Roma. Giulio Terrinoni apre il nuovo ristorante Per Me a via Giulia

Giulio Terrinoni

Giulio Terrinoni, chef stella Michelin del ristorante Acquolina Hostaria dal 2009, cambia indirizzo.

Fervono già i preparativi per il nuovo ristorante che si chiamerà Per Me Giulio Terrinoni e sarà ospitato nei locali dello storico Il Drappo a vicolo del Malpasso, tra via Giulia e via dei Banchi Vecchi.

Cioè nel triangolo ad alto tasso di enogastronomia che conta Il Goccetto, il Pagliaccio di Antony Genovese, il Supplizio di Arcangelo Dandini e il Jerry Thomas Speakeasy.

ristorante il Drappo

Ancora presto per conoscere i dettagli del menu, ma il nuovo ristorante di Terrinoni – che fino a qualche mese fa era dato in arrivo in uno degli hotel di via Veneto – avrà pochi tavoli e un dehors.

La cucina non sarà più quella sarda del Drappo. Terrinoni è conosciuto dal pubblico romano soprattutto per i suoi piatti di mare e per la passione per la caccia. La sua intenzione è di proporre un’offerta gastronomica a pranzo, pre-cena e ovviamente cena.

cannolicchio

Uno dei cavalli di battaglia di Giulio Terrinoni, il crudo, sarà spezzettato per offrire piccoli piatti. Una sorta di tapas di altissima qualità.

L’apertura è prevista per luglio.

Giulio Terrinoni dovrebbe mantenere anche un rapporto di collaborazione con Acquolina, il ristorante di Collina Fleming che ha lanciato insieme ai fratelli Troiani.

1 commento

  1. Sono un’ amica del Sig. Alberto Silvestri, mi sta parlando da tanto tempo del suo nuovo progetto, vorrei essere informata sulla sua nuova apertura per avere il piacere di gustare i suoi piatti.
    A presto.
    Rossella Catalano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui