pesce ristorante Riviera Soverato

Mi sta contagiando la mania degli scontrini dei ristoranti e delle pizzerie che spuntano come funghi sul web. E dilagano come la peggiore epidemia che mente umana possa immaginare in un disaster film.

Oggi mi segnalano questo conto pagato da 3 persone nel ristorante Riviera di Soverato. Tre ragazze che hanno mangiato pesce e hanno pagato 210 €, cioè 70 € a persona.

Troppo, giusto, poco?

ricevuta scontrino 210 € riviera soverato

Sembra che sia nato un putiferio dalla ricevuta che vedete in foto. Una lunga intervista di Soverato Web e a Notia al titolare e chef Paolo Vetrano (Teso come una corda ad arco, fisico compatto, occhio mobilissimo e vivo, lingua veloce come il suo pensiero, animo irrequieto, in tensione costante nel suo lavoro, amalgama requisiti importanti: passione e fantasia, tradizione e innovazione, si legge nella presentazione del sito) prova a chiarire cosa sia successo.

E perché il ristorante Riviera sia finito nell’occhio del ciclone del web-scontrino per questa ricevuta di 210 € che lo ha tramortito mediaticamente.

È un disastro: facevamo una media di 50, 60 coperti ogni sera. Ora ne facciamo 5 o 6. È un danno incalcolabile. È agosto, quello che dovrebbe essere il nostro periodo migliore, e non incassiamo neanche 300€ al giorno”.

Un ristorante messo KO da una ricevuta che sembra abbia avuto un effetto domino.

ristorante Soverato Riviera

Su TripAdvisor, alle normali foto del locale e dei piatti, i visitatori hanno iniziato a sostituire da maggio le foto degli scontrini (ma non va meglio altrove).

“Da evitare, ladri, ladri, ladri”, “Location non adeguata perché non vicino al mare”, “Una rapina”, “Una truffa”.

E poi, “Assurdo”. Mi colpisce la recensione del 18 agosto 2015.

3 persone, 3 antipasti, 1 bottiglia di vino, 3 secondi € 210. Piatti buoni ma non eccelsi, niente di che per i miei gusti. Location non adeguata al prezzo, nel senso che il prezzo poteva essere giustificato se il ristorante fosse stato situato sul mare. Consiglio assolutamente non andate.

Prezzo e descrizione uguale a quella del famoso pranzo. Manca solo la bottiglia d’acqua.

Che però era stato consumato da tre ragazze (il 18 agosto, invece, è un visitatore) come ricorda il patron del ristorante.

Mancano anche un antipasto (fichi, mozzarella di bufala, salmone scozzese), tre pezzi di torta e tre amari che sarebbero stati offerti alle ragazze e che il ristoratore non ha inserito nella ricevuta.

pesce san pietro

Sembra quasi che il visitatore abbia voluto verificare quanto si spendesse chiedendo le stesse cose.

Siamo all’emulazione?

Mi passano quasi in secondo piano le argomentazioni del ristoratore a difesa della sua tavola.

Compra pesce freschissimo girando mezza Calabria e deve fare i conto con la stagione: A Ferragosto ho pagato 80 € per un chilo di scampi. Un’aragosta mi costa circa 100 €.”

E ci sono i 1.600 € di affitto al mese.

Frittura di pesce

E la domanda di come sia possibile dare un antipasto con 8 portate di pesce freschissimo a meno di 30 € e che comprendevano gamberoni, gamberetti, calamari gratinati, involtini di spigola con mozzarella di bufala, fichi, salmone.

3 fritture di pesce, abbondanti, composte da  scampi, calamari, gamberoni, filetto di triglia e crostacei sempre a 30 € cadauna.

prezzi menu Riviera Soverato

A noi non resta che guardare il menu pubblicato dal ristorante e cercare di capire perché, come dice Paolo Vetrano, “se in un ristorante sul Lago di Como spendi 100 € senza battere ciglio, in un ristorante di pari livello in Calabria 70 € sono una vergogna”.

O invocare l’intervento di Criminal Minds per verificare se queste recensioni negative con tanto di scontrino fotografato sono state indotte da un killer seriale di ristoranti con tanto di emulatori.

O ipotizzare che il ristorante è fuori mercato rispetto a quello che viene offerto a Soverato e dintorni.

calamari

Perché noi, da lontano, diamo per buono che i calamari siano comprati freschissimi a Briatico: che per chi non lo sapesse è dall’altra parte della Calabria, sul Tirreno, vicino a Pizzo e ai suoi meravigliosi tartufi. Mentre Soverato è sullo Ionio e fanno 1 ora e 20 minuti di strada ad andare e altrettanto a tornare, ci dice Google Maps.

E crediamo soprattutto alla bibbia Rossa, la guida Michelin che assicura sulla grande qualità delle materie prime utilizzate.

Oltre, ovviamente, a sperare in un lettore che ci racconti com’è il ristorante Riviera di Soverato.

[Immagini: TripAdvisor, Facebook, Scatti di Gusto]

33 Commenti

  1. Una rondine non fa primavera, ma tutte quelle recensioni negative su TripAdvisor qualche dubbio lo fanno venire. Possibile che siano tutti concorrenti?

    • Gentile Elide,
      si!
      Lo stiamo scoprendo definitivamente, molte sono scritte dalla concorrenza e/o da loro commissionate. Tante sono doppie o triple e scritte sempre per mano della stessa persona, ed addirittura (ora ricadiamo nel ridocolo) ne son saltate fuori alcune che non erano indirizzate al nostro ristorante ma a quello di altri ns competitor (del ns comune) e solo grazie all’attivazione (non eravamo in possesso delle credenziali) e riconoscimento come titolare del ns account, abbiamo potuto dare le risposte ai clienti, i quali hanno corretto l’errore madornale.
      Ad ogni modo, abbiamo una statistica che parla chiaro. Le recensioni fasulle sono circa il 75%.
      Grazie per l’interessamento.
      Cordili saluti.
      Ristorante Riviera
      P.V.

    • “Non ti curar di loro ma guarda e passa”..
      Caro Claudio, io mi fermo.. Eccome!
      Ti va male per 2 motivi. Primo perchè sono cliente fisso del Riviera, ed i prezzi sono corretti.
      Secondo perchè ho un’immobiliare a Milano, e con 1.600 euro al mese affitti 35 mq di negozio, proprio come 200 ed oltre mq nel centro di Soverato.
      Umberto Eco ha ragione.

      Saluti!

      • Cioè mi dici che ho torto quando affermi che con 1600 eur a Milano affitti 35 mq e a Soverato 200!?!?!?!
        Secondo il mio discorso vuol dire che il ristoratore milanese (considerando i 200m2) in un mese deve spalmare poco meno di 10000 eur/mese contro i 1600 di Soverato
        Per me poi puoi guardare e passare ma resto dell’idea che 70 eur in un ristorante a Milano li considero normali a Soverato cari.
        Eco ha molta ragione, ma anche Fedriga non mi dispiace

    • Gentile Claudio,
      bon entriamo nemmeno nel merito di un paragone così tanto lontano.
      Confrontare 2 realtà così tanto diverse tra loro ed agli antipodi, ci sembrerebbe banale e fuorviante.
      Grazie per l’interessamento.
      Cordiali saluti.
      Ristorante Riviera
      P.V.

    • Infatti, ce ne voglio almeno 3 mila di euro a Milano, ma dove vive? A Milano con 1600 euro non fitti neanche un appartamentino, figurati un ristorante.

  2. io a volte non capisco perché lamentarsi sul prezzo se in ogni locale devono essere esposti i prezzi sui menu per legge ,perché consumare vedendo i prezzi scritti sui menu e poi lamentarsi che si aspettano che poi i prezzi visti sui menu cambiano.

    • Gentile Sasa,
      grazie per il sostegno, ce lo chiedavamo anche noi.
      Poi abbiamo scoperto il perchè, per questioni di natura prettamente educativa e di decoro, non siamo in grado di comunicarglielo in questa pubblica sede.
      Saremo lieti di averla come ns cliente e poterle esprimere a voce i contenuti della nostra “scoperta”.
      Grazie.
      Cordiali saluti.
      Ristorante Riviera
      P.V.

      • Io ho cenato al Riviera, ho mangiato bene, pesce fresco, però devo ammettere che l’ho trovato anch’io un po caruccio, ma niente di esagerato o sbalorditivo eh!

  3. dal 02.08 al 15.08 invece ne hanno fatto 55 ricevute, cioè poco più di 4 al giorno faccendo, come da loro dichiarato, 50/60 coperti ogni sera? quanti misteri…….

    • Gentile Walter,
      lei forse fa riferimento a ricevute di anni diversi e quindi anche diversi blocchetti. Vi è una foto di una ricevuta dell’agosto 2013 e poi una dell’agosto 2015.
      Nel caso in cui Lei avesse dubbi. Potrà scioglierli venendo presso la ns struttura, ove le mostreremo tutti i blocchetti delle ricevute.
      Grazie.
      Cordiali saluti.
      Ristorante Riviera
      P.V.

  4. il problema a mio avviso è nelle forche caudine del prezzo all’etto (7.50 in fattura 7.00 eu nel menù forse non aggiornato) è lì che il cliente medio rimane male e si sente derubato.

    per il resto il ristorante ha prezzi un po’ elevati e molto probabilmente un’immagine non a livello dei prezzi praticato e uno chef sconosciuto ai più, per farla breve qui a roma, quelle cifre (ma forse anche un po’ meno) si spendono a “il san lorenzo”.

    • Gentile Giovanni,
      si. Ci scusiamo in quanto abbiamo solo successivamente abbiamo aggiornato i menù, la variazione a cui Lei fa riferimeto è corretta.
      Abbiamo in estate posto rimedio, nel mese di dicembre abbiamo cambiato e rinnovato completamente il menù.
      Nel merito dei confronti generalizzati ed un po’ generalisti con la piazza di Roma, nemmeno entriamo.
      Grazie per il Suo interessamento.
      Ristorante Riviera
      P.V.

      • Ps: se Lei fa riferimento al menù in fotografia, è un menù rinnovato e pubblicato a fine agosto 2015, nel quale come Lei fa notare avevamo abbassato di 0,50 €/etto.
        Ma quello era successivo rispetto alla fattura pubblicata, nel periodo di quella fattura il prezzo nel menù era di 7,50 €/etto, quindi corretto.

  5. lo chef cerca invano di difendersi ma si arrampica solo sui vetri.La maggior parte dei commenti negativi sono fatte da utenti con molte recensioni alle spalle(quindi si presume siano veritiere) al contrario dei commenti eccellenti fatti da chi ha pochissime recensioni e a volte solo una.ma poi lo chef Che va a comprare i calamari dall altra parte della calabria……ma tutti i ristoratori dello ionio come fanno???poi tutti il problema nasce perché il gestore non dä il menü e lo fa di proposito per rifilare conti esagerati agli ignari visitatori.Perche é vero Che a milano o sui laghi si spende tanto,ma ti danno il menu(come prevede la legge)quindi si sa a Cosa si va incontro.Basterebbe la correttezza.cosa Che manca al riviera

    • Gentile Mario,
      gran parte dei “ristoratori dello ionio” non si servono del pescato locale.
      Vi sono “ristoratori” nel comune di Soverato che le cozze, lo spada o i gamberi li comprano al supermercato o nei discount!
      Altri “ristoratori” sono serviti da dei furgoncini che commerciano con consegne a domicilio il surgelato, ovviamente questi ristoratori servono ai loro clienti il decongelato.
      Se ha dubbi e sempre che Lei si intenda di pesce, sicuramente saprà distinguere un gambero, aragosta o granchio atlantico decongelato da altri locali e PESCATI! Ecco, noi utilizziamo quelli e ci facciamo i km con l’auto ogni santa mattina, per trovare le materie prime a noi necessarie.
      Molte recensioni negative, al contrario di quel che sostiene lei, sono state fatte sempre dalla stessa persona con più account, per esempio vi è una Signora di Catanzaro con probabili problemi di natura psichica che abbiamo scoperto avere 7/8 account e che ancora oggi continua nella sua opera di stalkeraggio mediatico e diffamatorio nei confronti del ns locale.
      Internet non è il posto dove si può dire quel che si vuole e diffamare quanto si vuole, internet è ormai un posto reale dove dietro ogni singolo IP vi è un soggetto non virtuale, in carne ed ossa, un soggetto maggiorenne e che può rispondere delle Sue azioni.
      Cordiali saluti.
      Ristorante Riviera
      P.V.

  6. Nel caso in questione ci sono 2 problemi: in primis la trasparenza e secondo i prezzi. Partiamo dal secondo e premettiamo che a Briatico il pesce costa la metà di quanto dichiarato. Ma che discorso è? Allora a Milano o Torino (città distanti dal mare il pesce dovrebbe costare 2000 €). Poi, contorno di patate a 14 €. Vengono prese una per una da Decollatura? Per non parlare della coca cola da 0,33 cl venduta a 5 € (probabilmente viene presa direttamente in America) o del Ciró a 20 €. Ma il punto non è neanche questo. Uno a casa sua, può vendere a qualsiasi cifra, ma occorre esibire menù e prezzi. Cosa che tutti hanno dichiarato inesistenti. Spero che l’esercente corra ai ripari, altrimenti si dovrà accontentare delle poche recensioni positive degli amici, ma la cassa piange.

