Sì, con la Nutella e lo zucchero a velo: avete letto bene. Come avete letto bene che a proporre una valanga di patatine fritte “cioccolatose” non è solo un ristorante con sede a Roma, ma uno che ne ha in tutta Italia. E che, addirittura, sta aprendo a L’Aquila e a Bologna – e chissà qui come la prenderanno.

Per il momento White Bakery, un franchising la cui cucina si ispira alla tradizione americana, ce lo cucchiamo noi. Il menù segue un po’ le linee di Bakery House, che però pur eccedendo a volte nell’utilizzo dello zucchero rimane quantomeno più “umano”. Senza proporre robe tipo “Coca Cola drink” ai gusti ciliegia, vaniglia, maracuja, cocco e (come se già non fosse abbastanza così) cannella che invece si trovano da White Bakery, che dopo l’estate ha alzato la saracinesca a Monteverde e più precisamente in zona Colli Portuensi.

Tra fette di torta, muffin, pancakes o waffles semplici o versioni stra-caloriche – come la Big Daddy con gelato, Oreo, Nutella, biscotto, donut e Mikado – il menu parte anche (quasi) bene: in America, effettivamente, si trovano queste portate. E si trovano anche quei giganti milkshake al cioccolato con sopra pezzi di torta o ciambelle, condite con panna e tante altre cose: una roba che poi non devi ingerire più altre calorie per i prossimi due giorni. Minimo.

E, scorrendo, si apprezzano anche le mugs: ossia torte monoporzione che lievitano e si cuociono direttamente in tazza. Sono anche invitanti i burger o i risi. Insomma: qualcosa che intriga c’è anche. Poi però appaiono loro come un fulmine a ciel sereno – e già proprio serenissimo non era, diciamocela tutta. Patatine fritte con sopra Nutella e non maionese marrone per qualche magica pozione. E dire che c’è pure l’etichetta “Special” accanto: ma non si sa in che senso.

Comunque la tentazione di provarle è stata tanta: d’altronde qui si scrive e si parla di food, no? Però, come si suol dire, “la salute prima di tutto”. Quella del mio stomaco, s’intende. Ma magari qualcuno che le ha provate può svelarci il loro gusto e provare a convincerci.

Con la pizza con sopra l’ananas non ha funzionato. Con quella salsicce, patatine e Nutella nemmeno. Ma accomodatevi pure.

1 commento

  1. Gli animali esistono anche in Italia, e tanti, nonostante lo sport nazionale sia ripetere quanto mangiamo bene noi e quanto mangiano male gli stranieri. Io non sono sorpreso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui