spaghetti al burro

Spaghetti al burro e parmigiano: la ricetta semplice diventa insolita

Il primo piatto di Ronald Bukri del ristorante Osticcio di Montalcino è semplice da eseguire a casa. Pochi minuti e il risultato è perfetto

Ricette

Spaghetti al burro con il parmigiano, cioè la ricetta più semplice che si possa immaginare.

Un confort food da principianti assoluti della cucina che però nelle mani di Ronald Bukri del ristorante Osticcio sono diventati un piatto icona della campagna senese.

Questi spaghetti al burro e Parmigiano Reggiano invecchiato 24 mesi sono arricchiti dalla paprika e dal succo di limone.

Ronald Bukri

Si tratta di una ricetta classica, molto semplice, ma dal forte impatto gustativo, grazie proprio all’apporto della paprika e del limone.

Il ristorante Osticcio, a Montalcino, in provincia di Siena, nasce dal rifacimento della storica enoteca, riaperta con lo chef Ronald Bukri, di origini albanesi, all’inizio del 2018.

La ricetta degli spaghetti al burro di Ronald Bukri

spaghetti al burro e parmigiano

Ingredienti

  • 300 g di spaghetti
  • 130 g di Parmigiano Reggiano 24 mesi
  • 100 g di burro d’alpeggio
  • 10 g di succo di limone
  • 30 g di paprika dolce
  • 8 punte di finocchietto selvatico

Procedimento

  • Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata.
  • In una boule sciogliere il burro senza scaldarlo troppo, aggiungere il succo di limone e poi il Parmigiano.
  • Scolare la pasta a mantecare nella boul senza scaldare per non fare separare il burro.
  • Sul fondo del piatto grattugiare un po’ di Parmigiano Reggiano e un po’ di scorza di limone.
  • Disporre gli spaghetti nei piatti e spolverare con la paprika affumicata dolce.
  • Finire con le punte di finocchietto selvatico.
gamberi

Di Ronald Bukri abbiamo già pubblicato la ricetta dei Gamberi rossi con maionese di miele e soppressata.

Spaghetti, Burro, Parmigiano Reggiano 24 mesi, Limone e Paprika

La ricetta del piatto-simbolo dello chef Ronald Bukri del ristorante Osticcio
Preparazione 10 min
Cottura 15 min
Tempo totale 25 min
Portata Primo piatto
Cucina Italiana
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 300 g spaghetti
  • 130 g Parmigiano Reggiano 24 mesi
  • 100 g burro d'alpeggio
  • 10 g succo di limone
  • 30 g paprika dolce
  • 8 punte finocchietto selvatico

Istruzioni
 

  • Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata.
  • In una boule sciogliere il burro senza scaldarlo troppo, aggiungere il succo di limone e poi il Parmigiano.
  • Scolare la pasta a mantecare nella boule senza scaldare per non fare separare il burro.
  • Sul fondo del piatto grattugiare un po’ di Parmigiano Reggiano e un po’ di scorza di limone.
  • Disporre gli spaghetti nei piatti e spolverare con la paprika affumicata dolce.
  • Finire con le punte di finocchietto selvatico.
Keyword burro, limone, paprika, parmigiano reggiano, spaghetti




Di Emanuele Bonati

Di Emanuele Bonati

"Esco, vedo gente, mangio cose" Lavora nell'editoria da quasi 50 anni. Legge compulsivamente da sessant'anni. Mangia anche da oltre 60 anni – e da una quindicina degusta e racconta quello che mangia, e il perché e il percome, online e non. Tuttavia, verrà ricordato (forse) per aver fatto la foto della pizza di Cracco.

Tags:
spaghetti