vongole veraci

Un piatto fresco per l’estate. Dalla dispensa di Scatti di Gusto, ecco le vongole che vanno a nozze con i ravioli pungenti di limone serviti da Mimmo De Gregorio dello Stuzzichino di Sant’Agata sui Due Golfi.

Su come acquistare il pesce fresco e in particolare le vongole avete una guida a disposizione in questa pagina.

Ricordate che i molluschi bivalve possono trattenere od espellere germi e virus dall’acqua che filtrano per alimentarsi (da 60 a 100 litri al giorno). Per questo i molluschi vanno trattati facendoli stare in acqua depurata in modo che si puliscano.

Un piatto di pasta e vongole ve li potete godere a due osterie Slow Food in Costiera Sorrentina: Lo Stuzzichino, come detto, e La  Torre One Fire.

Oppure preparare a casa la pasta con le vongole che, una volta tanto, non è con gli spaghetti ma con corposi ravioli, proprio come fa Mimmo De Gregorio.

La ricetta dei ravioli al limone con le vongole

Per la pasta
1 kg di farina
5 uova intere
250 g di latte
Semola di grano duro

Per il ripieno
300 g di ricotta
200 g di mozzarella
50 g di parmigiano reggiano
15 g di limone fresco
sale
pepe
200 g di vongole veraci

vongole vive

Procedimento

Disporre a fontana la farina, comporvi al centro le uova, aggiungere il latte, il sale e la semola di grano duro e impastare il tutto lavorando fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea.

Lasciarla riposare mezz’ora.

Tagliare la treccia a piccoli cubetti, metterla in una ciotola di acciaio, aggiungere la ricotta e gli altri ingredienti.

Stendere una sfoglia con la metà della pasta, disporla su un tavolo e spennellarla con l’uovo.

Con un sac à poche comporre i ciuffetti di ripieno

Completata questa operazione, stendere l’altra metà dell’impasto e ricoprire con la sfoglia su cui è adagiato il ripieno.

Con un coppa pasta ritagliare piccoli ravioli a forma di quadretti.

Soffriggere olio e aglio in camicia e aggiungere le vongole veraci.

Far cuocere i ravioli, scolarli e mantecarli nella salsa di vongole aggiungendo una spruzzata di limone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui