Vegetariani, incontratevi al Festival di Gorizia. Siete 5 milioni

Tempo di lettura: 1 minuto

Per il piccolo esercito di Italiani che hanno detto addio alla carne parte domani il Festival Vegetariano di Gorizia, al suo terzo appuntamento dal 31 agosto al 2 settembre. Sono 5 milioni in tutto, secondo Eurispes di cui 400 mila vegani, che nel piatto non mettono piu’ neanche i derivati animali.

“Dagli abissi alle stelle” è il tema della manifestazione di quest’anno, un modo suggestivo di definire quello stile di vita verde che alla cura della salute accompagna ormai anche quella dell’impatto ambientale, dal mare al cielo. Perché produrre proteine animali inquina, lo sappiamo tutti ormai, e più della metà dei vegetariani (il 56,8%) dichiara di aver fatto il grande passo per rispetto degli animali e dell’ambiente contro il 43,2% che ha scelto di dire no alla carne per motivi legali alla salute.

Organizzatore della manifestazione Biolab, l’azienda che produce cibo pronto vegetariano e vegano. Per tre giorni vegetariani, vegani e simpatizzanti potranno, a partire dalle 10 della mattina, assaggiare i sapori della cucina green e vegetariana dei locali di Gorizia che hanno aderito alla manifestazione e che saranno presenti sul posto.

Tra gli ospiti l’economista Andrea Segrè e l’astrofisica Margherita Hack insieme al campione di apnea Enzo Maiorca e a Peter Hammarsted, vice presidente dell’associazione ambientalista Sea Shepherd.

[Fonte: ansa.it]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui