girelle rucola e salmone

Girelle rucola e salmone, ricetta leggera ideale in estate

Le girelle rucola e salmone con la robiola è un piatto semplice da preparare: assicura freschezza e un ridotto apporto calorico nella dieta

Ricette

Le girelle rucola e salmone sono una salutare ricetta che ci riporta a tavola durante le calde serate estive tra amici. 

Ho trovato l’ispirazione di questo piatto accolto sempre con entusiasmo dai miei familiari tra le eleganti tavole imbandite del profilo Instagram dall’artista e maestra del buon vivere all’italiana Violante Guerrieri Gonzaga. È lei l’attenta ospite che da 15 anni riceve sulla terrazza di Palazzo Taverna a Roma i personaggi internazionali.

Le girelle rucole e salmone hanno come sana alleata della prova costume l’amara rucola. Una verdura poco amata per il sapore a tratti pungente ma con proprietà depurative  eccezionali per il fegato.   

Utile anche per contrastare l’osteoporosi per l’elevato contenuto di calcio. Inoltre aiuta la digestione grazie alla presenza di enzimi e acidi grassi.

rucola

La rucola, il cui nome sembra derivi dal vocabolo Eruca che significa bruciare, è una piccola pianta prevalentemente mediterranea della primavera – estate e l’ideale sarebbe mangiarla come prima portata. 

In cucina ha molti più usi di come viene normalmente immaginata. La troviamo  come condimento di primi piatti, come contorno cruda o cotta o come piatto di entrata da mangiare semplicemente condita. 

Nell’isola di Ischia viene preparato un liquore tipico chiamato Rucolino. Ricorda molto il limoncello ed è usato come digestivo per il sapore amarognolo che stimola la produzione di succhi gastrici. 

salmone affumicato

Il salmone delle girelle con la rucola è l’altro ingrediente caratterizzante del piatto. Da scegliere preferibilmente selvaggio, affettato a mano in sottili e scioglievoli fette, non eccessivamente sapido con una piacevole affumicatura e di quel tipico rosa tendente all’arancione. 

La ricetta delle girelle rucola e salmone

girelle rucola e salmone ingredienti

Ingredienti per 4 persone (345 Kcal a porzione)

2 uova intere grandi
4 tuorli di uova grandi
2 cucchiai parmigiano reggiano
100 g rucola
200 g salmone affumicato tagliato sottilissimo
10 pomodori datterini
200 g robiola 
1 insalata lollo
Sale
Pepe

Procedimento

girelle rucola e salmone preparazione impasto

Inizio a preparare le girelle rucola e salmone aprendo le uova in una boule.

Le condisco con sale, pepe e parmigiano.

Aggiungo la rucola alle uova e frullo il tutto per 3-4 minuti con il minipimer ad immersione finché non ottengo un composto liquido. 

Preriscaldo il forno a 180°C.

girelle rucola e salmone leccarda

Sulla leccarda metto un foglio di “carta forno” dopo averlo bagnato e strizzato dall’acqua e verso il composto liquido di uova e rucola.

Inforno per 15 minuti la base delle girelle rucola e salmone. 

Nel frattempo lavo l’insalata e i pomodorini e li metto da parte.

Quando la frittata è cotta la lascio raffreddare per 10 minuti sul piano da lavoro senza rimuovere la carta forno.

robiola
girelle rucola e salmone robiola
girelle rucola e salmone preparazione per chiusura

Una volta raffreddata la base delle girelle rucola e salmone, con una spatola la ricopro con uno strato uniforme di robiola e successivamente adagio le fettine di salmone fino a ricoprirla tutta. 

girelle rucola e salmone arrotolate

Arrotolo la frittata per formare le girelle rucola e salmone e la chiudo in una pellicola riponendola  in frigo per 30 minuti. 

Trascorso tale tempo libero dalla pellicola il rotolo di rucola e salmone e lo taglio in 16 girelle.

girelle rucola e salmone

In un piatto da portata ripongo l’insalata tagliata, i datterini, alcune foglie di rucola, condisco con sale e olio e per finire le girelle rucola e salmone.

Girelle rucola e salmone

La ricetta semplice e sana
Preparazione40 min
Cottura15 min
Tempo totale55 min
Portata: Piatto unico
Cucina: Italiana
Keyword: insalata, salmone

Equipment

  • minipimer
  • pellicola alimentare
  • carta forno
  • forno

Ingredienti

  • 2 uova intere grandi
  • 4 tuorli di uova grandi
  • 2 cucchiai parmigiano reggiano
  • 100 g rucola
  • 200 g salmone affumicato tagliato sottilissimo
  • 10 pomodori datterini
  • 200 g robiola
  • 1 insalata lollo
  • Sale
  • Pepe

Istruzioni

  • Inizio aprendo le uova in una boule.
  • Le condisco con sale, pepe e parmigiano.
  • Aggiungo la rucola alle uova e frullo il tutto per 3-4 minuti con il minipimer ad immersione finché non ottengo un composto liquido.
  • Preriscaldo il forno a 180°C.
  • Sulla leccarda metto un foglio di “carta forno” dopo averlo bagnato e strizzato dall’acqua e verso il composto liquido di uova e rucola.
  • Inforno per 15 minuti.
  • Nel frattempo lavo l’insalata e i pomodorini e li metto da parte.
  • Quando la frittata è cotta la lascio raffreddare per 10 minuti sul piano da lavoro senza rimuovere la carta forno.
  • Una volta raffreddata, con una spatola, la ricopro con uno strato uniforme di robiola e successivamente adagio le fettine di salmone fino a ricoprirla tutta.
  • Arrotolo la frittata per formare le girelle rucola e salmone e la chiudo in una pellicola riponendola in frigo per 30 minuti.
  • Trascorso tale tempo libero dalla pellicola il rotolo di rucola e salmone e lo taglio in 16 girelle.
  • In un piatto da portata ripongo l’insalata tagliata, i datterini, alcune foglie di rucola, condisco con sale e olio e per finire le girelle rucola e salmone.

Di Silvana Tortorella

Il cibo è uno dei piaceri della vita, il primo atto d’amore che una madre ha verso un figlio l’elemento con cui sopravviviamo. Un giorno ho aperto la porta di questo mondo ci ho sbirciato e mi è piaciuto da morire ... ancora non ho saziato la mia curiosità.