Ammare ristorante

35 celestiali ristoranti sul mare italiano. Per un’estate da raccontare

35 ristoranti sul mare unici per come si mangia e per la bellezza dei luoghi. Dove sono in Italia isole comprese, e quanto costano

Ristoranti

I 35 migliori ristoranti sul mare in Italia e nelle isole: ce n’è per tutti i gusti. Non solo pietre miliari e stelle Michelin che poggiano direttamente in acqua, anche ristoranti easy per tasche meno capienti. 

Abbiamo scelto 35 indirizzi che non offrono una semplice vista mare: potete spingervi oltre per una cena con i piedi sulla sabbia o dove il mare si può proprio toccare.

Cenare in spiaggia, o in una terrazza sugli scogli, è uno di quei riti che fanno vacanza. Ecco 35 ristoranti sul mare da Levante a Ponente, da nord a sud, anche nelle isole, a volte raggiungibili solo in barca, che ricorderete per sempre.

SI PARTE DAI RISTORANTI SUL MARE IN LIGURIA

1 – Romolo Amarea

Lungomare Argentina, 1 Bordighera (IM) – 0184 261105

Ospiti particolari al Romolo Amarea di Bordighera

Sulla spiaggia bandiera blu di Bordighera, a poche bracciate dagli incantevoli fondali di Capo Sant’Ampelio, ecco un ristorante che porta a un livello superiore la cucina degli stabilimenti balneari. Gli ingredienti sono quelli del mare (sensazionali i crudi) e della tradizione del Ponente ligure: da non perdere il brandacujun (il tipicissimo stoccafisso mantecato, con un nome eloquente) e la focaccia sardenaira. Ottima la cantina.

  • Menu
  • Prezzo medio: 70 €

2 – Langosteria

Via Paraggi a Mare 1, S. Margherita Ligure (GE) – 0185 046284

ristoranti di mare in Liguria Langosteria Paraggi
Ecco com’è guardare il mare dai tavoli del ristorante Langosteria sulla spiaggia di Paraggi

Il tratto di costa tra Portofino e Santa Margherita è l’appendice estiva della Milano bene. E qui non poteva mancare un posto dal mood molto milanese che, negli storici Bagni Fiore sulla spiaggia di Paraggi, si fa godere dalla mattina a sera. Il nome non lascia dubbi su quali siano le specialità, e il piatto di culto è il tiepido di mare con scampi, gamberi rossi, polpo e tagliatella di seppia.

LA BELLEZZA ASSURDA DELLE CINQUE TERRE

3 – A pie de mà

Via dell’Amore 55, Riomaggiore (SP) – 0187 921037

La vista sul mare delle Cinque Terre prediletta da tutti, anche dai gabbiani

Letteralmente sospesa sul blu e le rocce delle Cinque Terre, la terrazza di questo bar e ristorante è tra le più romantiche d’Italia. Veniteci per un drink al tramonto o per una cena con piatti semplici e gustosi. Per esempio una tartare di gamberi, gli spaghetti con i muscoli al profumo di basilico e limone, le trofie al pesto. Il panorama è commovente. Per una cena romantica si può prenotare il tavolo sugli scogli o quello in cima alla torre dove Byron compose alcuni dei suoi versi più celebri.

4 – A Spurcaccciun-A

Via Nizza, 41A Savona – 019 862263

Pranzo al ristorante A Spurcacciun–a di Savona

Il ristorante storico oggi parte del Mare Hotel è diviso in tre locali. La sala con spettacolare vista mare, subito sotto c’è il Sushi Beach, mentre nel terzo ambiente, detto dei tappeti volanti, i piatti sembrano sospesi nel vuoto. Riguardo al nome, pare arrivi dalla nonna dello chef, sorpresa nella cucina del ristorante con i piedi a bagno, mentre puliva dei fagiolini. Piatti da non perdere: Gamberi viola e rosa del Golfo e Rombo chiodato alla mugnaia. 

  • Menu
  • Prezzo medio: 85 €

UN RISTORANTE ANCHE A VENEZIA

5 – Hostaria in Certosa 

Isola della Certosa, Venezia – 041 5289299

Hostaria in Certosa, altro ristorante veneziano della famiglia Alajmo

Il ristorante estivo degli Alajmo, quelli de Le Calandre per capirsi, doveva essere temporaneo, una reazione alla pandemia. Realizzato in cinquanta giorni, si trova per buona parte su un ponte galleggiante, in un punto dell’isola della Certosa a Venezia dove prima c’era solo un prato. Aperto dalle 9 a mezzanotte, tra salottini, lounge e un raffinato cocktail bar, dispone di un menu facile basato sul pesce, con piatti quali pepata di cozze, tartare, tagliolini al nero e scartosso di calamari.

  • Menu 
  • Prezzo medio: 90 € 

UN PAIO DI RISTORANTI SUL MARE NELLA COSTA TOSCANA

6 – Dalmazia – Hotel Principe

Viale Amm Morin, 27 Forte dei Marmi (LU) – 334 9919964

La rilassante posizione fronte mare del ristorante Dalmazia al Forte

Il Dalmazia, stabilimento balneare dell’hotel Principe sulla spiaggia del Forte, ha un ristorante gioiello sotto diversi punti di vista. Il primo è la vista mare. Poi ci sono tre spaziose verande, ombreggiate da tende bianche, ognuna con un design diverso. Infine il menu. Lo ha costruito puntando sul pesce lo chef Valentino Cassanelli, già con Carlo Cracco, capace di piatti eleganti e gustosi.

  • Menu
  • Prezzo medio: 80 €

7 – La Perla del Mare

Via della Meloria, 9 San Vincenzo (Li) – 0565 702113

Cosa significa ”piedi dentro l’acqua” al ristorante La perla del mare di San Vincenzo

Un luogo d’approdo sicuro per chi ama le onde, dato che la capanna moderna in acciaio e legno che ospita La perla del mare affaccia direttamente sulla spiaggia. Imperdibile per chi vuole assaggiare ogni possibile declinazione di pesce in chiave contemporanea, guidato dalla talentuosa chef Deborah Corsi. Si possono ammirare da lontano i profili dell’Elba e della Corsica.

  • Menu
  • Prezzo medio: 70 €

LA PRIMA ISOLA: ELBA

8 – Capo Nord

Località La Fenicia, 79 Marciana Marina, Isola d’Elba – 0565 996983

Atmosfera impareggiabile a Marciana Marina, Isola d’Elba: il tavolo sul mare del ristorante Capo Nord

Un romantico ristorante di pesce con terrazza che affaccia sulla spiaggia della Fenicia. Un tempo era una piccola capanna sul mare, oggi è un ristorante dove gustare brunch, pranzi o cene raffinati, ma resta uno dei posti privilegiati per osservare il sole che tramonta sul Tirreno. Chi ama il pesce non ha che da scegliere: crudi, spaghetti al polpo, dentici, tataki di ricciola.

  • Menu
  • Prezzo medio: Due menu degustazione da 95 e 75 € vini compresi, alla carta 70 €.

LA RIVIERA ROMAGNOLA

9 – Guido 

Lungomare Spadazzi, 12 Miramare di Rimini. – 0541 374612

Guido Rimini
Il mare davanti a Guido sulla spiaggia di Rimini

Mangiare con “i piedi nell’acqua” è una deliziosa possibilità garantita da parecchie località di vacanza sulle coste italiane. Il ristorante stella Michelin sulla spiaggia di Miramare è un autentico cult della Riviera Romagnola. Prezzi sostenuti ma prodotti ottimi con abbondanza di ostriche e piatti che più adriatici non si può. Ogni estate c’è qualche idea nuova.

  • Menu
  • Prezzi medi: 80/100 €

10 – Calamare 

Fantini Club Lungomare Deledda, 182 Cervia (RA) – 0544 956519

Ora di cena al ristorante Calamare di Cervia

Fantini Club, aperto 63 anni fa, è il più famoso beach club di Cervia. Anche e soprattutto per il ristorante, che permette di mangiare con i piedi sulla sabbia in uno scenario dominato dal verde delle palme e dal bianco di tende e amache. Obbligatorio provare il pescato fresco, cotto al forno, alla griglia o al sale, gli scamponi in tegame e i super classici Passatelli del molo. 

  • Menu
  • Prezzi medi: 50 €

11 – Osteria Bartolini 

Corso Garibaldi, 41 Cesenatico (FC) – 0547 82474

I tavoli dell’Osteria Bartolini sul porto di Cesenatico

Sardoncini, tagliolini al ragù bianco di pesce, spiedini alla griglia, insomma la semplice “cucina di peschereccio” della riviera, ma non ridotta a parodia come accade spesso. Poi, ovviamente, fritti e gran fritti di pesce, la specialità della casa che è sempre un piacere assaggiare. Piatti che sono tra i migliori di tutto l’Adriatico gustati di fronte ai pescherecci che ogni giorno tornano dal mare.

  • Menu
  • Prezzi medi: 40 €

I RISTORANTI SUL MARE ADRIATICO / MARCHE

12 – Clandestino 

Baia di Portonovo (AN) – 071 801422

Il Clandestino Moreno Cedroni
Il Clandestino sul mare del Conero

Un posto fuori dal mondo affacciato sul mare. Il Clandestino è una costruzione in legno colorata di bianco e blu, le vetrate ricoprono tutta la superficie, si può vedere il mare da qualsiasi tavolo. L’esterno è occupato da una manciata di tavoli e sedie bianche circondati da sabbia e ciottoli candidi. Il Conero fa da cornice al mare calmo e azzurro. Un luogo mitico, come un mito è considerato Moreno Cedroni, anconetano stellato Michelin che gestisce anche La Madonnina del pescatore a Senigallia. 

  • Menu
  • Prezzo medio: 100 €

13 – Ginevra Restaurant

Via Rupi di via XXIX Settembre, 12 Ancona – 071 9715100

Un tramonto spettacolare visto del Ginevra Restaurant di Ancona

È un’aria raffinata quella che si respira nella terrazza con vista strappabudella al Ginevra Restaurant, non direttamente in spiaggia ma sul porto di Ancona. Paolo Antinori, lo chef, il mare lo porta nel cuore, per capirlo va provato il Guazzetto in bianco di pesci locali alle diverse cotture con erbe di campo. 

  • Menu
  • Prezzo medio: 70 €

ERA APERTO GIÀ NEGLI ANNI CINQUANTA

14 – Ristorante Emilia

Baia di Portonovo (AN) – 071 801109

Il tramonto al ristorante Emilia di Portonovo

Emilia, poi la figlia Marisa e ora Federica Rubini, a sua volta figlia della mitica “Marisina” scomparsa nel 2020. Nella richiestissima baia di Portonovo Emilia è un pezzo di storia, aperto già negli anni Cinquanta. Oggi è un bistrot marino sempre aperto, con proposte da consumare sotto l’ombrellone, all’ora dell’aperitivo oppure da portare via. Antipasti di pesce freddi e caldi, arrostite e soprattutto gli spaghetti al mosciolo selvatico (14 €), sempre sul menu. Si tratta delle cozze tipiche di questo tratto di costa adriatica, nonché icona di Portonovo. 

  • Menu
  • Prezzo medio: 40/45 €

IL LITORALE DI ROMA

15 – QuarantunoDodici

Via Monte Cadria, 127 Fiumicino (Roma) – 06 6581179

Il QuarantunoDodici di Daniele Usai, proprio sotto Il Tino, ristorante con stella Michelin

“Cucina di mare a bordo fiume” è lo slogan che lo chef Daniele Usai, proprietario del Tino, una stella Michelin, ha voluto per la sua osteria di mare estiva collocata al piano inferiore rispetto al ristorante stellato. Servizio sorridente, pescato del giorno, ricette semplici e gustose come lo sgombro affumicato o il dentice con la pimpinella. 

  • Menu
  • Prezzo medio: 50 €

16 – L’Isola del Pescatore 

Via Cartagine, 1 Santa Severa (RM) – 0766 570145

Il tavolo più vicino al mare del ristorante L’Isola del Pescatore sll’ombra del castello di Santa Severa

Idolatrato dai tifosi della Magica per essere il ristorante in cui il capitano Francesco Totti ha chiesto a Ilary Blasi di sposarlo. Oggi istituzione del litorale romano è un locale palafitta sulla sabbia all’ombra del castello di Santa Severa nell’isola del Pescatore. Note di merito: vista su mare e castello, clima disteso, piatti (di pesce) appetitosi, frequentazione a elevato tasso di vip.

  • Menu
  • Prezzo medio: 40 €

IL PESCE DI ANZIO

17 – Da Alceste al Buongusto

Piazzale S. Antonio, 6 Anzio (Roma) – 06 9846744

Da Alceste al Buongusto si trova nel mondano porto di Anzio, a pochi passi dal mare

Ristorante molto frequentato nei periodi di punta nel vivace e mondano porto di Anzio con la possibilità di cenare all’aperto, ovviamente di fronte al mare. Un locale storico, inaugurato nel 1950, che si distingue per la fedeltà gastronomica alla cucina tradizionale, con un tocco di innovazione e ricerca. Non mancano perciò nel menu piatti regionali che sono spesso accompagnati da proposte creative, elaborate con perizia. Da segnalare l’ampia scelta di antipasti crudi e cotti e gli scampi con la bottarga. Interessante e adeguata al menu la selezione dei vini.

  • Prezzo medio: 50 €

RISTORANTI SUL MARE A PONZA

18 – Acqua Pazza

Via dietro la Chiesa, 3-4 Isola di Ponza – 0771 80643 

Una terrazza del ristorante Acqua Pazza con vista sul porticciolo di Ponza

Costruito sull’acqua con varie terrazze a livelli diversi, inaugurato alla fine degli anni Ottanta, Acqua Pazza è il ristorante della piazzetta con vista sul porto di Ponza, gioiello delle isole Pontine e rifugio di romani e napoletani. Stella Michelin dal 2006, il ristorante di Gino Pesce e Patrizia Ronca ha un menu incentrato sul fresco, che non contempla pesci d’allevamento. I crudi sono imperdibili. 

  • Menu
  • Prezzo medio: Menu degustazione 75 €, alla carta 85/100 €

IN ABRUZZO VANNO FORTE I TRABOCCHI

19 – Trabocco Cungarelle

Località Casarsa, Strada Statale, 16, Km 516+500 Vasto Marina (CH) – 340 8629815

Trabocco cungarelle
La barca per raggiungere il trobocco Cungarelle

Sulla tavola di uno dei più suggestivi trabocchi abruzzesi, le antiche strutture da pesca sospese sull’Adriatico, regna il pescato del giorno. Niente carta, due menu fissi giornalieri per una cucina marinara classica e di grande freschezza, accompagnata dal vino bianco della casa. Una cinquantina di coperti, servizio cordiale, scenario emozionante sottolineato di recente anche dall’americano Wall Street Journal.

  • Menu: cambia con il pescato del giorno.
  • Prezzo medio: due menu fissi a 30 e 50 €

CLASSICONI E TRABOCCHI IN PUGLIA

20 – Da Tuccino 

Via S. Caterina, 69/F Polignano a Mare (BA) – 080 4241560

La terrazza con vista sul porto di Polignano del ristorante Da Tuccino

Un classicone che non delude, una mecca del pesce pugliese dal 1968: crudi, crudi, crudi. Orecchiette al nero di seppia e gamberi viola di Gallipoli nel ristorante sulla spiaggia. Amato dalle celebrità in vacanza, propone un menu ampio che varia con il pescato del giorno. Ricca la carta dei vini. 

  • Menu
  • Prezzo medio: 100 €

21 – Al trabucco da Mimì

Località Punta San Nicola, Peschici (FG) – 0884 962556

Trabucco da mimi peschici
I tavoli del trabucco di Mimì a Peschici

Sono trabocchisti da generazioni Vincenzo e Domenico, il talentuoso chef di casa. E prima ancora nonno Mimi, raffigurato sul trabocco. Il trabocco è stato rimodernato, ha una terrazza da cartolina, ideale per un pranzo con gli occhi puntati sul blu del mare, una cenetta romantica o un impareggiabile aperitivo al tramonto, con le onde che vi bagnano i piedi. Il livello della cucina è notevole, il pesce vario e freschissimo cucinato in modo estroso e abbinato alle verdure di Peschici: seppia con spinaci e stracciatella, pasta con cozze fritte e crema di cavolfiore, zuppa di pesce fai da te. Da qualche anno ci si può anche dormire: le quattro camere (doppie, in alta stagione 220-380 € con prima colazione) sono curate.

CI SONO RISTORANTI STELLATI SUL MARE DELLA CAMPANIA

22 – Il Bikini 

Strada Statale, 145 Sorrentina Vico Equense (NA) – 081 8015555

La bellezza sfacciata del Bikini di Vico Equense

Il ristorante con lido si inserisce in una baia mozzafiato della Penisola Sorrentina caratterizzata dal recente ritorno della bandiera blu. Anche qui c’è una tradizione famigliare inaugurata da Riccardo Scarselli e proseguita dai figli Giorgio e Cristina. A pranzo la proposta è legata al mare e alla spiaggia, facile incontrare i big del posto come Gennaro Esposito o Cannavacciuolo. Mentre la sera la cucina oscilla tra decisi sapori campani come gli spaghetti a vongole e le delicatezze nipponiche della chef Fumiko Sakai.

23 – Caracol

Via Faro, 44 Bacoli (NA) – 081 523 3052

Caracol bacoli
Il tramonto visto dai tavoli del ristorante Caracol di Bacoli

Un piccolo rifugio sospeso sul mare dei Campi Flegrei, parte del complesso Cala Moresco e recente stella Michelin. Si arriva al Caracol in fuoristrada e si rimane incantati per la vista sulle isole del golfo di Napoli: Capri, Ischia e Procida. Il perfetto sogno mediterraneo. In cucina la passione di Angelo Carannante punta ancora più in alto con semplicità e concentrazione di gusto nei piatti di pesce, oltre a scenografiche presentazioni. Ampia carta dei vini e ottimi i dolci.

  • Prezzo medio: 110/130 €

24 – Baia Marinella

Via Napoli, 4 Pozzuoli (NA) – 393 4648766

Ristoranti sul mare Baia Marinella
Uno dei tramonti di incomparabile bellezza che si godono dalla terrazza di Baia Marinella

Altra tavola dispensatrice di bellezza in virtù della posizione a picco sul mare, con inquadrature privilegiate del golfo di Napoli e dei Campi Flegrei. Il lounge bar fa da aperitivo alla cucina di pesce elegante caratteristica del posto, incentrata su piatti mediterranei. Baia Marinella è anche solarium con accesso diretto al mare.

  • Prezzo medio: 70 €

UN PAIO DI INCREDIBILI RISTORANTI SUL MARE DI CAPRI

25 – La Fontelina

Località Faraglioni, alla fine di via Tragara, Capri (NA) – 081 8370845

Ristoranti sul mare Fontelina
I faraglioni di Capri visti dalla Fontelina

Il pranzo nel beach club con coreografico affaccio sui Faraglioni e piccola spiaggia rocciosa, uno dei posti più belli del mondo, si gusta su terrazze ventilate. L’ombra dei bambù e una bottiglia di rinfrescante sangria della casa danno il tono al menu. Semplice e gustoso è dominato da pasta fatta in casa, verdure e il meglio del pesce locale consegnato fresco ogni mattina. Aperto tutti i giorni da aprile a metà ottobre in caso di buone condizioni meteo. Due opzioni per il pranzo, alle 13 e alle 15. Controllate sempre le date prenotabili, la richiesta è elevata. 

https://youtu.be/3sGSKjK8nlA

Prezzo medio: 70 €

Il posto in spiaggia costa 36 € a persona. Trasferimenti: da Marina Piccola alla Fontelina in taxi boat 30 € per 4 persone. Dalla Fontelina a Marina Piccola in gozzo 7 € a persona.

26 – Il Riccio

Via Gradola, 4 Isola di Capri – 081 8371380

Ristoranti sul mare Il Riccio
Cosa si vede dai tavoli del ristorante Il Riccio

In posizione straordinaria proprio sopra la Grotta Azzurra, con vista che lascia a bocca aperta sulla costa sorrentina e il Vesuvio, Il Riccio è una vera esperienza mediterranea. Dalla cucina arrivano fantasiose rivisitazioni delle ricette tipiche campane, a base, principalmente, di frutti di mare. Qui i dolci hanno una stanza tutta loro, bianca e blu come il resto del locale. Si chiama “stanza delle tentazioni”. 

  • Menu
  • Prezzo medio: 150 €

UNA DELLE VISTE PIÙ BELLE DEL MONDO A ISCHIA

27 – Giardino Eden

Via Nuova Cartaromana, 62 Isola di Ischia – 081 985015

Giardino Eden Ischia ristoranti sul mare
La vista dai tavoli del Giardino Eden di Ischia

Immerso tra palme, banani, buganvillee il Giardino Eden, albergo, beach club e ristorante, è agli scogli di Sant’Anna. Con il castello proprio di fronte. Le candele e i fari discreti portano ancora più vicino i colori del mare trasparente. Cozze alla griglia, tagliolini con i ricci alla moda di Procida e turbante di pesce bandiera, questo è il menu ideale per andare in paradiso. Ma anche i gamberoni e gli scampi sono stupendi. 

  • Menu pranzo
  • Menu cena
  • Prezzo medio: Due menu degustazione a pranzo da 75 e 90 € e una a cena da 150 €. Alla carta 80/100 €

RISTORANTI SUL MARE: UN GRANDE CHEF IN SICILIA

28 – Locanda Perbellini al mare 

Bovo Marina / Montallegro (AG) – 347 9221759

Ristoranti sul mare la locanda Perbellini
La Locanda Perbellini al mare al tramonto, un sogno che diventa realtà

Per ambientare la versione “al mare” della sua Locanda Giancarlo Perbellini, due stelle Michelin per Casa Perbellini a Verona, ha scelto uno scenario niente male. La spiaggia, che davanti alla locanda è attrezzata con lettini e ombrelloni, si perde a vista d’occhio, stessa cosa per la rigogliosa pineta. La cucina è fatta di interpretazioni d’autore dei sapori siciliani.

  • Menu
  • Prezzi: Menu 5 – 63 €; Menu 7 – 78 €; 2 piatti + dessert – 51 €

RISTORANTI SUL MARE DI MONTALBANO

29 – Lido Azzurro

Lungomare A Doria, 15 Marina di Ragusa (RG) – 0932 239522

Lido Azzurro marina di Ragusa ristoranti sul mare
Lo stabilimento balneare Lido Azzurro con l’elegante ristorante in legno bianco e azzurro

In un elegante stabilimento balneare con struttura in legno bianca e blu sulla spiaggia di Marina di Ragusa, il Lido Azzurro seduce con la cucina e il servizio impeccabile. A pranzo si mangia a pochi passi dalla sabbia della costa, mentre a cena si ascolta la musica delle onde illuminate dalla luna. Con il menu c’è da sbizzarrirsi: insalata “vastasa” di mare, spaghetti “Damigella” ai frutti di mare, al cuore di ricciola con caponatina e la famosa zuppa di pesce ideata da Serafino La Rosa nel 1953 e riproposta dai figli, attuali patron, Antonio e Giuseppe.

  • Menu
  • Prezzo medio: 40/50 €

30 – Cortile Arabo

Vicolo Villadorata, Marzamemi (SR) – 0931 841678

Cortile arabo Marzamemi ristoranti sul mare
Più ”nel” mare che sul mare i tavoli del Cortile Arabo di Marzamemi

Marzamemi è un piccolo villaggio di pescatori di origine araba che nasce dal mare e si sviluppa intorno alla tonnara. Il cuore è una delle piazze più instagrammate d’Italia: Piazza Regina Margherita. Il primo incontro è potente, non ci si aspetta tanta bellezza. Stessa cosa al Cortile Arabo, ristorante di pesce sugli scogli dove il mare è protagonista in ogni piatto dello chef Massimo Giaquinta. Dagli ottimi crudi allo sgombro con insalata di arancia.  

  • Menu
  • Prezzo medio: tre menu degustazione da 70 a 90 €. Alla carta 70/80 €

I TRAMONTI DELLE EOLIE

31 – Il Cappero

Località Vulcanello, Isola di Vulcano, Lipari – 090 9852555

Ristoranti sul mare Il Cappero a Vulcano
Quella che si gode dalla terrazza del Cappero sull’isola di Vulcano è considerata una delle più belle del mondo

Il Cappero, principale ristorante del resort Therasia, è arredato con sobrietà e garbo. Ma per quanto riuscita sia, nessuna scelta d’arredo potrà mai competere con la vista che si gode dalla terrazza. Perché il resort incastonato sul promontorio di Vulcanello permette di inquadrare tutte le Eolie. In poche parole: il tramonto in terrazza è uno degli spettacoli più belli del mondo. Arricchito dai piatti di Giuseppe Biuso, chef palermitano di talento, con molta creatività dalla sua. Se riuscite, lasciate un po’ di spazio per i dolci, vanno assolutamente provati. 

  • Prezzo medio: Tre menu degustazione da 130, 150 e 160 €. Alla carta: 140 €

32 – Signum

Via Scalo, 15, località Malfa, Isola di Salina –  090 9844222

Ristoranti sul mare signum
Le isole Eolie inquadrate dalla terrazza del Signum di Salina

Un posto incantevole l’hotel Signum aperto nel 1988 da Michele Caruso e Clara Rametta. Il ristorante è gestito dai figli della coppia Luca e Martina, oggi chef con stella Michelin. Qui Salina si respira, si nota nei particolari, tutto sembra fatto per accogliere. Ambiente elegante e ricca carta dei vini, mentre il menu è ispirato ai sapori isolani ma interpretati in chiave moderna. Squisite le Linguine con latte di mandorla e vongole, il baccalà con il gazpacho e il pesce spatola panato al barbecue.

  • Menu
  • Prezzo medio: 110/160 €

BEACH CLUB DA SOGNO IN SARDEGNA

33 – Fradis Minoris 

Laguna di Nora – Pula (CA) – 333 3495001

Ristoranti sul mare fradis minoris
I tavoli del ristorante Fradis Minoris a pochi metri dal mare

In una striscia di terra sospesa tra il mare e una laguna dalla bellezza paesaggistica unica, nasce Fradis Minoris. I vari menu degustazione del piccolo ristorante guidato dallo chef Francesco Stara sono incentrati sul pesce della laguna. La scelta spazia tra varietà locali quali Palamita e Ollioni (varietà di muggine). Da non perdere la Zuppa del pescato. 

  • Menu
  • Prezzo medio: menu degustazione da 50 € a pranzo a 95 € (7 portate)

34 – Phi Beach 

Loc. Forte Cappellini, Baja Sardinia (SS) – 0789 955012 

ristoranti sul mare sardegna
Il ristorante del beach club Phi Beach in Costa Smeralda

Per il nono anno consecutivo Giancarlo Morelli, chef con stella Michelin, passerà l’estate nel ristorante sulla spiaggia del Phi Beach, uno dei più mondani stabilimenti balneari di tutta la Costa Smeralda. Anche al bistrot, per chi predilige pranzare leggero. Avere un asso dei fornelli in cucina significa potersi gustare piatti di pesce semplici e raffinati allo stesso tempo. Sono classici esempi le linguine alle vongole e basilico oltre al fritto leggero di calamari e gamberi rosa. 

  • Menu
  • Prezzo medio: 140 €

35 – La Gritta 

Località Porto Faru, Palau (SS) – 0789 708045

La vista dal giardino del ristorante La Gritta di Palau

Da riservare per le occasioni speciali, La Gritta è uno di quei posti che garantiscono esperienze gastronomiche memorabili. Le vetrate a tutta parete permettono di ammirare il paesaggio costiero magnifico. Mentre i piatti a base di pesce e verdure coltivate nell’orto di proprietà nascono dall’incontro di tecniche culinarie moderne e ingredienti classici. 

  • Menu
  • Prezzi medi: 70/100 €



Tags:
mappe