Dopo la ricetta della Pumpink Pie, la torta di zucca, abbiamo realizzato i “mostruosi” frollini di Halloween glassati al cioccolato e allo zucchero a velo.

Molti consigliano di abbellirli con glasse colorate, ma noi abbiamo preferito evitare di usare coloranti alimentari, perciò li abbiamo ricoperti semplicemente con glassa al cioccolato e di zucchero a velo. 

La ricetta dei biscotti mostruosi

Ingredienti per la pasta frolla

250 g di farina 00
1 uovo intero
100 g di zucchero
1 stecca di vaniglia
125 g di burro

Procedimento

Impasta bene e velocemente 250 grammi di farina con un uovo, i 100 grammi di zucchero, un po’ di vaniglia ed il burro, leggermente ammorbidito a temperatura ambiente sino ad ottenere un impasto uniforme.

Mettere l’impasto a riposare in frigorifero per almeno mezz’ora, al termine della quale puoi tirarlo con il matterello fino ad ottenere una base alta 3 millimetri circa. Con gli stampini a forma di mostri, ricava dei biscotti che sistemerai equidistanti su una placca coperta da carta da forno.

Accendi il forno elettrico a 180°C e a temperatura raggiunta, inforna i biscotti e lasciali cuocere per 15 minuti. Una volta sfornati, i biscotti vanno lasciati raffreddare per poi essere glassati.

Ingredienti per la glassa al cioccolato

150 g di cioccolato fondente per copertura
Acqua q.b.

Procedimento

Poni il cioccolato spezzettato in una casseruola piccola ed unisci un po’ di acqua tiepida. Metti il recipiente sul fuoco a fiamma moderatissima, mescolando di continuo finché il cioccolato si sarà completamente fuso. Dopodiché, quando ancora il cioccolato è caldo, puoi glassare i tuoi biscotti.

Ingredienti per la glassa bianca

150 g di zucchero a velo
1 albume
Succo di limone q.b.

Procedimento

Per prima cosa setaccia lo zucchero a velo, affinchè la glassa poi non abbia grumi. In un recipiente a parte versa l’albume e sbattilo a mano fino a renderlo schiumoso. Incorpora lo zucchero setacciato poco alla volta, mescolando con un cucchiaio in legno. Dopodiché versa qualche goccia di succo di limone e lavora il tutto molto energicamente per 10 minuti, sino a quando non si crea un composto denso e liscio. A questo punto, puoi glassare i tuoi biscotti.

Due consigli utili

Puoi distribuire la glassa sul biscotto, utilizzando un sac à poche oppure puoi decidere di immergere il biscotto nella glassa, ricordandoti però di scuoterlo poi bene per evitare che si formi uno strato troppo spesso.

Lascia riposare i tuoi biscotti almeno due ore prima di assaggiarli, così sarai sicuro che la glassa si sarà solidificata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui