymouth ad una velocita più veloce della luce.”

Pertanto l’unica soluzione per fargli una vera “ZUUURPRISEEEE” 😉 😉 😉 😉 è stato presentarmi lì e non a mani vuote …

E’ bastata una telefonata :

“Pronto Foodontheroad? vorrei farmi lanciare con il vostro menù nello spazio con il metodo di consegna a domicilio interstellare: centro pianeta viale rosso alberi rossi e aria rossa”.

Non vi dico il planetario stupore del marzianino quando aprendo tutti i pacchetti e pacchettini trovava dentro mangiarini buoni.

La vellutata di zucca è andata via con una manciata di leccatine; era così felice della sorpresa che le lacrime verdi di gioia gli sgorgavano così numerose scendendo via veloci a tener compagnia e confondersi coi pistacchi di Bronte: Una scena a dir poco… commovente!!!

Per non parlare di quella di piselli e pop corn di maiale er un tone sur tone e non mi riferisco ai piselli..

Il panino osso con lesso? Un vero lusso! Resiste ai viaggi stellari! Questo dice lo spot ed è veroooo…

Osso con bollito di manzo selezione Bottega Liberati, salsa verde al prezzemolo (certo è mercoledi..) con tuorli di uova San Bartolomeo, olio extra vergine di oliva Timpa dei Lupi (Lupi calabresiiiii galatticiii), alici pescate nel Mar Mediterraneo, capperi di Pantelleria, aceto di mele biologico, pomodoro biologico (tra l’altro a 5.20 € che di questi tempi mi sembra un ottimo prezzo).

Pita con spaghetti di calamaro, friggitelli, salmoriglio, pomodorini essiccati al sole di Puglia. Oddio questo è veramente troppo da mangiare qui a Planet Claire. Il marzianino soffre, tracanna due birre e fa anche l’unico ruttino consentito quelli di Duchessa (Birreria del Borgo). Assolutamente chic.

Agguanta il Box Degustazione Deluxe “giacchè c’è “si scusa” arrivato fin quassu” dice…
E come Poldo di Braccio di ferro trangugia:


3 Pite con pesce spada qualità Xiphias glaudius, pomodoro bio, uovo sodo, fiori di cappero, maionese artigianale all’aceto di champagne.

3 con pollo San Bartolomeo allevato a terra cotto a bassa temperatura, pomodoro bio, caciotta di mucca Chiodetti selezione D.o.l., crescione mini o altre verdure baby, maionese artigianale bio.
3 panini con carpaccio marinato di manzo, caciocavallo di bufala. Tapenade di olive taggiasche, alici pescate nel Mar Mediterraneo, capperi di Pantelleria.
3 con salame felino IGP, caciotta di mucca Chiodetti selezione D.o.l., peperoni bio arrostiti e alici pescate nel Mar Mediterraneo sott’olio.
3 con parmigiana di melanzane, pomodorini essiccati al sole di Puglia, scaglie di parmigiano reggiano DOP stravecchio, pesto di basilico.

[Nota a margine: prezzo all inclusive 65 € cui vanno aggiunti i 2 € di spedizione]

Pausa d’intesa per poi continuare con i dessert che gentilmente Daniela e Barbara (le due inventrici ) hanno inserito nel boxinthespace.

Croccante alla nocciola tonda gentile delle Langhe, con arancia aromatizzata al cardamomo, con suprema soffice di caffè.
Il girotto fondente di Slitti un blocchetto di duro&puro cioccolato e poi ci scambiamo baci fondenti e nocciole

Dopo cena il marzianino ha insistito per farmi vedere la sua collezione di “autoritratti “ e dopo una lunga trattativa tra il dare o ricevere abbiamo giust’appunto definito che:
Un assoluto e unico capolavoro artistico, che vede il nostro amico interprete e autore in compagnia di un uovo spiaccicato sulla testa, verrà appeso certamente e senza ombra di alcun dubbio alla galleria artistica foodontheroad in via monte delle capre, 33 – ROMA

P.S. Sono aperte le prenotazioni per vedere l’opera o per farsi mandare del cibo (ovunque voi siate e chiunque frequentiate), telefonando allo 06.94537211 o andando sul sito che funziona a ogni latitudine e longitudine stellare.

Passo e chiudo !

7 Commenti

  1. Ma allora ce l’avete con Tricolore. Un panino con il bollito di Bottega Liberati a soli 5.20 €, cioè la metà del wurstel di Parisi? Possiamo crederci?

  2. un idea che avrà sicuramente successo!!! Brave, lo proverò prestissimo!! ho letto il menù…. golosissimo gnam gnam..

  3. Grandi Daniela e Barbara… Ricordo anni fa una cena da Fernanda dover Daniela mi parlava della sua passione…. Sembra così vicino e insieme così lontano… Che bello ritrovarle qui sopra, a casa nostra

  4. al di là della bontà (innegabile) dell’offerta di food on the road, io sottolinerei anche l’uso del packaging eco-friendly, che è senz’altro un plus da non trascurare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui