La sfida delle nuove aperture di pizzerie a Napoli è stata vinta da Alberto Buonocore aka Albertone a Posillipo e da Paco Linus aka Gruppo La Piccola Napoli a Fuorigrotta.

Almeno cronologicamente.

Tra i nomi che contano sul palcoscenico partenopeo arrivano ora Errico Porzio da Soccavo e Fiorenzano dalla Pignasecca che provano a fare concorrenza al monumento Gorizia, pizzeria centenaria della famiglia Grasso.

Siamo al Vomero, quartiere borghese anche in fatto di pizza e difficile da conquistare.

Per ora ci dobbiamo accontentare delle vetrine work in progress con quella di Fiorenzano addobbata con le palline di Natale che farebbero pensare ad una imminente apertura.

Prima della Befana, insomma.

La macchina pubblicitaria di Errico Porzio è già partita con la pagina Facebook dedicata e claim un po’ spacconi: “s’adda sapè fa” si deve saper fare (sottinteso la pizza) e “Vomero, stamm arrivan..” Vomero stiamo arrivando con tanto di fumetto e voglia di creare un nuovo capitolo della pizza vomerese.

Anche se per il momento non c’è traccia di data annunciata o ipotizzabile.

Intanto entrambi hanno scelto un luogo “sicuro”, cioè quella Piazza Vanvitelli illuminata proprio dal faro di Gorizia.

Fiorenzano è praticamente a una porta accanto su via Bernini, mentre Porzio è sull’altro lato della piazza su via Scarlatti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui