Le castagnole di carnevale al tempo dello strutto

Tempo di lettura: 1 minuto

Lo strutto. Ingrediente quasi dimenticato per una frittura buona, cara, antica e sana. Dicono.

E per fortuna c’era uno strutto che faceva capolino dalla dispensa fresco fresco di lavorazione.

La tradizione, l’antico passaggio di generazione in generazione, è il tasto su cui giocare una ricetta semplice semplice come quella delle castagnole che sulla tavola di Pitigliano sono sempre arrivate prive di crema o di ricotta.

Nell’attesa che il dibattito si infiammi sulla ricotta, scaldate lo strutto e preparatevi a un martedì grasso con una nota di sapore in più.

castagnole_ricetta_carnevale_ingredienti

  • Ingredienti
    600 gr. farina
    150 gr. zucchero
    1 bicchiere olio
    1 bicchiere di liquore (grappa o Alchermes)
    Buccia limone grattugiato
    1 bustina di lievito per dolci
    3 uova

castagnole_ricetta_carnevale_preparazione

Metti in un vassoio le tre uova e sbattile. Aggiungi un bicchiere di olio e uno di liquore, la buccia grattugiata, la bustina di lievito per dolci e unisci tutto con la farina. L’impasto va lavorato fino a quando sarà ben amalgamato.

castagnole_ricetta_carnevale_frittura

Disponi lo strutto nella padella e riscaldalo bene. Aiutati con un cucchiaio per far scivolare l’impasto nello strutto bollente.

Lascia dorare intensamente le castagnole, sollevale e appoggiale su un foglio di carta assorbente.

Sistemale in un vassoio e spolvera con zucchero a velo.

Vanno servite calde (ma tanto le mangiano anche fredde se per caso riescono a freddarsi).

Foto: Francesco Arena

4 Commenti

  1. lesson namber uan: le zeppole, le castagnole, le chiacchere, i cenci, gli strufoli, le parigine…
    si devono friggere nello strutto. perché? perché l’uomo quando friggeva nello strutto non conosceva tutte le problematiche legate ad uno scorretto utilizzo dei grassi vegetali

  2. L’olio un bicchiere è troppo. Nelle foto del procedimento vedo limone spremuto mentre la ricetta non ne parla. Le ho fatte ma secondo me la farina va messa meno di 600 grammi. Una buona giornata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui