È spuntato un Maglione sulla pizzeria Daniele Gourmet ad Avellino. No, non un pullover che di questi tempi anche in quota il caldo ne sconsiglia l’uso, ma il nome del pizzaiolo che la governa. Giuseppe Maglione è a Avellino da un bel po’ con questa pizzeria che si dichiara Gourmet in epigrafe quasi fosse il cognome di Daniele.

Giuseppe Maglione

Il cognome è in realtà Daniele e poco c’entra con Maglione anche se la pizzeria, assieme all’altra più basic sempre qui ad Avellino, è della famiglia. Daniele, avrei pensato a un nickname, è il cognome della nonna Anna parente stretta del celebre Pino cantautore. Insomma un omaggio al cantante che risale a tanti anni fa. Anna Daniele aveva iniziato a fare pizze fritte nel 1927 nei bassi di Napoli. E Giuseppe Maglione ha continuato a fare pizze mezzo secolo dopo in Irpinia evolvendo la sua maniera di fare pizza.

Confesso che il termine gourmet un po’ di orticaria me lo fa venire soprattutto sulla stessa riga di pizza perché spesso e volentieri mi rimanda all’idea del facciamolo strano con ingredienti costosi. Mentre gourmet – volendo proprio utilizzare l’aggettivo – andrebbe associato a una pizza esemplare quanto a sintesi di disco e farcitura.

Giuseppe Maglione ci prova con una strada alternativa alla classica pizza napoletana (che è il tema della sua pizzeria Urban) allo stesso modo di altri pizzaioli campani di cui avete letto in occasione della classifica delle migliori pizzerie di Caserta.

Una strada più tortuosa rispetto all’evoluzione sic et simpliciter della napoletana classica, ma il risultato è comunque un approdo sulle sponde sempre più ampie e confortevoli della pizza contemporanea pur non sconfinando nella categoria della pizza canotto.

Il successo di pubblico premia la scelta nonostante un prezzo più alto ripagato da una buona cernita di ingredienti di qualità.

La deriva più che altro potrebbe essere rappresentata dalla presenza dei piatti di cucina che allargano la base di consenso ma rischiano di far smarrire l’identità.

pizzeria Daniele Gourmet - Giuseppe Maglione Avellino
pizzeria Daniele Gourmet - Giuseppe Maglione Avellino
pizzeria Daniele Gourmet - Giuseppe Maglione Avellino

Le cozze su salsa di pane e l’insalatina di riso venere con gamberi sono due entrée apprezzabili soprattutto per la contemporanea presenza della focaccia declinata con un impasto normale o profumato al limone.

Ma la cavalleria arriva dal forno.

pizzeria Daniele Gourmet - Giuseppe Maglione Avellino

L’Acqua di Margherita è una pizza con la firma delle onde a ricordare la particolarità del pomodoro San Marzano che irrora l’impasto. Una pizza margherita bianca realizzata con farina tipo 2, i classici ingredienti della pizza regina qui spolverata di Parmigiano Reggiano e una buona leggerezza (8 €).

Un classico quattro stagioni che ben può aprire il percorso del menu estivo, la ragione per cui siamo ad Avellino.

pizzeria Daniele Gourmet - Giuseppe Maglione Avellino
pizzeria Daniele Gourmet - Giuseppe Maglione Avellino

I Profumi dell’Orto è una pizza di stagione che farà felici i vegetariani e non deluderà gli onnivori con la farcitura della crema di peperoni e zucchine, la vellutata di melanzane e patate, i funghi champignon accompagnati da verdure fritte a bastoncini e fiocchi di burrata di bufala. Raggiunge un equilibrio pur nell’abbondanza di elementi (10 €).

pizzeria Daniele Gourmet - Giuseppe Maglione Avellino
pizzeria Daniele Gourmet - Giuseppe Maglione Avellino

Vince la partita la pizza Cacio e Cozze con crema di Caciocavallo Podolico, tartufo bianco, fiordilatte e le cozze gratinate e cotte a vapore con l’accompagnamento del basilico in pastella (15 €). Cozze che giustificano anche la linea dell’entrée.

pizzeria Daniele Gourmet - Giuseppe Maglione Avellino

Si chiude con i lievitati dolci e l’ineludibile tiramisù di buona fattura.

La strada alla pizza di nuova generazione merita una sosta su questa direttrice che conta impasti “alternativi” tra cui uno al cacao. Con qualche curva in meno, la via potrebbe regalare a Giuseppe ulteriori soddisfazioni che si aggiungerebbero al folto pubblico di appassionati del genere.

Daniele Gourmet – Giuseppe Maglione. Viale Italia, 233. Avellino. Tel. +39 0825.33451

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui