Rimini. Augusta Cucina e Cicchetto: nuovo bistrot mare del ristorante Guido

Tempo di lettura: 5 minuti

Augusta Cucina e Cicchetto ha aperto a Rimini tra resti romani e antiche ghiacciaie medievali, le grandi vasche rotonde che venivano riempite di neve ghiacciata per conservare gli alimenti deperibili prima che nascesse il frigorifero.

Augusta è il bistrot del ristorante 1 stella Michelin Guido di Rimini, la cui apertura vi avevamo annunciato a giugno.

E ora vi diciamo che è un indirizzo da segnare in agenda.

Perché si chiama Augusta

Il locale è un tributo alla moglie di Guido, Augusta Biotti. La signora nel dopoguerra si dedicava in riva all’Adriatico, località Miramare, alla preparazione della pizza nelle balere, nei bar e nelle case private con una stufetta a gas. E in una fiaschetteria, oggi diventata albergo, vendeva il vino che la famiglia produceva alle pendici del castello di Mulazzano. 

I nipoti, Gianluca e Gianpaolo, hanno deciso di continuare con indiscusso successo la tradizione dei nonni con il ristorante Guido, poi con il Mare di Guido a Fico Eataly World a Bologna, e in ultimo con questo bistrot, ultimo arrivato in casa Raschi.

L’estetica del locale colpisce a prima vista, negli interni, con un ingresso con calde pareti rosse e un’imponente e altissimo bancone che accoglie i prodotti del laboratorio di ricerca Guido Lab.

La  sala è impreziosita dai pavimenti in mosaico anni ‘50, ma il fiore all’occhiello del locale è il giardino nella corte interna. Uno spazio suggestivo e accogliente che accoglie i commensali a pranzo e a cena fra oggetti di design e di tradizione.

Paolo Bissaro

A guidare la brigata in cucina c’è lo chef Paolo Bissaro, nuova risorsa della squadra.

La  filosofia di Augusta è offrire una cucina “di pancia” con i cicchetti proposti fuori dagli orari rigidi di colazione – pranzo – cena.

mascherina anti coronavirus

Il valore dell’ospitalità ben conosciuto in questo locale e nella Romagna in generale è subito chiaro. Originale e di indiscussa utilità l’idea della “bustina” (di quelle piccole piccole simili ai contenitori dei gioielli), di cui veniamo dotati all’arrivo. All’interno, una confezione monouso di igienizzante per le mani mani. E durante la cena serve per riporre la mascherina.

Come si mangia nel nuovo bistrot

Il pane, ottimo e “home made”, è la classica spianata romagnola, cotta a bassa temperatura e servita calda, oltre all’immancabile piadina.

Il menu è suddiviso in due parti; le proposte della cucina vera e propria, e i famosi “cicchetti“ (per i quali sicuramente ritorneremo). Qualche esempio: baccalà mantecato, sardoncino e erbe pestate, patè di seppia e nocciole, ragù di zavoli, pollo alla cacciatora. Tutti al prezzo di 3 €.

I cicchetti vengono serviti ininterrottamente dalle 11 di mattina alle 20.30.

Ma la nostra scelta, visto l’orario (circa le 22), è orientata sulle proposte della cucina.

Augusta Cucina e Cicchetto Rimini sardoncini

Abbiamo iniziato con sardoncini marinati con radicchio e piadina (12 €). Un pesce signature dell’Adriatico e molto simile alle alici. Il piatto è fresco, ben presentato e dalla delicata marinatura.

Augusta Cucina e Cicchetto Rimini frittura pesce

Proseguiamo con fritto misto di pesce con maionese al saor (16 €). Meno delicato rispetto al precedente, ma con una panatura leggera e con una buonissima maionese fatta in casa.

Augusta Cucina e Cicchetto Rimini calamaro

Apprezziamo particolarmente il calamaro ripieno di melanzane con pappa al pomodoro (24 €) per la cottura perfetta che lo ha fatto diventare il calamaro più tenero che avessi mai mangiato. E la presentazione appaga anche l’occhio.

tonno

Piatto da salivazione istantanea è il tonno alletterato fagioli e cipolla (15 €). Tenero e dal sapore deciso.

vino Memor Primitivo cantine Ferri

Scegliamo un vino Memor Primitivo cantine Ferri. Impegnativo per gradazione  (16 gradi) e annata (2012), ma dall’ottimo rapporto qualità prezzo. I ricarichi qui sono veramente onesti.

dolce ciambella crema

Il dessert è semplice ma d’effetto: ciambella, frangrante con crema chantilly freschissima (5 €).

L’eccellenza della materia prima, la professionalità e cortesia del personale sono i caratteri che vi conquisteranno insieme a un ottimo rapporto qualità – prezzo (siamo sui 40 € a persona, bere escluso). Motivi molteplici per consigliarlo e per ritornare.

Augusta – Cucina e Cicchetto. Via Agostino Di Duccio, 30. Rimini. Tel. +390541088489

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui