Lino Scarallo Edoardo Trotta 15 anni Palazzo Petrucci

15 anni del ristorante Palazzo Petrucci: mega festa con la pasta di 15 chef

Il ristorante stella Michelin Palazzo Petrucci di Napoli ha organizzato la festa a Posillipo "15 anni e Pasta. Anzi, oltre" con 15 grandi chef

Ristoranti

Il 7 marzo 2022 il ristorante stella Michelin Palazzo Petrucci ha organizzato una mega festa per celebrare i 15 anni di attività. Il tema è “15 anni e Pasta. Anzi, oltre”. Oltre a Lino Scarallo, uno degli chef re della pasta della ristorazione italiana, ci saranno 15 chef. E ognuno di loro preparerà un piatto di pasta per festeggiare il compleanno dei 15 anni di Palazzo Petrucci. Un’occasione imperdibile per tutti gli appassionati del primo piatto.

Palazzo Petrucci ristorante a Napoli festa 15 anni

Facendo i conti saranno ben oltre 15 le proposte considerato che Lino Scarallo è il padrone di casa e proporrà 2 – 3 piatti scelti tra i suoi cult come i paccheri in piedi con il ragù. Un vero totem del ristorante stellato. E ci saranno anche le pizze contemporanee di Davide Ruotolo.

Cucina Lievitata, il nuovo ristorante a tutto impasto e la festa

Cucina Lievitata ristorante di Palazzo Petrucci a Napoli

E poi ci sarà Michele Leo che con Lino Scarallo ha messo a punto i piatti e i menu di Cucina Lievitata. È di fatto un nuovo ristorante a tutto impasto che sfrutta la combo chef e pizzaiolo. Una vera e propria esplosione di impasti per questo ristorante ospitato nell’ala sud del Malandrino con tavoli e servizio dedicati. La parte tecnologica di Cucina Lievitata è affidata a due forni elettrici professionali, uno a bocca aperta e l’altro statico per la cottura di pane e impasti, che hanno implementato le capacità della cucina e del lungo banco dei cocktail del Malandrino. La festa sarà l’occasione per la prima uscita e per farsi conoscere. Poi dal giorno successivo, martedì 8 marzo, l’apertura al pubblico di Cucina Lievitata.

I piatti di Lino Scarallo

Palazzo Petrucci ristorante a Napoli festa 15 anni pasta

Una formula annunciata dal tema della festa “15 anni e Pasta. Anzi, oltre”. 15 chef animeranno la festa di Palazzo Petrucci in tutti e tre i piani del locale e della terrazza con piatti espressi di pasta. È proprio la pasta a rendere sostanziale l’identificazione di Palazzo Petrucci con Napoli e come ristorante di cucina partenopea. La tradizione del primo piatto che ha reso famoso la città di Napoli nel mondo ha qui conosciuto le evoluzioni che sono diventati veri e propri cult.

paccheri al ragù napoletano
Palazzo Petrucci ristorante a Napoli festa 15 anni pasta

Oltre ai famosi paccheri in piedi con il ragù, Lino Scarallo cita gli spaghettoni con il centrifugato di friarielli, ricci e rafano.

candele alla genovese Palazzo Petrucci

E le candele con riduzione di genovese, tartare di dentice e fonduta di provola che sono diventati un instant classic di Palazzo Petrucci con l’entrata in carta lo scorso anno.

Non che manchino piatti riconosciuti oltre la pasta. Basterebbe citare l’imitatissima lasagnetta di mozzarella e gamberi o la pastiera scomposta. O la triglia in carpione.

Ma prima di ricordare come è nato Palazzo Petrucci 15 anni fa, ecco la lista degli chef in rigoroso ordine alfabetico.

I 15 chef della Festa per i 15 anni di Palazzo Petrucci

Peppe Aversa
Domenico Iavarone

Sarà il padrone di casa Lino Scarallo ad ospitare i colleghi che si riuniranno per ricordare la data simbolica che festeggia il buon fare in cucina.

  1. Peppe Aversa, ristorante Il Buco di Sorrento *
  2. Paolo Barrale, ristorante Aria di Napoli *
  3. Salvatore Bianco, ristorante Il Comandante di Napoli *
  4. Nino Di Costanzo, ristorante Danì Maison di Ischia **
  5. Gennaro Esposito, ristorante La Torre del Saracino di Vico Equense **
  6. Vincenzo Guarino, chef consulente Castello di Postignano a Sellano
  7. Peppe Guida, ristorante Osteria Nonna Rosa di Vico Equense *
  8. Ernesto Iaccarino, ristorante Don Alfonso 1890 di Sant’Agata sui Due Golfi **
  9. Domenico Iavarone, ristorante Josè di Torre del Greco *
  10. Pasquale Palamaro, ristorante Indaco di Ischia *
  11. Emanuele Petrosino, ristorante Bianca sul Lago *
  12. Luigi Salomone, ristorante Re Santi e Leoni di Nola *
  13. Francesco Sposito, ristorante Taverna Estia di Brusciano **
  14. Peppe Stanzione, ristorante Glicine dell’Hotel Santa Caterina di Amalfi *
  15. Pasquale Torrente, ristorante Il Convento di Cetara

E poi ci sarà Michele Leo che rappresenta “l’oltre” della festa. Con Lino Scarallo ha messo a punto i piatti e il menu di Cucina Lievitata alla sua prima uscita pubblica.

champagne

Torta di ordinanza di Sabatino Sirica, il decano dei pasticcieri napoletani, e champagne Laurent-Perrier per i festeggiamenti.

La storia di Palazzo Petrucci lunga 15 anni

Palazzo Petrucci nasce a Napoli, in piazza San Domenico Maggiore nel Centro Antico della città, 15 anni fa nel 2007. L’iniziativa è di Edoardo Trotta, commercialista di successo con la passione per la ristorazione. La sede è nelle scuderie di Palazzo Petrucci, accanto alla chiesa di San Domenico Maggiore, che dà il nome al nuovo ristorante. Trotta chiama a dirigere la cucina un giovane chef, Lino Scarallo. È l’inizio di una storia e di un sodalizio che ha portato Palazzo Petrucci a conquistare numerosi riconoscimenti. Nel dicembre 2008 la Guida Michelin assegna la stella a Palazzo Petrucci che l’ha conservata ininterrottamente con la sua cucina di qualità.

Palazzo Petrucci ristorante a Napoli festa 15 anni

A gennaio 2016, il ristorante si trasferisce all’attuale indirizzo. Edoardo Trotta sceglie come nuova sede il palazzo affacciato sulla baia di Posillipo e sullo storico Palazzo Donn’Anna. È l’inizio di una nuova stagione che parte dal piano spiaggia con la sistemazione del ristorante stellato e via via occupa tutti i piani dello stabile. La sala eventi e banchetti al primo piano. E poi il secondo piano con il Malandrino, lounge bar che serve gli aperitivi di benvenuto per gli ospiti del ristorante, e la terrazza. Tutti spazi da cui si gode la vista sul Golfo di Napoli, sul Vesuvio e l’isola di Capri.

Palazzo Petrucci terrazza

La terrazza ha funzionato anche come dehors del ristorante, ma è soprattutto il luogo dei pop up a tema come la formula Tapas & Pizza delle ultime due estati. Palazzo Petrucci, infatti, è anche pizzeria con i locali proprio in quella piazza San Domenico Maggiore da dove tutto è partito. E con la festa del compleanno, Palazzo Petrucci presenta il nuovo format Cucina Lievitata ospitato al secondo piano con i due forni elettrici professionali a bocca aperta e statico con porte che creano il primo ristorante dedicato ai carboidrati.

Un solo nome, tante realtà

Palazzo Petrucci a 15 anni dalla nascita, dunque, racchiude diverse anime sotto lo stesso nome. Il ristorante stella Michelin guidato da Lino Scarallo. Cucina Lievitata guidata da Michele Leo. Il Malandrino guidato da Fabrizio Scudieri. Tutti a Posillipo. Palazzo Petrucci Pizzeria guidata da Davide Ruotolo in piazza San Domenico Maggiore.

Palazzo Petrucci, Cucina Lievitata, Il Malandrino. Via Posillipo, 16/C. Napoli. Tel. +390815757538

Palazzo Petrucci Pizzeria. Piazza San Domenico Maggiore. Napoli. Tel. +390815512460