pizza-diva-daniele-gourmet

Ritorno a casa per Giuseppe Maglione, pizzaiolo classe ’78, che apre nel locale di famiglia a Avellino una nuova pizzeria Daniele Gourmet – Pizza e Cucina, a pochi mesi dall’apertura di Daniele gourmet – Pizza e Fritti a Eboli (Salerno).

Un ritorno alle origini e al nome della nonna, Anna Daniele che aprì la sua prima pizzeria nel 1965. Pizza fritta preparata nei bassi di Napoli come la più antica tradizione dei friggitori imponeva.

giuseppe-maglione-pizzaiolo

Giuseppe Maglione ha scelto di partire dalla tradizione arricchendola di creatività, nuovi abbinamenti, miscele di farine. La sua pizza fa ampio utilizzo di prodotti locali e italiani, freschi di stagione e figli dei migliori artigiani campani.

All’inaugurazione, in programma domenica 25 settembre alle ore 20 in Viale Italia, saranno molti i produttori che parteciperanno in prima persona per sostenere questa sua nuova scommessa che parte con un’ampia sala con forno a legna, angolo bar e bottega di prodotti tipici con circa 140 posti a sedere. A fare da padrone è il legno vivo, scelto a rappresentare il forte legame con la terra.

pizza-giuseppe-maglione

“Sono convinto che in questo momento storico così felice per la pizza, noi pizzaioli siamo chiamati a rivoluzionare la nostra attenzione alla materia prima. La pizza può trasformarsi – come sta già facendo in alcuni casi – in un’ambasciatrice inimitabile della nostra terra, ecco perché prediligo gli artigiani locali e chi lavora con etica ed attenzione”, sottolinea Maglione.

Nel menu di questo che – a differenza del locale di Eboli è un ristorante pizzeria votato anche alla cucina – c’è spazio anche per il gluten free cui è dedicato un piccolo forno sempre in funzione.

La cucina quotidiana è a base di proposte del giorno scelte in base ai prodotti di stagione, ma sarà prediletta – come tradizione per la famiglia Maglione – una cucina espressa di mare, assieme a verdure ed ortaggi.

Daniele gourmet – Pizza e Cucina. Viale Italia 233. Avellino. Tel. +39 0825.33451

[Immagini: Carlo Cavaliere]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui