Sull’isola di Ischia, per la serie Ristoranti d’aMare, c’è qualche altro buon ristorante da scoprire oltre a quelli della Top Ten che già conoscete. Mettete nella vostra rubrica degli indirizzi la Pietra Slow a Forio il cui nome trae ispirazione dalla sala interna scavata nella pietra dell’Isola Verde.

Andateci in orario giusto e inizierete a deliziare gli occhi con un tramonto dal bel giardino terrazzato.

In cucina c’è Giovan Giuseppe Pilato, per gli amici Giannettone, che è tornato ad una dimensione a lui più congeniale dopo aver deliziato i palati dei tantissimi avventori del Tiratardi a Forio.

Il Baccalà mantecato in crosta di riso venere con salsa di cannelini all’insalata è un’ottima introduzione.

Freschissima e ben presentata L’insalatina di calamari con frutta, misticanza e pomodori gialli. Piatto defatigante e molto buono.

Il Tonno con la zuppetta di ciliegie marinata all’aceto di pere e pepe rosa è una buona idea, ma personalmente ridurrei leggermente la quantità di ciliegie per esaltare ancor di più l’ottimo tonno.

Il Totano ripieno ai peperoncini verdi e cannella è molto interessante, ma anche qui andrei più cauto con la cannella sempre per esaltare le eccellenti materie prime e le ottime cotture.

I due primi piatti sono entrambi di ottima fattura e in sequenza abbiamo la Tagliatella alla rucola con bolognese di gallinella, davvero godurioso.

A seguire il Tortello cacio e pepe allo scarpariello di mare. Da provare assolutamente per la sua bontà.

Cotta benissimo e tecnicamente ineccepibile la Catalana foriana.

Idem per la cottura della Tagliata di tonno scottato, gazpacho leggero, pesto di rucola, bufala e mandorle tostate. Piatto diretto con sapori netti e distinti

Chiusura dolce con Zuppetta di mango, yozu e granella di nocciole.

I prezzi dei piatti sono corretti e vanno dai 10 a 16 € per gli antipasti; dai 12 ai 15 per i primi; dai 12 ai 18 per i secondi; i dolci tutti a 7 €.

Con qualche accorgimento Giannettone e la sua banda ci faranno divertire ancora di più, ma voi andateci che noi siamo sicuri che il ristorante già merita.

La Pietra Slow – 100% Orto di Mare. Via Giovanni Mazzella. Forio d’Ischia (Napoli). Tel. +39 335 270 822

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui