calamari ripieni

Calamari ripieni, la ricetta in padella con due farciture di verdure

Ideali nelle diete ipocaloriche, i calamari ripieni hanno pochi grassi, nessuna fibra e discrete quantità di sodio, potassio, calcio e fosforo

Ricette

calamari ripieni sono un’antica ricetta che prevede un’armoniosa composizione di semplici ingredienti che rivelano estro, tradizioni e sapori del sud. 

Per me, cucinare i piatti della tradizione significa rivivere i gesti che ho visto fin da bambina. Sul tavolo tutti i colori delle verdure che userò per la farcia dei calamari ripieni. Scarola, pomodorini, zucchine, rosmarino, capperi. Mi ritornano anche i profumi. Come quello pungente dell’aglio che cede tutta la sua fragranza sotto la lama del coltello prima di incontrare l’olio nella padella. In attesa dei calamari.  

Ideali nelle diete ipocaloriche, i calamari presentano pochi grassi, nessuna fibra e discrete quantità di sodio, potassio, calcio e fosforo.

calamari ripieni scarola e olive

Per i calamari ripieni, scelgo due farciture diverse.

Semplicemente scarola e olive in uno.

calamari ripieni zucchine

E zucchine, pomodorini, provola affumicata e buccia di limone nell’altro. 

La ricetta dei calamari ripieni

calamari ripieni ingredienti

Ingredienti

Prima farcitura

2 calamari di media grandezza
100 g scarola riccia
2 becchi aglio
100 g olive verdi e nere
1 cucchiaio capperi
Sale
Olio extravergine di oliva 

Seconda farcitura

pomodori datterini

2 calamari di media grandezza
150 g zucchine 
100 g pomodori datterini
2 limoni
100 g provola affumicata
1 rametto rosmarino
2 becchi aglio
Sale
Olio extravergine di oliva

Contorno

2 Patate 
300 g piselli freschi 
3 carote 
Aglio
Sale
Olio extravergine di oliva
Rosmarino 

Procedimento

scarola riccia e olive

Pulisco tutti i calamari.

Lavo la scarola e la affetto, la ripongo in una ciotola e vi unisco le olive denocciolate e tagliate a pezzetti.

Condisco con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e sale.

Tengo da parte questa preparazione nell’attesa di riempire 2 dei 4 calamari.

Sminuzzo i tentacoli di 2 calamari che utilizzerò per la farcia. 

zucchine tagliate
calamari ripieni zucchine provola pomodori limone

Riduco in piccola dadolata solo la parte verde delle zucchine come anche i datterini e la provola affumicata.

Raccolgo tutto in una boule e condisco con la buccia grattugiata dei limoni, un cucchiaino di olio e il sale. 

calamari ripieni pronti per la cottura

Imbottisco i calamari. In due calamari metto la scarola cruda. 

calamari ripieni farcia

Negli altri due la farcia di zucchine, i tentacoli, i pomodorini, il limone e la provola affumicata.

In due padelle metto un cucchiaio di olio per parte e gli spicchi d’aglio. 

calamari ripieni con rosmarino

Aggiungo un rametto di rosmarino nella prima padella e non appena l’olio è a temperatura metto i calamari ripieni di zucchine e pomodorini. Regolo di sale.

Faccio cucinare per 20 minuti a fuoco medio coprendo la padella con un coperchio. Se serve aggiungo un po’ di acqua per volta. 

Negli ultimi 5 minuti di cottura tolgo il coperchio e faccio rosolare i calamari.

calamari ripieni con capperi

Nell’altra padella, aggiungo all’olio e all’aglio i capperi sciacquati da tutto il sale, i calamari ripieni di scarola e regolo di sale.

Copro con il coperchio e a fiamma moderata cucino i calamari ripieni per circa 20 minuti.

Gli ultimi 5 minuti tolgo il coperchio e li faccio rosolare.

