Oldani

Raffica di novità per Davide Oldani, lo chef stella Michelin alfiere della cucina pop.

In autunno non saranno il nuovo locale a Cornaredo vicino Milano (“Sarà italiano in tutto, dal cibo al tipo di accoglienza. Solo così ci possiamo distinguere dal resto del mondo”) né il Foo’d a Manila nello Shangri-la Hotel ad aprire per primi (bisognerà attendere novembre).

Sarà Venezia e l’Aman Canal Grande Venice ad accogliere la nuova avventura di Davide Oldani dal 1 settembre.

Per lui, Enzo Cassini – manager dell’hotel – ha ritagliato il ruolo di “consulente culinario creativo” aderendo alla definizione che lo chef ha dato di se stesso.

Expo 2015 chiosco Oldani

Il resort di lusso ospitato all’interno del cinquecentesco Palazzo Papadopoli avrà la cucina di Oldani che sta imponendo la sua filosofia con tante iniziative, l’ultima quella del proprio chiosco a Expo per proporre la ricetta dello Zafferano e riso ai tanti visitatori (e qui l’avete per rifarla a casa).

Ma cosa vuol dire consulente culinario creativo? Significa che l’executive chef Akio Fujita e il sous chef Riccardo Aliceto saranno affiancati da Oldani.

“Il mio obiettivo? Portare tutta l’eleganza della cucina italiana nel ristorante di Venezia”, ha spiegato Oldani al Corriere della Sera.

Tradotto, otto piatti in carta che cambieranno durante l’anno e che arricchiranno il menu del ristorante veneziano.

risotto Davide Oldanicipolla caramellata Oldani

“Si leva e si aggiunge a seconda delle stagioni e dei prodotti della terra, come vuole la cucina pop”, sottolinea lo chef che prevede di partire con Zafferano e riso creato per Expo, il suo piatto iconico cioè la Cipolla caramellata con Grana padano, un tributo a Venezia con Sgombro in saor, aceto di lampone e panella di ceci.

“Sarà il mio tributo a Venezia perché farò, certo, i grandi piatti italiani ma ci sarà anche un pizzico di tradizione locale, utilizzando i migliori prodotti del territorio veneto”.

Difficile credere che la laguna sarà conquistata dall’estro dello chef allievo di Gualtiero Marchesi e di Ducasse?

[Link: Corriere del Veneto. Immagini: Twitter, Vincenzo Pagano, Manuela Vanni, D di Repubblica]

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui