Dolci a Roma. Perle di pasticceria per San Valentino e Carnevale

Tempo di lettura: 1 minuto

A Roma il Carnevale è stato in parte offuscato dall’incessante maltempo, ma un modo per festeggiarlo anche dal lato mangereccio è quello di rifugiarsi nei tipici dolci fritti di questa festività.

Se non vi accontentate delle castagnole fatte in casa o dei cupcakes da regalare alla vostra dolce metà, un indirizzo sicuro per fritti festivi di qualità ha aperto da poco nella capitale. Siamo tornati a trovare Fabrizio Donatone nella sua Pasticceria Perle ritrovando golose novità.

Oltre alle numerose composizioni e torte di cioccolato per San Valentino, da Perle c’è tanto movimento anche sui fritti di Carnevale, a partire dagli ingredienti di qualità per realizzarli: vaniglia del Madascar, solo olio di arachidi in frittura e nessun tipo di margarina o grassi idrogenati per le castagnole ripiene (cioccolato, crema, ricotta e pistacchio).

Il bignè di San Giuseppe è uno dei più buoni mai mangiati, con una pasta sottile ed asciutta che lascia gran protagonista la profumatissima crema del ripieno. Altro punto di forza sono le frappe di Fabrizio, croccanti e leggere e con una fragranza unica: una tira l’altra come le patatine creando dipendenza fin dal primo assaggio.

Non ci siamo sottratti neanche dal provare i lieviti appena sfornati con burro e lievito madre. Una goduria per gli occhi e il palato a partire dal classico cornetto semplice romano intenso e soffice al punto giusto, passando al goloso pain au choccolat arricchito con gocce di cioccolato all’interno. Insomma dopo il panettone di Natale, da Perle si continua a lavorare nella giusta direzione offrendo prodotti di qualità a prezzi ragionevoli, e noi già aspettiamo frementi le sfornate delle prime colombe per la Pasqua. Intanto un buon Carnevale goloso a tutti voi!

Pasticceria Perle. Via Appia Nuova 1220/b 00178 Roma. Tel. +39 06.45421748

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui