Signorvino Roma Barberini bottiglie

Signorvino Roma, la bottega del vino e della cucina a piazza Barberini

Signorvino, l’enocatena del Gruppo Calzedonia, ha aperto un nuovo punto vendita nel centro storico di Roma che propone bottiglie e cucina

Vino

Dopo le aperture di Castel Romano e Centro Maximo, Signorvino ha aperto anche nel centro di Roma. L’enocatena del Gruppo Calzedonia ora è anche in piazza Barberini.

piazza Barberini

Signorvino a Roma non è solo un negozio dove scegliere la bottiglia aiutati da uno staff di professionisti del settore. Nel nuovo spazio è possibile vivere un’esperienza completa fra cibo, bottega, sessioni di wine-tasting e masterclass per i più esperti.

Sono oltre 2000 le etichette esposte sugli scaffali, rappresentative dei territori italiani a maggior vocazione vinicola. La selezione incrocia nomi blasonati e piccole produzioni, frutto di un intenso lavoro di ricerca tra i filari di tutto lo stivale. Spiccano nomi importanti come Masseto o Sassicaia, fino al Barolo Monfortino di Giacomo Conterno. E tra le rarità c’è il Vitovska di Matej Skerlj, un piccolo produttore a cavallo fra il Carso e la Slovenia.

Al piano terra di Signorvino Roma è possibile comprare i prodotti direttamente dagli scaffali oppure degustare i piatti seduti al bancone.

Signorvino Roma Barberini primo piano

La maggior parte dei tavoli di Signorvino Roma sono al primo piano con ampie finestre affacciate sulla fontana del Tritone di Bernini. Una vista che crea lo sfondo perfetto ad un luogo che sarà perfetta meta turistica, ma nel senso buono perché qui è possibile scoprire le nostre eccellenze enogastronomiche.

Signorvino Roma Barberini piano terra

Una valida proposta di cucina, che mette al centro il connubio vino-cibo, è affiancata al mondo dell’enologia. Il menu è attento alla stagionalità e alla sperimentazione sui piatti della tradizione.

La cucina di Signorvino Roma

Signorvino Roma Barberini tagliatelle al barolo

Da Signorvino Roma è possibile trovare i grandi classici come gli spaghetti con il pomodoro (10 €) o la carbonara (10 €). E piatti meno convenzionali come tagliatelle al Barolo con ragù bianco di coniglio (12 €), galletto con patate e maionese al Gewürztraminer (14 €) o il signor burger (14 €) con pane al vino rosso.

In carta anche ventaglio di proposte veloci.

tagliere

Il momento aperitivo di Signorvino Roma è ricco di scelte con piatti che spaziano dalle polpette di manzo (5.90 €) agli arrosticini abruzzesi (5.90 €), dalla mozzarella di bufala campana (6.90 €) alla focaccia al formaggio di Tossini-Recco (5.90 €). Per finire ci sono i taglieri (Signorvino 25 €/ Magnum 30 €/ Imperiale 35 €), con una pregiata selezione di salumi e formaggi DOP e IGP. Dal prosciutto cotto San Giovanni Capitelli alla mortadella Favola Gran Riserva Palmieri e al prosciutto di Parma DOP 24 mesi Piazza Peppino. Tra i formaggi segnaliamo il caprino in crosta di pistacchi, il testun al Barolo Marenchino, il parmigiano Reggiano DOP 24 mesi Gennari e il gorgonzola piccante DOP Baruffaldi.

Signorvino Roma Barberini

A partire dal prossimo autunno, Signorvino Roma ospiterà un calendario di eventi dedicati agli amanti del vino, con cicli di lezioni di avvicinamento e di approfondimenti pensati per gli intenditori.

Signorvino. Piazza Barberini, 12. Roma. Tel. +390642011832

Di Tommaso Lentini

Monteverdino dal 1998, aspirante medico al Policlinico Umberto I, con la passione per il buon cibo e le bevute in compagnia. Sono quello a cui tutti chiedono consigli su dove andare a mangiare, sempre in movimento per scoprire nuovi posti sulla scena romana. Mi affaccio finalmente in questo mondo spinto dalla curiosità di assaporare altri suoi punti di vista