Lorenzo Cogo

La notizia è stata data dal Giornale di Vicenza: Lorenzo Cogo, classe ’86 e una stella Michelin per il ristorante El Coq di Marano Vicentino, potrebbe prendere in gestione il Caffè Garibaldi, uno storico locale in Piazza dei Signori a Vicenza.

Nulla di certo, nessun accordo scritto e tante fantasiose ipotesi sono gli ingredienti perfetti per far rimbalzare la notizia di bocca in bocca. O faremo meglio a dire di testata in testata.

VicenzaToday annuncia: “Stelle Michelin in Piazza, Lorenzo Cogo pensa al Garibaldi“.

Ma è bene chiarire alcuni dettagli a chi di stelle ne sa forse troppo poco. La stella, quella Michelin, si conquista: è un premio alla realtà ristorativa tout court, delle capacità dello chef e delle performance di ogni singolo piatto che costituiscono tutti insieme una valida prova tavola.

El Coq spaghetti all'ostricaEl Coq tavola

Non c’è una statuetta da portare con sé di cucina in cucina, e se si cambia location, per mantenere la stella, il ristorante lasciato va chiuso e la stella resta “sospesa” fino a nuova conferma del trasferimento.

Ricordate che vi abbiamo raccontato la rivoluzione di El Coq nel menù e negli arredi?

Ora la domanda – le domande – sorgono spontanee: Lorenzo Cogo, chiuderà il suo amato El Coq per trasferirlo nel centro di Vicenza, in attesa di riconferma della stella? Oppure inizierà una nuova avventura nella piazza centrale di Vicenza, aspirando alla “seconda” stella?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui