Panporco. La ricetta riciclona degli ultimi panettoni

Tempo di lettura: 1 minuto

Il giorno che abbiamo macellato il maiale mi ero riproposto di far assaggiare un piatto a mio zio che fosse lontano dalle sue abitudini culinarie.
Mentre sono in cucina dove si insaccavano le salsicce di fegato, zac mi imbatto in un bel panettone industriale, ancora in dotazione della dispensa dopo le feste natalizie.
Prendo una fetta e ci spalmo sopra un pochino di impasto di salsicce crudo.
Propongo a mio zio l’assaggio. Non ne vuole sapere ma poi vinto dalla curiosità assaggia e dall’espressione del volto vedo che la prova è andata a buon fine e lui ha vinto la titubanza verso abbinamenti per lui insoliti. Da quell’assaggio, ecco la ricetta semplice da realizzare.

Ingredienti
2 fette di panettone
4 salsicce di fegato
1 arancia
olio di semi sale e pepe

Preparazione

Taglia delle fette molto sottili di panettone, mettile tra due fogli di carta forno e con l’aiuto di un mattarello schiacciale al meglio.
Avvolgi il panettone in uno stampo da cannolo e cuoci in forno a 180° per 10 minuti. Nel frattempo rosola la salsiccia e tienila in caldo.
Prepara una maionese all’arancia .
Metti la carne nel cannolo e aggiungi alcune zest di arancia. Impiatta con la maionese di arancia.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui