Giorgione: orto e cucina ma anche libro e ristorante in Umbria

Ristoranti

In mezzo alle colline umbre, sulla strada del vino Sagrantino, nel cuore di Montefalco, c’è un ristorante che si chiama Alla Via di Mezzo.

Ma vi dico di più se aggiungo il nome magico di Giorgione, l’oste più famoso d’Italia.

Proprio l’anno scorso Giorgio Barchiesi, in arte Giorgione (ma quanto gli sta bene questo “nomignolo”?), ha inaugurato il suo nuovo ristorante nell’antico frantoio del XIV secolo, dove mangiare “come una volta”, assaporare la cucina semplice di campagna e dell’orto.

La cucina che, appunto, vediamo nel suo famoso programma in onda su Gambero Rosso Channel, “Giorgione Orto e Cucina”.

Giorgione, romano di nascita e umbro di adozione, è un personaggio che non può non piacere, vuoi per la sua stazza, imponente e rassicurante, vuoi per il carattere spontaneo e d’impatto, vuoi per la sua cucina, laida, come la definisce con orgoglio. E’ amato da tutti, uomini, donne e bambini. Le sue ricette sono replicate con successo, in quanto semplici, ma goduriose ed estremamente fattibili, in case di tutti gli italiani, e ne è la prova la sua pagina Facebook, piena di ringraziamenti, di commenti e di domande.

librogiorgione

Le conseguenze di tutta questa popolarità erano scontate: ci voleva un libro. Anche Giorgione ha capitolato e si è buttato nell’avventura editoriale con  “Giorgione Orto e cucina”, 80 ricette “laide e corrotte”, andato letteralmente a ruba. Tanto che durante l’evento di presentazione non c’è stato verso di procedere con il show cooking causa fila per fare l’autografo a dir poco infinita.

librogiorgiobarchiesi

Le parole come “cucina di stagione” e “prodotti km 0” sono, forse, le più scontate e banali degli ultimi tempi, usate a proposito e a sproposito.

Ma che ci posso fare se Giorgione alleva per davvero ogni tipo di animali compresi i pavoni e cucina utilizzando solo quello che coltiva  nell’orto o raccoglie nei boschi?

carbonara di giorgione

Al suo ristorante potrete gustare tanti antipasti a base di verdure e legumi, almeno due-tre tipi di paste caserecce fatte a mano conditi abbondantemente con i sughi ruspanti.

Non mancano la buona carne sulla brace, i salumi e i dolci fatti rigorosamente in casa. Per accompagnare degnamente la cena, oltre il rinomato Sagrantino di Montefalco, avete un’ampia scelta di vini e di birre. E, dopo cena, potete fermarvi a dormire nel piccolo ma carinissimo b&b, situato nello stesso edificio.

carbonaraantipasti

Quanti altri motivi volete per andare da Giorgione in Umbria?

P.S. Eccone un altro: al ristorante si accettano anche gli animali.

Giorgione alla Via di Mezzovia di  Santa Chiara da Montefalco 52, Montefalco (Perugia). Tel. +39 0742 362074

Di Giulia Nekorkina

Moscovita di nascita, romana da 25 anni, Rossa di Sera da 10 anni, innamorata della vita, appassionata di bollicine, adora cucinare e mangiare. Il miglior museo è un mercato, il miglior regalo è un viaggio.