Osteria della Mattonella Napoli pasta alla siciliana

Osteria della Mattonella a Napoli: cucina tipica a prezzi dell’altro mondo

L'Osteria della Mattonella, nei pressi di piazza Plebiscito a Napoli, propone i piatti della tradizione partenopea: Spenderete 20 € a persona

Ristoranti

L’Osteria della Mattonella è uno degli indirizzi più gettonati nella road map delle tavole della tradizione a Napoli.

Aperta nel 1978, festeggia i suoi 44 anni di attività praticamente uguale a se stessa da decenni. Anche se la storia parte da una ottantina di anni con uno spaccio di vini e oli. L’Osteria della Mattonella, a pochi passi da Piazza del Plebiscito e dallo shopping di via Toledo e di via Chiaia, è un buon porto dove attraccare. Merito di una cucina schietta e casalinga proposta a prezzi imbattibili.

Pochi voli pindarici, primi piatti su cui spicca l’irrinunciabile pasta alla genovese, polpette da manuale e digressioni fuori stagione per accontentare le richieste. Ecco perché troverete melanzane e zucchine all season.

Osteria della Mattonella Napoli sala con le riggiole

L’ambiente è raccolto nella sala d’ingresso con la porta d’accesso chiusa dall’esterno. Dovrete suonare e per una osteria vi apparirà strano. La cucina è sul fondo della sala e ci passerete davanti per scendere nella sala sottostante che allarga la disponibilità di posti a sedere.

Il nome Osteria della Mattonella è dovuta alle riggiole, le piastrelle vietresi, del 1700 che rivestono per intero le pareti della sala d’ingresso. Il gusto della decorazione lo ritroviamo anche nei piatti decorati che recano impresso il nome dell’Osteria della Mattonella e l’orgoglio di fare ristorazione dal 1978.

Quanto costa l’Osteria della Mattonella

Qui siamo nel regno del low cost. Potrete mangiare con 20 – 25 € a persona come abbiamo fatto noi in quattro spendendo 100 € e prendendo una buona bottiglia di piedirosso di Fontanavecchia (12 €). Lo scontrino somma 4 coperti, 2 alici fritte, 2 fritture di calamari, 1 mozzarella fritta (2 pezzi da 50 grammi), 4 primi piatti, 2 polpette al ragù, 2 friarielli e 1 zucchina alla scapece con 2 bottiglie di acqua e 2 dolci offerti. Totale, 103 €. Davvero difficile fare di meglio dell’Osteria della Mattonella.

I piatti

Osteria della Mattonella Napoli alici fritte

Buone le alici fritte (10 €), di ordinanza le fritture di calamari (18 €).

Osteria della Mattonella Napoli ziti alla genovese

Molto buoni gli ziti con la genovese alla napoletana (6 €). La preoccupazione di una notte agitata per le cipolle svanisce immediatamente. Il piatto è da manuale.

pasta alla siciliana

Buona anche la pasta alla siciliana con le melanzane (6 €) che con la giusta stagionalità degli ortaggi migliora anche.

polpette al ragù
Osteria della Mattonella Napoli zucchine alla scapece

Goduriose le polpette al ragù (6,50 €) corroborate dai friarielli ripassati (3,50 €) e dalle zucchine alla scapece (3,50 €).

pastiera
Osteria della Mattonella Napoli babà

Si chiude con la pastiera e il babà (4 €).

A guardare la carta dell’Osteria della Mattonella con prezzi dell’altro mondo sembra di fare un tuffo nel passato. Cucina solida e prezzi d’attacco che lasceranno soddisfatto anche il portafogli.

voto recensioni Scatti di Gusto 3

Voto: 8/10

Osteria della Mattonella. Via Nicotera, 13. Napoli. Tel. +39081416541




Di Vincenzo Pagano

Fulminato sulla strada dei ristoranti, delle pizze, dei gelati, degli hamburger, apre Scatti di Gusto e da allora non ha mai smesso di curiosare tra cucine, forni e tavole.