Faccio riposare per qualche minuto in modo che il ripieno si assesti e poi taglio a fette i calamari. 

patate carote piselli
sfere di verdura
sfere di verdura

Mentre i calamari cucinano, taglio le patate e le carote con lo scavino e sgrano i piselli. 

In una padella metto aglio, un cucchiaino di olio e un rametto di rosmarino.

Aggiungo le sfere di verdura e un po’ di acqua alla volta e li cucino per circa 10 minuti. A fine cottura regolo di sale 

calamari ripieni

Taglio a fette i calamari ripieni e li accompagno con le verdure.

Calamari ripieni

La ricetta semplice, gustosa e con poche calorie
Preparazione20 min
Cottura20 min
Tempo totale40 min
Portata: Piatto unico
Cucina: Italiana
Keyword: calamari, pesce

Ingredienti

Prima farcitura (465 kcal)

  • 2 calamari di media grandezza
  • 100 g scarola riccia
  • 2 becchi aglio
  • 100 g olive verdi e nere
  • 1 cucchiaio capperi
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva

Seconda farcitura (619 kcal)

  • 2 calamari di media grandezza
  • 150 g zucchine
  • 100 g pomodori datterini
  • 2 limoni
  • 100 g provola affumicata
  • 1 rametto rosmarino
  • 2 becchi aglio
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva

Contorno (546 kcal)

  • 250 g patate
  • 300 g piselli freschi
  • 250 g carote
  • aglio
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva
  • Rosmarino

Istruzioni

  • Pulisco tutti i calamari.
  • Lavo la scarola e la affetto, la ripongo in una ciotola e vi unisco le olive denocciolate e tagliate a pezzetti.
  • Condisco con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e sale.
  • Tengo da parte questa preparazione nell’attesa di riempire 2 dei 4 calamari.
  • Sminuzzo i tentacoli di 2 calamari che utilizzerò per la farcia.
  • Ora riduco in piccola dadolata solo la parte verde delle zucchine come anche i datterini e la provola affumicata.
  • Raccolgo tutto in una boule e condisco con la buccia grattugiata dei limoni, un cucchiaino di olio e il sale.
  • Imbottisco i calamari. In due calamari metto la scarola cruda. Negli altri due la farcia di zucchine, i tentacoli, i pomodorini, il limone e la provola affumicata.
  • In due padelle metto un cucchiaio di olio per parte e gli spicchi d’aglio.
  • Nella prima padella aggiungo un rametto di rosmarino e non appena l’olio è a temperatura metto i calamari ripieni di zucchine e pomodorini. Regolo di sale.
  • Faccio cucinare per 20 minuti a fuoco medio coprendo la padella con un coperchio. Se serve aggiungo un po’ di acqua per volta.
  • Negli ultimi 5 minuti di cottura tolgo il coperchio e faccio rosolare i calamari.
  • Nell’altra padella, aggiungo all’olio e all’aglio i capperi sciacquati da tutto il sale, i calamari ripieni di scarola e regolo di sale.
  • Copro con il coperchio e a fiamma moderata cucino i calamari ripieni per circa 20 minuti.
  • Gli ultimi 5 minuti tolgo il coperchio e li faccio rosolare.
  • Prima di tagliare i calamari ripieni, li faccio riposare per qualche minuto in modo che il ripieno si assesti.
  • Mentre che i calamari cucinano, taglio le patate e le carote con lo scavino e sgrano i piselli.
  • In una padella metto aglio, un cucchiaino di olio e un rametto di rosmarino.
  • Aggiungo le sfere di verdura e un po’ di acqua alla volta e li cucino per circa 10 minuti. A fine cottura regolo di sale
  • Taglio a fette i calamari ripieni e li accompagno con le verdure.

Di Silvana Tortorella

Il cibo è uno dei piaceri della vita, il primo atto d’amore che una madre ha verso un figlio l’elemento con cui sopravviviamo. Un giorno ho aperto la porta di questo mondo ci ho sbirciato e mi è piaciuto da morire ... ancora non ho saziato la mia curiosità.

Tags:
calamari