Roma. Cosa mangiate da Retrobottega ora che apre a Piazza Navona

Tempo di lettura: 3 minuti

Hanno documentato la nascita del nuovo locale a Roma  suon di piatti postati su Facebook e finalmente il 23 dicembre – in zona Cesarini per il Natale – apre Retrobottega, laboratorio gastronomico a due passi da piazza Navona, in via della Stelletta 4.

L’arredamento è in stile con la moda di questi tempi e la maggior parte del mobilio proviene da materiale di riuso. La cucina è a vista e i clienti potranno interagire direttamente con gli chef, in modo tale da accorciare la distanza tra cuoco e chi mangia.

retrobottegaretrobottegaretrobottega

“Veloce, informale e buono” sono le parole chiave del nuovo locale, spiegano i bottegai Alessandro Miocchi e Giuseppe Lo Iudice che promettono un menu incentrato sui piatti della buona cucina italiana realizzati con materie prime di qualità e trasformate dalle mani di quattro giovani ma esperti cuochi, provenienti da importanti realtà, anche stellate.

Alessandro ha lavorato con gli chef Enrico Crippa, Antonio Guida e Anthony Genovese, mentre Giuseppe è cresciuto professionalmente in varie cucine di New York, Berlino e Londra per poi tornare a Roma e lavorare anche lui nella cucina de Il Pagliaccio. Con loro ai fornelli anche Gabriele Di Lecce, già nella brigata di Daniele Usai, Nino Di Costano ed Anthony Genovese e nelle pasticcerie degli Chef Andrea De Bellis e Antonino Maresca, e Matteo Magagnini che ha cominciato il suo percorso culinario sotto la guida di Antonello Migliore, per poi approdare tra i fuochi di Daniele Usai e Roy Caceres.

menu retrobottega

“Il menu – spiega Alessandro Miocchi – è variabile e raccontato da una lavagna che di giorno in giorno si adatta alle nostre ispirazioni, con un occhio di riguardo alla stagionalità delle materie prime. Inoltre ogni settimana ci sarà un fuori menu per chi ama sperimentare e per i gourmet più esigenti”.

colazione retrobottega

Non solo cena, perché Retrobottega è aperto dalle 8 alle 22: fino alle 11 sarà possibile fare una colazione dolce con torta della nonna, brownie, plumcake alla frutta, bombe, cookies e una colazione salata con uova strapazzate, a occhio di bue, bollite o in camicia servite con pane tostato e bacon il tutto accompagnato da centrifughe, succhi biologici, tè e caffè. Dalle 12 si parte con menu lunch e all day.

insalata retrobottegaretrobottega insalata retrobottegaantipasto retrobottega

Parliamo però del menu dell’apertura (ma tra le foto ci sono anche i piatti che saranno nel menu definitivo). Oltre alla colazione, di cui vi ho già parlato, durante il giorno ci sarà una selezione di insalate, come quella veg, di pollo o di baccalà.

retrobottega retrobottega paninopanino retrobottegaretrobottega

Poi panini: “Un panino del cavolo”, “CheBab”, panino con frittata e cicoria e veggie burger. Confermato per l’apertura il polpo con zucca e anacardi (8 €), cui si affiancheranno il “Carciovo” alla romana (9€), la carne cruda all’albese (9€) e il sottobosco di stagione (7€).

spaghetti retrobottega tortiglioni retrobottegarisotto retrobottega

Vediamo le paste: spaghetti aglio, olio, peperoncino e fonduta di grana (8 €), rigatoni con broccoli e acciughe (8 €), spaghetti al pomodoro(7 €), mezzemaniche trafilate al ragù di cortile (10 €), agnolotti di fonduta con sugo di verdure arrostite (10 €).

retrobottegaretrobottegaretrobottega

Tra i secondi troverete anatra e cavoli (13 €), guancia brasata, sedano rapa e carote (12 €), gallinella in guazzetto, patate e cipolle (13 €), ceci ai ferri, salsa di vino, scalogni e tuberi (10 €).

Cheesecake, caki, mela e crumble; terrina in cioccolato con zest semicandite; pere sciroppate con caramello al latte, crumble di nocciola, cacao e yogurt magro sono i tre dolci (tutti a 6€) più elaborati, ma in menu c’è anche la panna cotta alla vaniglia con marron glacè.

Sapete che si potrà chiacchierare con gli chef e avete il menu. Che pensate di fare? Andrete ad assaggiare?

Retrobottega. Via Della Stelletta, 4. Roma. Tel. +39 06 68136310

[Immagini: Carlotta Benvenuti/Facebook]

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui