La ricetta migliore del risotto al gorgonzola è nella zucca

Tempo di lettura: 1 minuto

Nonostante l’arrivo della primavera, la natura continua a offrirci le ultime zucche di stagione, che a volte si dimostrano della forma perfetta per piatti prelibati. Ispirato proprio dalla forma della zucca ho voluto realizzare un risotto con uno degli abbinamenti più riusciti di sempre: zucca e gorgonzola. La ricetta è semplice, ma può rivelarsi golosa e scenografica per servire diversi ospiti.

Risotto nella zucca al gorgonzola e salvia

Ingredienti

300 g di riso acquerello
1 zucca biologica abbastanza grande e tonda
salvia
gorgonzola naturale dolce d.o.p.
parmigiano reggiano d.o.p. minimo 30 mesi
sale maldon
burro di qualità
porro
cipolla
brodo di carne casalingo (il mio era di cappone)
pepe

Preparazione

Fai sudare in un coccio o tegame di rame poco burro con il porro e la cipolla tritati finemente.
Tosta accuratamente il riso e incorpora 3 mestoli abbondanti di brodo.
Cuoci la zucca al vapore nella pentola a pressione per una precottura leggera.
Taglia la calotta superiore e pulisci la zucca dai semi tenendo da parte tutta la polpa interna.
Frulla un pò della polpa con brodo e salvia e tieni da parte.
Porta a cottura il riso dolcemente incorporando il brodo e a metà cottura aggiungi la polpa della zucca sia in pezzi che frullata.
Regola di sale e pepe.
A fine cottura aggiungi dei cubetti di gorgonzola facendoli sciogliere lentamente e completa fuori dal fuoco facendo mantecare con poco parmigiano, un risotto che deve rimanere abbastanza all’onda.
Riempi la zucca con il risotto e servi il tutto caldissimo e profumato.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui