pagano cannavacciuolo

Antonino Cannavacciuolo, due stelle Michelin al ristorante Villa Crespi a Orta San Giulio, non ha bisogno di presentazioni: viene accolto come una rock star dalla folla che lo aspetta al Cibus di Parma.

Ambasciatore del Gorgonzola, Cannavacciuolo preferisce il blue alla bufala e per l’occasione ha presentato una ricetta creata ad hoc: ravioli di Gorgonzola, scampi, infuso di mela verde e sedano rapa.

La ricetta dei ravioli di Gorgonzola e scampi

ravioli al gorgonzola cannavacciuolo

Ingredienti

Per la pasta:
400 g di farina 00
100 g di farina 00 di semola
1 uovo intero
13 tuorli d’uovo
olio extravergine d’oliva
sale q.b.

Per la farcia:
150 g di Gorgonzola dolce

Per gli scampi:
4 scampi non grossi

Per l’infuso:
1 mela verde
2 pezzi di sedano rapa
vitamina C in polvere

Procedimento

Per la preparazione della pasta lavorare velocemente tutti gli ingredienti e far riposare l’impasto in frigorifero per almeno 2 ore.

Lavorare con la frusta il Gorgonzola dolce, quindi stendere finemente la pasta e procedere formando i classici plin piemontesi ripieni di Gorgonzola. Pulire gli scampi, tagliarli in due e scottarli in padella con sale e olio.

antonino cannavacciuolo

Centrifugare la mela con il sedano rapa precedentemente pulito e tagliato a pezzi. Al termine aggiungere la punta di un cucchiaino da caffè di vitamina C. Conservare in una caraffa.

Per la finitura, in una fondina versare i plin saltati con un velo d’olio, aggiungere lo scampo scottato e per ultima la colatura di mela e sedano rapa. Decorare a piacimento con germogli di soia.

antonino cannavacciuolo ravioli gorgonzola

Se siete in zona Cibus, a Parma, perché non farsi un giro tra i ristoranti consigliati da Terry Giacomello o in quelli proposti da Marco Parizzi. Se invece vi schierate tra le file dei fan dello chef Cannavacciuolo, è il caso di andarlo a trovare nel suo bistrot a Novara dove assaggiate la sua cucina con 50 €.

Cannavacciuolo Café & Bistrot. Via Fratelli Rosselli. Novara. Tel. +39 0321 612109

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui