minestra pasta agli spinaci patate carote brodo di pollo

Minestrone di pasta saporito: ingredienti e ricetta antica con brodo di pollo

Minestrone saporito con pasta fresca e brodo di pollo, sono questi gli ingredienti di una antica ricetta perfetta per difendersi dal freddo

Ricette

Barcamenandoci tra vaccini e malanni di stagione, un concentrato di vitamine e minerali in un solo piatto di minestrone è quello che ci vuole. 

Con le temperature fredde, il brodo di pollo ricco di proteine, vitamine e minerali è un nostro fedele alleato a tavola in termini di gusto ed anche un valido aiuto per trovare ristoro. 

Certamente non è un farmaco ma i suoi aminoacidi essenziali forniscono un contributo importante al nostro sistema immunitario. 

Grazie alla tipo di cottura tutti i minerali, le proteine e le vitamine presenti vengono sprigionati. Quindi l’uso degli ortaggi e di un pollo biologico è consigliabile.

Non da meno le carote, altre protagoniste di questa ricetta. Sebbene debbano essere consumate crude perché ricche di antiossidanti e vitamine, anche da cotte conservano proprietà molto importanti.

Dalla loro parte hanno il Beta carotene, che non perde le proprietà in cottura, ed è il pigmento da cui dipende il colore arancione utilizzato dall’organismo per la produzione di vitamina A. Le carote sono un alleato sia per il sistema immunitario che per la crescita ed inoltre sono ricche di Luteina, un potente antiossidante.  

Non è la prima volta che condividiamo piatti del genere, ma questa è la ricetta antica del minestrone di pasta che riassume tutte queste qualità.

La ricetta del minestrone di patate in brodo di pollo

ingredienti per il minestrone di pasta

Ingredienti per 4 persone

Per la zuppa

400 g carote
150 g patate
3 scalogni
Curry (facoltativo)
Sale
Olio extravergine di oliva
Burro
Parmigiano Reggiano 36 mesi

Per la pasta fresca

100 g farina grano duro
100 g spinaci lessati (120 g crudi)
1 uovo
Sale 

Per il brodo di pollo

Mezzo pollo bio
1 foglia di alloro
2 coste di sedano
1 cipolla
2 carote
3 l acqua naturale liscia
Sale

Come preparare il minestrone

Ingredienti per il minestrone

In acqua a temperatura ambiente metto a bollire gli ortaggi, il pollo ben lavato e la foglia di alloro per circa 2 ore.

Appena cotto lo lascio raffreddare e rimuovo la patina di grasso che si solidifica in superficie.

spinaci

Metto a cuocere gli spinaci per 10 minuti in una pentola senza acqua coprendola con un coperchio.

Lascio raffreddare gli spinaci in un colapasta e poi li strizzo in un canovaccio per eliminare tutta l’acqua.

ingredienti pasta fresca agli spinaci

Nel robot da cucina inserisco la farina, gli spinaci, l’uovo e il sale, lavoro il composto velocemente fino a che tutti gli ingredienti si amalgamano tra di loro. 

Per completare l’impasto lo trasferisco sul tavolo da cucina e lo lavoro fino a che diventa liscio, compatto ma di consistenza abbastanza morbida.

Lo avvolgo nella pellicola e lo lascio riposare in frigo  per 30 minuti. 

scalogno
carote

Nel mentre affetto finemente lo scalogno e con il pelapatate pulisco le carote per poi affettarle a rondelle con la mandolina (spessore n. 2). 

patate e carote per il minestrone

In una casseruola capiente dai bordi alti, soffriggo lo scalogno con olio e pochissimo burro, aggiungo le carote e le lascio cucinare per 5 minuti. 

Aggiungo le patate tagliate a dadini e il curry, giusto il tempo che si insaporiscono e verso un litro e tre quarti di brodo. 

Porto a bollore e  faccio cucinare fino a che le patate sono quasi cotte. 

La pasta fresca

Pasta fresca per minestrone

Stendo con il mattarello la pasta in una sfoglia non eccessivamente sottile.

Pasta fresca agli spinaci per minestrone

Con un tagliapasta della misura della rondella delle carote, (o con il retro di una bocchetta per sac à poche) taglio la sfoglia  a dischetti.

Lesso la pasta per 2 minuti in acqua bollente e completo la cottura nel brodo portato a bollore con le patate e le carote.

Servo la minestra con una grattugiata di parmigiano reggiano.

Minestra di pasta agli spinaci con patate e carote in brodo di pollo

La ricetta anti freddo
Preparazione1 h
Cottura2 h 30 min
Tempo totale5 h
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: brodo, lezioni di pasta, pollo

Equipment

  • pentola
  • robot
  • pellicola da cucina
  • casseruola
  • mandolina
  • mattarello
  • coppapasta
  • grattugia

Ingredienti

Per la zuppa

  • 400 g carote
  • 150 g patate
  • 3 scalogni
  • Curry facoltativo
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva
  • Burro
  • Parmigiano Reggiano 36 mesi

Per la pasta fresca

  • 100 g farina grano duro
  • 100 g spinaci lessati 120 g crudi
  • 1 uovo
  • Sale

Per il brodo di pollo

  • 1/2 pollo bio
  • 1 foglia alloro
  • 2 coste sedano
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 3 l acqua naturale liscia
  • Sale

Istruzioni

  • In acqua a temperatura ambiente metto a bollire gli ortaggi, il pollo ben lavato e la foglia di alloro per circa 2 ore.
  • Appena cotto lo lascio raffreddare e rimuovo la patina di grasso che si solidifica in superficie.
  • Metto a cuocere gli spinaci per 10 minuti in una pentola senza acqua coprendola con un coperchio.
  • Lascio raffreddare gli spinaci in un colapasta e poi li strizzo in un canovaccio per eliminare tutta l’acqua.
  • Nel robot da cucina inserisco la farina, gli spinaci, l’uovo e il sale, lavoro il composto velocemente fino a che tutti gli ingredienti si amalgamano tra di loro.
  • Per completare l’impasto lo trasferisco sul tavolo da cucina e lo lavoro fino a che diventa liscio, compatto ma di consistenza abbastanza morbida.
  • Lo avvolgo nella pellicola e lo lascio riposare in frigo per 30 minuti.
  • Nel mentre affetto finemente lo scalogno e con il pelapatate pulisco le carote per poi affettarle a rondelle con la mandolina (spessore n. 2).
  • In una casseruola capiente dai bordi alti, soffriggo lo scalogno con olio e pochissimo burro, aggiungo le carote e le lascio cucinare per 5 minuti.
  • Aggiungo le patate tagliate a dadini e il curry, giusto il tempo che si insaporiscono e verso un litro e tre quarti di brodo.
  • Porto a bollore e faccio cucinare fino a che le patate sono quasi cotte.
  • Stendo con il mattarello la pasta in una sfoglia non eccessivamente sottile.
  • Con un tagliapasta della misura della rondella delle carote, (o con il retro di una bocchetta per sac à poche) taglio la sfoglia a dischetti.
  • Lesso la pasta per 2 minuti in acqua bollente e completo la cottura nel brodo portato a bollore con le patate e le carote.
  • Servo la minestra con una grattugiata di parmigiano reggiano.

Di Silvana Tortorella

Il cibo è uno dei piaceri della vita, il primo atto d’amore che una madre ha verso un figlio l’elemento con cui sopravviviamo. Un giorno ho aperto la porta di questo mondo ci ho sbirciato e mi è piaciuto da morire ... ancora non ho saziato la mia curiosità.