Roma. Cosa mangerete da Forte che apre per offrire cucina calabrese

Tempo di lettura: 2 minuti

Mercoledì 18 Ottobre apre a Roma Forte, il nuovo laboratorio con cucina regionale calabrese. Forte è la nuova creatura di Giuseppe Marturano, già presente a Roma con altri progetti di ristorazione, che vuole proporre un viaggio gastronomico alla ricerca delle tradizioni enogastronomiche attraverso i prodotti selezionati, creati dalle piccole realtà familiari e artigianali.

Tra questi non possono mancare la ‘nduja, offerta in diverse versioni, ed altri salumi tipici, ricavati dalla lavorazione del Suino Nero di Calabria, razza autoctona di pregio.

Tanti formaggi, freschi e stagionati, semplici e aromatizzati, come il Caciocavallo Silano dop, il pecorino di Monte Poro, di Crotone, o al bergamotto, ma anche il tonno, lavorato o al naturale. Ampia la scelta di sottoli, a partire dai funghi, raccolti nei boschi del Parco Nazionale delle Serre Calabre, per proseguire con i prodotti dell’orto, le melanzane, il peperoncino e la cipolla rossa di Tropea.

La pizza, realizzata con le farine artigianali di Mulinum – Il primo mulino dei contadini, è presente in tante varianti, ed è un’ottima base per assaggiare i prodotti del territorio calabrese. La pizza bianca viene a costare da 6€ a 9€, la pizza rossa da 5€ a 9€, i calzoni tra 6€ e 8€ e le focacce da 4€ a 8€, il prezzo varia a seconda del ripieno.

Non mancheranno i piatti della cucina espressa: fritti tipici del cartoccio calabro, bruschette, antipasti e taglieri misti. Ma anche i piatti del giorno che verranno cambiati a secondo della stagione e della disponibilità delle materie prime.

Ecco qualche esempio del menù:
Bruschette con pane di farina Senatore Cappelli 2€ con la ‘ndujia o 2,5€ con il paté di cipolle di Tropea
Zippula ‘nduja o alici 1,8€
Vrascioli (una sorta di crocchette, 6 pezzi) di melanzane (3,5€) o carne ( 4€)
Vecchji (frittelle) semplice o con alici (6 pezzi) 3€
Antipasto calabrese (salumi, formaggi, fritti e sottili) 11€
Tiramisù alla liquirizia o al bergamotto 4,5€

Tra le bevande si vedranno birre artigianali e vini del territorio, ma anche alcune bibite analcoliche come la mandarinata (2€) o succo di bergamotto 100% (2,2€)

Che ne pensate, di aggiungere un po’ di peperoncino nella vita?

Forte. Via Giuseppe Marcotti  20. Roma.  Tel. +39 06 69321414

1 commento

  1. pessima esperienza! Pietanze unte e bisunte, sapori stantii, freddi ed indigesti.
    Attirati dalla pubblicità abbiamo provato: esperienza negativa e mal di pancia :/ 🙁

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui