Diego Vitagliano chiude con la pizzeria a Pozzuoli e si trasferisce a Bagnoli in via Nuova Agnano

61 Condivisioni

Diego Vitagliano, il pizzaiolo delle nuvole e dei canotti che si è fatto conoscere prima ai 18 Archi e poi con la numero 10, cambia di nuovo.

Da Pozzuoli a Bagnoli, dal lungomare della baia flegrea passa la linea di confine e sbarca a Napoli. Ma a differenza dei suoi colleghi che hanno trovato sistemazione accanto alla pizzeria Lievito Madre di Gino Sorbillo (a piazza Vittoria ci saranno La Masardona 2, I Fratelli Salvo 2, e Vincenzo Capuano), ha deciso di restare in una zona più periferica.

La sua nuova pizzeria è lungo l’asse di via Diocleziano che corre alle spalle della linea ferroviaria metropolitana.

Il locale, precedentemente occupato da un altro ristorante I love Mamma, pizzeria e sfiziosità, è in un incrocio (con via Nuova Agnano) ad alta frequentazione.

400 i metri quadri a disposizione con una lunga sala che dovrebbe accogliere sul fondo due forni per dare a Vitagliano il motore che cercava per attenuare il peso delle file di attesa.

Qualche dissapore con i soci e l’impossibilità di poter rivedere la disposizione delle due sale, unita alla mancata concessione di una copertura per un eventuale spazio esterno, hanno spinto Vitagliano a imboccare nuovamente la strada del cambiamento che è già stata fruttuosa con l’abbandono dei 18 Archi.

Pizzanova, la società di start up della pizzeria continuerà nella stessa sede la sua attività con il secondo pizzaiolo Antonio Scorza e con l’insegna Pizzanova.

Diego Vitagliano è anche impegnato sul fronte milanese dove probabilmente ci sarà da attendere come in una delle sue memorabili file che il nuovo mega locale di Bagnoli dovrebbe attenuare: per la pizzeria che doveva aprire a San Babila nel salotto buono della città ci sono difficoltà legate all’accettazione da parte del condominio di un’attività di ristorazione che non sarebbe prevista nel regolamento dell’immobile.

La seconda apertura che era stata scadenzata a distanza dalla prima non sarebbe pronta in tempi brevissimi per cui lo sbarco del pizzaiolo oramai di Bagnoli potrebbe essere rimandato a dopo l’estate.

Uno slittamento che permetterà a Diego Vitagliano di concentrarsi sulla nuova apertura che dovrebbe essere fissata tra poco più di un mese.


- martedì, 13 febbraio 2018 | ore 17:24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *