BastardChef a Sanremo 2013. Maurizio Crozza farà Bastianich dopo Tenetevi il resto?

Tempo di lettura: 1 minuto

La notizia è appetitosa. Maurizio Crozza salirà a sorpresa sul palco dell’Ariston per partecipare al Festival di Sanremo come ospite nella serata di apertura di martedì 12 febbraio. Scontate le parodie politiche, dall’ultima interpretazione di Silvio Berlusconi dispensatore di denari nell’apertura di Ballarò con il refrain “Tenetevi il resto” (qui sotto, il video) ai vip in lista con Mario Monti (“Il più povero c’ha la Kamchakta”) per arrivare a Pier Luigi Bersani e ai suoi modi di dire da osteria.

E sul filone cibo, dopo la presenza già annunciata di Carlo Cracco e Benedetta Parodi, potrebbe innestarsi anche BastardChef, la parodia di Joe Bastianich e di MasterChef, l’unica trasmissione televisiva che resiste al palinsesto sanremese della Rai proponendo giovedì 14 febbraio addirittura la semifinale dopo il successo della puntata che ha visto Paola Budel salire in cima alle preferenze dei lettori di Scatti di Gusto. Un’occasione per i gastro appassionati televisivi di sintonizzarsi sullo spettacolo condotto da Fabio Fazio che dovrà moderare (?!) l’intervento e l’occasione migliore per Maurizio Crozza di rivolgersi alla platea tele musicale italiana con un “Aloooooraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa”, ragionare di un mappazzone e ovviamente chiedersi “Vuoi che io muoro?“.

Sanremo 2013, insomma, potrebbe essere la consacrazione definitiva di MasterChef presso il grandissimo pubblico.

[Repubblica]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui