lavorazione ghiaccio cocktail

L’elemento più spettacolare del cocktail The Rising Sun, proposto da Matteo “Zed” Zamberlan bartender al Settembrini Cafè di Roma, è la preparazione dell’Ice Ball da un blocchetto di ghiaccio in purezza. Movimenti decisi con la speciale “forchetta” che serve a modellare una piccola scultura per questo cocktail che rievoca la cerimonia del tè giapponese.

Tra gli ingredienti del The Rising Sun, infatti, c’è il tè matcha, le cui foglie dopo la raccolta e l’essiccatura vengono tritate e trasformate in polvere finissima. Il cocktail è stato finalista italiano Beefeater 24. La sua dolcezza è tale che quasi non ti accorgi dell’alcol.

ricetta cocktail giapponese the rising sun

Ingredienti

45 ml. English dry gin (Beefeater 24)
Tè matcha
20 ml di sciroppo di miele
10 ml di succo yuzu (citrus giapponese al sapore di mandarino e aloe vera)
Buccia di limone

Preparazione

  1. Dopo aver lavorato il ghiaccio per ottenere una ice ball che resterà sospesa all’imboccatura del bicchiere, sciogli nel gin un cucchiaio (chashaku – cucchiaio dosatore di bambù) di tè matcha.
  2. Prepara in uno shaker 4 chicchi di uva pestati.
  3. Aggiungi lo sciroppo di miele e il succo di yuzu.
  4. Cala l’ice ball nel bicchiere e shekera.
  5. Decora con un origami di limone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui