La giuria popolare di Acquadichef, il Water Plate Contest ideato da Italia Squisita e Ferrarelle, ha premiato con il gradino più alto del podio Giuseppe Iannotti, del ristorante Kresios a Telese Terme (Benevento), e la sua ricetta “filetti di trota alla maniera svedese “gravlax”, trippa in infuso di erbe, guance con grattachecca di acqua sulfure”.

Antonello Martuscelli del ristorante Il Panigaccio di Eboli (Salerno), con il suo “Acquarello di mare” che vede lo chef “dipingere” sulla tela di ceramica gli elementi del mare, profumati con l’acqua marina stessa e  Tano Simonato del ristorante Tano Passami l’Olio di Milano, con “Raviolo trasparente fatto di acqua scozzese e whisky, mousse di corallo, tartare di capesante e crema di pomodoro” sono arrivati rispettivamente secondo e terzo.

I vincitori eletti da ItaliaSquisita per categoria sono stati invece:

  • Miglior ricetta: Alessandro Negrini, Fabio Pisani e Mario Peqini de Il Luogo di Aimo e Nadia a Milano, con la “Crema bruciata d’acqua di sorgente”, premiati per l’elaborato che al suo interno racconta la ricetta più all’avanguardia;
  • Miglior concept: Enrico Crippa del Piazza Duomo ad Alba, per i suoi “calamaretti alla bouillabaisse, patate novelle, alga nori, untuosità di zafferano e tapioca”, per il concept più innovativo;
  • Miglior video: Andrea Mainardi dell’Officina Cucina a Brescia con “Ghiacciolo di liquirizia, limone e vodka, e acqua di ostriche”’, elaborato che sotto il profilo del videomaking ha espresso la massima creatività.

Una bellissima serata a Milano con un aperitivo napoletano in essenza eseguito da Gennaro Esposito: palamita scottata direttamente sul fuoco, di consistenza divina e accompagnata da melanzane in padella e da due gelatine, una di ostrica e l’altra al limone. A seguire la minestra di pasta mista. Gennaro Esposito ha fritto morbidissime pizze impastate dai fratelli Salvo. Raffaele Barlotti ha provveduto alle mozzarelle di bufala, Massimo Spigaroli di Antica Corte Pallavicina ha fatto assaggiare i suoi salumi, mentre la Gelateria Gabriele ha proposto la sua brioche con gelato.

Qualcuno ha detto che era un l’anticipo della Festa a Vico. Una piccola anteprima davvero piacevole.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui