San Valentino. Ristoranti con menù per dirsi ti amo

Tempo di lettura: 12 min

Elegante, lezioso, piccante, normale. Sono tanti i modi di trascorrere la serata di San Valentino, per alcuni una festa comandata, per altri solo un ritrovato momento di intimità. Se per sottolinearlo vi piace  l’idea di trascorrerlo davanti a un menu dedicato, ecco una lista di ristoranti che si stanno preparando all’evento. Un elenco, da Nord a Sud, tra indirizzi collaudati e new entry.

Magorabin

Marcello Trentini ritratto Magorabin TorinoMenu all’insegna della passione nel ristorante di Marcello Trentini, neostellato Michelin. Eccolo, tra cibi afrodisiaci e colori rosati, insieme agli abbinamenti: Franciacorta docg Saten “Cesonato” Villa Crespia; il salmone e le sue uova, Scampone demì-cuit , wafer e frutto della passione; Franciacorta docg Dosaggio Zero “Cisiolo” Villa Crespia; astice arrosto su crema parmantier al burro nocciola, risotto invecchiato Acquerello con ostriche e caviale affumicato; Franciacorta docg Rosé extra brut “Brolese” Villa Crespia; filetto mignon alla Rossini (con tartufo nero, marsala e foie gras). Passito dell’isola d’Ischia GiardiniArimei; macarons al lampone e vaniglia burbon e soufflé di zabaione al sauternes. Caffè con piccola pasticceria (100,00 € per persona, bevande incluse).

Magorabin. Corso San Maurizio, 61. Torino. Tel- +39 011 812 6808

Il Ristorante Trussardi Alla Scala

Luigi-Taglienti-Trussardi-Alla-ScalaPer molti è il giorno più romantico dell’anno. Per loro lo chef Luigi Taglienti ha ideato un percorso ad hoc. La cornice è tra le più eleganti di Milano, il che, naturalmente, non guasta. Il menu: Orata, oro, Ginger e zafferano; bianco e nero di seppia; ostrica e fegato grasso con granita all’acqua di rose; riso alla curcuma, capperi e frutto della passione; astice, bietola rossa e mela verde; licis, cioccolato bianco al lime e freschezza al lemongrass (€ 150,00 per persona).

Il ristorante Trussardi alla Scala. Piazza della Scala 5. Milano Tel. +39 02 80688201

Alice

Viviana VareseUn menu di San Valentino con tante proposte adatte anche ai celiaci (le pietanze in grassetto non contengono glutine): entrée e stuzzichini di benvenuto con flute di Champagne; Carpacci e fantasia (carpacci di pesce del giorno + salse e preparazioni a base di frutta e verdura. Adatto ai celiaci); Blu (insalata di mare tiepida con acqua di cavolo blu, cipolline all’aceto, granita di pompelmo e salicornia; linguine ai ricci di mare (linguine ai ricci di mare leggermente piccanti + burro di manteca e salsa di prezzemolo); carciofo in 5 maniere (carciofo – grigliato, fritto, in insalatina, gelato e in crema – con filetto di san pietro alla griglia e polvere di liquirizia; predessert frutta in osmosi; ad Amélie piace… rompere la crosticina della crème brulée (crema catalana leggera con croccante di zucchero al lampone, estratto di lampone e streusel allo yogurt). (70,00 € per persona, bevande escluse)

Alice Ristorante. Via Adige, 9  20135 Milano. Tel. +39 02 546 2930

Il Soppalco

ristorante-Il-SoppalcoFrequentatissimo in pausa pranzo, aprirà le sue porte all’interno di piazza città di Lombardia, a Milano, per un San Valentino metropolitano. Non aspettatevi rose, cuoricini e cioccolatini. In compenso la cornice è futuristica e di grande impatto, mentre lo chef Lorenzo Secondi, due volte stella Michelin, proporrà un menu degustazione dai sapori afrodisiaci. Largo allora a ostriche, crostacei, peperoncino e bollicine. Ecco il menu: OstriCaipirinha, mazzancolle scottate con riduzione di arancia sanguinella e pistacchi sgusciati; millefoglie di pasta all’uovo con broccoli e salsa di patate allo zafferano, porcelli in un campo: il filetto e il lonzino di maiale, rivisitazione del cannolo siciliano (45 € euro per persona con prenotazione obbligatoria).

Ristorante Il Soppalco. Piazza Città di Lombardia, 1. Milano. Tel. + 02 67079149 oppure cell. 342 3341910

I ristoranti di Massimiliano Alajmo

Massimiliano-AlajmoArticolata come sempre l’offerta della famiglia Alajmo e dei suoi ristoranti. La scelta è tra il menu à la carte o un dessert da portare a casa: la tortina per due al cioccolato e peperoncino, in vendita nella pasticceria Le Calandre. Al Calandrino, oltre al menu à la carte, alcuni piatti fuori carta, eccezionalmente per la serata di San Valentino e cioè: risotto al pesto di tartufo nero con ristretto rosso di rape alla rosa e gocce di Roquefort; astice fritto con semi e salsa piccante al mango e curry, supa padovana (interpretazione territoriale della zuppa inglese). Per chi desidera festeggiare nell’intimità della sua casa, c’è il kit per preparare una romantica cena, da prenotare nella bottega di famiglia. La Love Bag, per due persone comprende: carpaccio cotto di merluzzo ai profumi mediterranei, tagliolini all’aneto con sugo d’astice, vongole e seppie, piccola Catalajmo di pesce con salsa di pomodoro all’origano, torta al cioccolato e peperoncino, una bottiglia di champagne Bouzy Brut (150 €, prenotabile fino a mercoledì 13 febbraio al numero 049 635366 oppure via mail a in.gredienti@alajmo.it)

Graspo de Ua

Graspo de UaProtagonista è la donna nella serata del 14 febbraio in questo ristorante a due passi da Rialto, a Venezia. La attende una cena romantica nella più romantica città del mondo e un bel bel bracciale in regalo. Nel menu, tra l’altro, tonno servito con marmellata di cipolla di Tropea, gnocchi con rana pescatrice, branzino su salsa dello chef e tortino al cioccolato con tenero cuore d’arancio piccante.

Gaspo de Ua.  San Marco 5094. Venezia. Tel. +39.041.5205644

Enoteca Pinchiorri 

Enoteca-PinchiorriPrima un piatto dedicati a lei, poi un altro solo per lui… in mezzo pietanze per entrambi. Alla fine il dessert “Una Rosa per due”, da gustare insieme! Questa le proposte di Enoteca Pinchiorri, nell’ordine: battuto di scampi, coriandolo e alga Nori, cracker di scampi e paprika, involtino di scampi e avocado, mango, arachidi e lime, ostrica gratinata all’aneto, vellutata di zucca e biscotto alla Saba e aglio.

Per lei: carpaccio di branzino, finocchio e pepe rosa.
Per lui: puntarelle, baccalà e ceci, sgombro e broccoli
Per lei: cavatelli, vongole, bottarga e pomodoro ciliegino
Per lui: fusilli al ferretto, gamberi, cime di rapa e briciole di pane
Cappelletti di patate, con salsiccia di agnello, spinaci e crema di Pecorino
Polpette di vitello, ricotta e tartufo nero
Per lei: petto di anatroccolo, finocchio con capperi, cipolla e olive
Per lui: panino di piccione con composta di prugne
Fonduta di Taleggio e aceto balsamico
Shots di pompelmo e melograno
Per lei: aroma di limone con frollino, zenzero candito e miele di biancospino
Per lui: toffee, moka, pan di spezie e cioccolato caramellato
Una rosa in due: cioccolato fondente, rose e alchermes; meringa e cappuccino
Tartufo liquido al mandarino. (Anche il prezzo è “di coppia”: € 350,00, bevande escluse)

Enoteca Pinchiorri. Via Ghibellina, 87. Firenze. Tel. +39 055 242757

Il Piastrino

Ristorante-Il-PiastrinoAtmosfere country, oltre alla solita buona cucina, al Piastrino, nella magia di una vecchia casa di campagna. Questo il menu: snacks a sorpresa, crema soffice di rapa, seppia cedro e tartufo nero, ravioli di razza alla carbonara, cannelloni di patate mantecate, cipollotto e animelle, anatra rosata al profumo di thè affumicato e cavolfiore, mandarino, cioccolato e maggiorana, rosa, yogurt e litchis, piccola pasticceria (€ 65,00 per persona, bevande escluse. Solo su prenotazione)

Ristorante Il Piastrino. Via Parco Begni. Pennabilli (Rimini). Tel. +39 0541 928106

Il Povero Diavolo

Pier-Giorgio-Parini-aperitivi-bar-San-MarinoUna cena intrigante quella proposta per San Valentino dall’Osteria del Povero Diavolo di Torriana (Rimini). Preparatevi, se siete così fortunati da trovare un tavolo, a giocare. Tutto è in coppia, in questa serata speciale: commensali, ingredienti, iniziali. In un menu che fa il verso alla vita di coppia e dove, proprio come nel menu, qualcuno sovrasta, chiama, domina e qualcun altro dipende, completa e risponde. Lei e lui come i rigatoni e il ragù, le mazzancolle e le mandorle. Questo il menu, con le iniziali che dicevamo: Ceci e caffè, Mari e monti, Mazzancolle e mandorle, Battuto e bietole, Riso? e Rapa?, Rigatoni e ragù, Maiale e miele, Ananas e anice, Lamponi e lici.

Osteria Il Povero Diavolo. Via Roma, 30. Torriana (Rimini) Telefono + 39 0541 675060

Elodia nel parco

Ai piedi del Gran Sasso, a due passi dalla città ferita, dove una famiglia di ristoratori non si è piegata all’azzardo della natura, un bel modo di festeggiare il giorno più romantico dell’anno: aperitivo in cantina; sandwich di coregone, topinambur e tartare di pomodoro, zucca, cardoncelli e tartufo aquilano, ravioli di baccalà con crema di ceci e patate viola, agnello al timo limonato, gruè di cacao e pastinaca; dolce passione alla nocciola e pistacchio (€ 60,00 per  persona, vini in abbinamento consigliati euro € 10,00 per persona). Per chi, avventuratosi fino a questi panorami incantevoli dell’Abruzzo, volesse fermarsi anche la notte, il pacchetto notte in B&B, colazione in camera e omaggio costa € 130,00 per persona.

Elodia nel parco. Frazione Camarda. L’Aquila. Tel. +39 0862.606830

La Pergola 

terrazza-pergola-hilton-romaAndiamo al sodo, bisogno di presentazioni La Pergola dell’Hilton non ne ha: ricciola marinata all’aceto balsamico bianco con neve di melograno; astice gratinato al Patanegra leggermente piccante su gazpacho freddo di sedano e pomodori verdi; sottobosco; ravioli alla “pappa al pomodoro” su salsa all’aglio orsino e scampi; triglia ripiena di verdure; fegato grasso d’anatra con castagne, cachi e fave di cacao; guancia di manzo al tartufo nero con puré di mele; dessert di San Valentino (€ 425,00 a persona. Accompagnamento musicale dal vivo).

Ristorante La Pergola. Via Alberto Cadlolo 101. Roma Tel. +39 06 3509 1

All’Oro 

Ristorante-All'OroPer il ristorante All’Oro è il primo San Valentino nella nuova sede di Via del Vantaggio, a due passi da Piazza del Popolo. Non è ancora tempo per mangiare al roof garden, con vista sui tetti di Roma, ma anche tra le candide sedute della sala interna sarà gradevole festeggiare il San Valentino con un menu pensato per l’occasione dallo chef Riccardo Di Giacinto. E cioè:  benvenuto dello chef e cocktail nel Gourmet bar Misceliamo; panna cotta di mozzarella di bufala con crocchette di astice e patate; tiramisu di baccalà e patate con lardo di cinta senese; tagliolini all’uovo con speck e briciole; gnocchi di pane e salame con ricotta e bietolone: brasato di manzo chianina con mantecato di pannocchie arrosto e salsa al tartufo nero; predessert; biscotto di cioccolato bianco, lamponi, gelato allo yogurt, pepe nero e burro all’arancia (€ 95,00 per persona).

Ristorante All’Oro. Via del Vantaggio, 14. Roma. Tel. +39 06 97996907

La terrazza dell’Eden

La-terrazza-dell'Eden-RomaSei portate guardando l’incanto di Roma, in una notte speciale. E poi: tagliata di tonno marinato in salsa orientale, 
emulsione di avocato e pomelo; risotto con rape rosse, triglia di scoglio e Champagne rosé

Variazione di baccalà;
sorbetto al sedano con emulsione leggera  di zenzero e limone; filetto di manzo Piemontese con galetta di patate purea di taccole 
e salsa all’aceto di vino rosso aromatizzata al tartufo nero;
riflesso di cuore;
mousse al cioccolato bianco con gelato al cardamomo, 
sablé ai pistacchi di Bronte e coulis di frutti rossi;

caffé
Dolcetti di San Valentino (190 € per persona).


La terrazza dell’Eden. Via Ludovisi 49. Roma. Tel. +39 0647812752

Imago dell’hotel Hassler

Hassler-Francesco-Apreda-libroElementi e pianeti nell’amore. Questo il leitmotif di una cena in uno dei ristoranti più eleganti di Roma, con vista spettacolare sulla città. Il gioco degli ingredienti, in accoppiata con i pianeti, prevede: Sole: Uovo, Oro, Caviale, Frumento e Secco; Mercurio: Pesce azzurro, Nocciola, Fegato, Prezzemolo e Corallo; Saturno: Rape – Tartufo, Carbone vegetale, Pinot nero, Terra; Venere: Alghe, Caprino, Fichi, Erbe fragranti e Acqua. Marte: Galletto, Senape, Carciofo, Cicoria e Fuoco; Giove: Dolce, Sangue, Alloro, Mela e Aria; Luna: Frutta, Argento, Cristalli, Spumante e Umido (€ 165 euro, bevande escluse).

Imago Hotel Hassler. Piazza Trinità dei Monti, 6. Roma. Tel. +39 06 6993 4726

Asino Cotto

Non solo carpacci (di pesce, di carne, di verdura e frutta). Per la cena di San Valentino Antony Acone, lo chef dell’Asino Cotto, carpacceria aperta a pranzo e a cena, e non solo per mangiare (ospita moste d’arte e concerti dal vivo), propone una cena con qualche piatto a sorpresa. Intanto, ecco quelli certi: petto d’anatra al tartufo nero e valeriana; pappardelle rosa con biete e gamberi; filetto di vitello al Porto e uva sultanina; cuore di Sacher. (45 € per persone, vini inclusi). Alle 21,30 al wine bar inizia il Valentine party con Mark Hanna Quartet.

Asino cotto. Via dei Vascellari 48. Roma Tel: +39 06 5898985

Il Tino

Ristorante-Il-TinoDaniele Usai in cucina e Claudio Bronzi in sala, dal sodalizio di due giovani appassionati di ristorazione una cucina stagionale e creativa, a presidiare un angolo di litorale romano. Per San Valentino questa è la proposta: Bloody Mary di pomodori datterini e crudo di branzino; battuta di ricciola con frutto della passione, miele ai corbezzoli e melissa; polpo in tempura, miso e salsa alle rose rosse; risotto all’astice affumicato in casa con vaniglia, pomodori freschi ed erba cipollina; agnolotti con mazzancolle e coriandolo, spuma allo zafferano e viola del pensiero; zuppa di pesce con consommé al rabarbaro; sorbetto alla mela cotogna; mousse al tartufo nero e cioccolato con salsa ai lamponi e croccante alle mandorle. Per il vino opzione tripla: non bere affatto, scegliere liberamente dalla carta dei vini in bottiglia o al bicchiere, oppure seguire il percorso che il sommelier ha preparato per l’evento. (70.00 €  per persona, bevande escluse)

Il Tino. Via dei Lucilii, 17/19. Lido di Ostia, Roma. Tel. +39 065622778

Torre del Saracino

risotto-rapa-finferli-scampi-Torre-del-Saracino-qSan Valentino in Costiera Sorrentina, un vero lusso per chi abita altrove. Tappa obbligata in un tour all’ombra del Vesuvio, la Torre del Saracino merita anche un viaggio dedicato, con pernottamento in zona, naturalmente.  Eleganti e discreti gli ambienti faranno la loro parte per scaldare il momento. Il menu è già saporito di suo: stuzzichino di benvenuto; merluzzo, cavolfiori e caviale; zuppetta di olive “nocellara” e mandorle, purea di finocchi e pesce bandiera “anni 80”. Risotto con rapa rossa, scampi e finferli; raviolo di San Valentino; maialino nero della Basilicata con caponatina di pomodoro; selezione di formaggi. Amore & odio; degustazione di Cioccolato.

Torre del Saracino. Via Torretta, 9. Loc. Marina d’Equa. Vico Equense (Napoli). Tel. +39 081.802 85 55

Grand Hotel Parker’s

Sala-cena-Parker's-NapoliLa vista del mare, l’eleganza degli arredi, l’ospitalità di Napoli. Per San Valentino questo cinque stelle non si tira indietro e prevede un menu ad hoc: aliciotto farcito con tartara di melanzane alla mentucia; composizione di salmone marinato e rombo con asparagi croccanti; ravioli capresi con scarole e baccalà ai datterini e granella di fico secco; spigola in cappuccino di cozze e favette con cips di pane alle alghe; cuore di millefoglie con spuma di ricotta e fragoline di bosco; bacio di Baciot (€ 55,00 per persona, bevande incluse).

Grand Hotel Parker’s. C.so Vittorio Emanuele 135. Napoli. Tel. + 081.7612474

Duomo

Ciccio-Sultano-cucinaL’amore è come la buona cucina, le cose speciali nascono sempre da ingredienti semplici, ma sono rese magiche dalla fantasia… La citazione di Paul Mehis vale sempre, di nuovo c’è che da quest’anno il menu Siquilia si potrà dividere per 2 persone! E Ciccio Sultano ha pensato di lanciarlo proprio il giorno di San Valentino, permettendone anche, data la romantica occasione, la condivisione. Nascerà così il Siquilia2! (circa nove portate con abbinamento di vini del territorio regionale e nazionale, per due persone: 160 €, vino incluso).

Ristorante Duomo. Via Capitano Bocchieri, 31. Località Ragusa Ibla. Tel. +39 0932 651265

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui