43 Condivisioni

I fratelli Aloe aprono una nuova pizzeria Berberè a Verona, lunedì 9 aprile, in via dei Pellicciai 2, a pochi passi da Pizza delle Erbe, cuore pulsante della città scaligera e una delle piazze più belle e suggestive d’Italia.

Il locale dell’insegna bolognese dedicata alla pizza artigianale di Matteo e Salvatore Aloe, che dal 2010, partendo dalla grande tradizione italiana dell’arte della pizza, ne hanno valorizzato l’artigianalità e l’eccellenza, creando un prodotto premiato dagli esperti, dalla critica e dal pubblico.

Non cambia quindi la formula che ha sancito il successo della tripartizione impasto-farcitura-cottura con farine semintegrali biologiche, 24ore di fermentazione lenta a temperatura ambiente con pasta madre viva e grandi materie prime provenienti da piccoli produttori-artigiani.

Punto di forza della crescita del progetto ristorativo è la formazione del personale, elemento indispensabile che consente di aprire nuovi locali, tutti a gestione diretta, mantenendo la qualità proposta.

Il locale veronese si insedierà all’interno di un antico palazzo: anche in questo caso per gli interni è in fase di realizzazione un il lavoro site specific ad opera di Studio Rizoma Architetture e Comunicattive che recupererà e valorizzerà gli spazi, connettendoli anche all’ambiente urbano circostante.

43 Condivisioni