    • Gentile Sig. Pino,
      non v’è un solo filo logico nella Sua contorta analisi.
      La informiamo del fatto che nel ns ristorante i menù ci sono, i prezzi sono esposti e che gli stessi menù vengono consegnati dal ns personale alla clientela.
      Cordiali saluti.
      Ristorante Riviera

      • Io ci sono passato proprio oggi per curiosità e fuori non c’è esposto nessun menù.
        Probabilmente le recensioni negative, oltretutto corredate da ricevute reali, sono vere.

  7. Sono stato al Riviera oggi a pranzo. Location modesta in una banale traversa. Qualita’ media a prezzi esorbitanti, tre antipasti, tre primi e tre dessert, 200 euro. La cosa peggiore e’ il comportamento del personale, si guardano bene dall’esporre i prezzi e non forniscono il menù ma “consigliano”. Veri ladri.

    • Gentile Sig. Astorino,
      non è questo il luogo ove con Lei aprire un “dibattito”.
      Bando alle ciancie, Lei ed i Suoi ospiti avete avuto un ottimo servizio e pagato un conto MODESTO.
      Se vi fossero dubbi, potremmo sempre pubblicare la ricevuta del Suo conto in modo che Lei possa venire pubblicamente “sconfessato”…
      “Location modesta in una banale traversa”.. Non entriamo nemmeno nel merito!
      L’aspettiamo nuovamente nel nostro Ristorante, per esser nuovamente riempiti di complimenti e di lusinghe, almeno sino all’arrivo del conto.
      Ci spiace, ma nel nostro locale nessuno mangia a gratis. Nemmeno chi ha l’ardire di ricattare e minacciare pessime recensioni sui social network!
      L’attendiamo nuovamente presso la nostra struttura.
      Cogliamo l’occasione per ricordare che siamo l’unico ristorante su tutta la fascia ionica che abbraccia 2 provincie, da Catanzaro Lido sino a Roccella, inserita nella guida Michelin, con 2 forchette.
      Distinti saluti.
      Ristorante Riviera
      P.V.

  8. Salve, sono stato solo 1 volta in questo ristorante (ci ritornerò sicuramente), tra l’altro consigliatomi da un famoso chef del nord italia, eravamo in 9 adulti e 3 bambini, abbiamo mangiato e bevuto benissimo, tra l’altro abbiamo gustato dei pesci e dei crostacei che in altri ristoranti è impensabile avere. Quanto abbiamo speso? 900 euro, ma li sono valsi tutti.
    E’ una vera infamia massacrare un ristoratore in questo modo, una volta visto il menù se non si è in grado, basta alzarsi, salutare ed andare via.

    PS: sono un utente tripadvisor esperto

  9. La peggior figura del riviera è il cameriere scuro in volto molto maleducato, spocchioso ed imbecille.
    Siamo stati tre volte e ci siamo trovati malissimo, locale piccolo, persone poco cordiali e atmosfera triste.

  10. Siamo stati in questo locale io è mia moglie ho pagato 300 euro. Voglio dire a tutti questi esperti che scrivono recensioni che se non vi conviene non andateci invece di criticare

  11. Ristorante buonissimo, unico a Soverato degno di questo nome, pesce freschissimo, unico a Soverato, prezzi nella media per la qualità che offre..pagare 15€ in meno per andare a mangiare pesce surgelato spacciato per fresco è da idioti

  12. Pericoloso…….. fate attenzione sono dei ladri esperti, prezzi alle stelle e qualità mediocre, locale del XVI SECOLO, ma riprendetevi e investite nell’aspetto esterno ed interno del locale invece di pensare a come spillare i soldi agli ignari turisti che vengono a visitare la nostra bella Calabria, così li fare scappare……

  13. Ma Sig.miei o ci siamo o cambiamo spacciatore
    Non conosco il Riviera ma faccio lo Chef di mestiere da 50 anni , ora voglio esprimere solo il mio disappunto verso quelle persone che per stupidita’ o invidia vanno a penalizzare un’attivita’ che senzaltro e’ costata sudore e sacrificio.
    Condanno TripAdvisor per la troppa facilita’ nel pubblicare le recensioni senza verificarne che le fonti siano attendibili e rintracciabili e possibilmente denunciabili per calunnia qualora ne fosse richiesta la necessita’.
    Quando un ristorante espone i prezzi ……il cliente sa’ esattamente cio’ che ordina e quanto costa ,tutto il resto e’ solo cattiveria .

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui