Iginio massari panettone

Panettone di Iginio Massari: 43 alternative prezzi inclusi

Il panettone di Iginio Massari? Un classico di Natale. Volete cambiare? Ecco 43 alternative di pasticceria, prezzi compresi

Shopping

In attesa di scoprire il miglior panettone artigianale del 2022, il pandoro di Iginio Massari si è preso il primo posto della classifica di Scatti di Gusto.

Iginio Massari farà altrettanto con il panettone, e nel caso, con quale? Con il panettone tradizionale, glassa all’amaretto inclusa, o con quello creativo, magari la promettente versione al cioccolato e cacao? Lo scopriremo a giorni.

Nel frattempo, dopo avervi suggerito i migliori artigiani del panettone suddivisi per categoria di appartenenza (qui i venerati maestri, qui invece i panettieri – pizzaioli), oggi ci occupiamo di pasticceri.

Mettere in tavola il panettone di Iginio Massari significa regalarsi un Natale coi fiocchi. Ma dopo tutti questi anni magari avete voglia di cambiare. Quali sono le migliori alternative di pasticceria al panettone di Iginio Massari?

25 bravi pasticceri che non sono Iginio Massari

Iginio massari panettone
Iginio Massari con una fetta del suo panettone. Ph. Alfio Bonina

Ecco i panettoni, con tanto di prezzi, di 15 pasticceri che troverete nelle nostre classifiche 2022 del miglior panettone artigianale:

  • Pasticceria De Vivo
  • Rinaldini
  • Casa Manfredi
  • L’Ile Douce
  • Vignola 
  • Gruè
  • Pasticceria Pesce
  • Pasticceria Martesana
  • Salvatore De Rosa
  • Dolcemascolo
  • Pasticceria Tabiano – Claudio Gatti 
  • La Siciliana dal 1956
  • Bonfissuto
  • Pasticceria Ferrante 
  • Fiasconaro

Per completezza, ecco panettoni e prezzi di 10 pasticceri alternativi a Iginio Massari, che invece non troverete nelle classifiche 2022 di Scatti di Gusto sul miglior panettone artigianale.

O perché hanno inviato i panettoni in ritardo rispetto alla scadenza delle nostre degustazioni, o perché hanno rinunciato a partecipare.

  • Pasticceria Bazzoli
  • AT Patissier – Andrea Tortora
  • Pasticceria Pansa
  • Pasticceria Andreoletti
  • Pavè
  • Pasticceria Cappello
  • Fabrizio Galla
  • Pasquale Marigliano
  • Pasticceria Marisa
  • La Primula – Mattia Premoli 

Panettone di Iginio Massari: 43 alternative

Panettone al pistacchio de vivo
Panettone al pistacchio della Pasticceria De Vivo

Pasticceria De Vivo, da Pompei

Pasticceria di Pompei, in provincia di Napoli, specializzata nei classici dolci campani, nella produzione del pane e, in questo periodo natalizio, dei grandi lievitati di Natale.

Alternative al panettone di Iginio Massari: Rinaldini

Panettone rinaldini miglior panettone di pasticceria 2022
Il panettone N.1 (classico) di Roberto Rinaldini

Roberto Rinaldini è una piccola celebrità nel mondo della pasticceria grazie, soprattutto, alla tv. Ma il talento imprenditoriale del pasticcere riminese ha reso molto solido il suo marchio.

Casa Manfredi: la rivincita dell’Aventino

Panettone artigianale Casa Manfredi
I panettoni della Pasticceria Casa Manfredi di Roma

Da gelateria artigianle a pasticceria sempre più raffinata con uno spiccato interesse per lo specialty coffee, il bar di Viale Aventino ha definitivamente conquistato i romani. 

Panettone di Iginio Massari: alternativa L’Ile Douce

Il panettone di Casa Manfredi, bar – pasticceria di Roma

Bello il nome, collegato al quartiere Isola, uno dei più affascinanti di Milano. Come la proposta di pasticceria del bravo Fabrizio Barbato, innamorato delle boulangerie francesi. 

Vignola: Avellino rulez

Miglior panettone di pasticceria 2022 Vignola
Il panettone tradizionale di Raffaele Vignola

Un bar pasticceria di Solofra (AV) guidato da Raffaele Vignola in prima linea nella produzione di panettoni, pandori, colombe. Spesso con ottimi risultati e vittorie nelle classifiche specializzate.

Alternative al panettone di Iginio Massari: ancora Roma con Gruè

Altra pasticceria entrata stabilmente nelle preferenze dei romani quella guidata da Marta Boccanera e Felice Venanzi. Anche per effetto dei tradizionali lievitati di Natale interpretati con classe.  

Dolciarte: il momento della pasticceria irpina

Carmen Vecchione di Dolciarte
Carmen Vecchione, proprietaria e capo-pasticcere di Dolciarte

Da qualche anno la pasticceria irpina contribuisce al successo della Campania nella produzione dei migliori e più premiati panettoni italiani di pasticceria. Merito anche di Carmen Vecchione, capo-pasticcere di Dolciarte. 

Panettone di Iginio Massari: occhio all’alternativa Pesce

Panettone creativo pesce alternativa Iginio Massari
Panettone della Pasticceria Pesce di Avella

Ancora Irpinia, ancora una pasticceria formidabile legata a doppio filo con le rinomate nocciole di Avella, nonché al dolce più famoso del piccolo comune avellinese, la cassata avellana. Pasquale Pesce stupisce anche per l’abilità nel produrre panettoni ottimi.

Pasticceria Martesana: il panettone di Milano

Il panettone tradizionale della Pasticceria Martesana di Milano

Con 4 pasticcerie aperte in zone strategiche della città, la pasticceria di Vincenzo Santoro e Domenico Di Clemente è, probabilmente, la più nota di Milano. Sempre in prima fila quando si parla di grandi lievitati natalizi.  

Giancarlo De Rosa, il professionista

Panettone de rosa
Panettone di Giancarlo De Rosa

Professionista della pasticceria, consulente e formatore, Giancarlo De Rosa è un habitué del panettone artigianale.

Panettone di Iginio Massari: alternativa Dolcemascolo da Frosinone

Fetta di panettone dolcemascolo
Una fetta di panettone Dolcemascolo

Conosce tutti i segreti della lunga e complessa costruzione di un panettone perfetto Matteo Dolcemascolo, capo-pasticcere della bottega di Frosinone.  

Pasticceria Tabiano: Claudio Gatti, il profeta della focaccia

panettone creativo Claudio Gatti Pasticceria Tabiano alternativa Iginio Massari
Il panettone focaccia della Pasticceria Tabiano

Claudio Gatti della Pasticceria Tabiano di Tabiano Terme, provincia di Parma, è specializzato nella focaccia, dolci simili ai grandi lievitati delle feste per lievitazione e ingredienti, ma con minori quantità di grassi.

Panettone di Iginio Massari: alternativa siciliana a Milano

Panettone della Pasticceria La Siciliana dal 1956 di Milano

Gli amanti della pasticceria siciliana e dei suoi dolci inarrivabili trovano anche panettoni da concorso al bar pasticceria La Siciliana dal 1956 di Milano, grazie al talento del capo-pasticcere, il giovane Alessio Rannisi.

Bonfissuto: il panettone di Canicattì

Panettone Bonfissuto
Il panettone della pasticceria siciliana Bonfissuto

Vincenzo Bonfissuto è ormai da anni un protagonista del periodo natalizio con i dolci prodotti nel laboratorio pasticceria di Canicattì (AG), e confezionati in belle latte consacrate al mondo dell’arte.

  • Panettone street art – 34,90 € (impasto al gianduia, con gocce di cioccolato fondente, farcito con crema allo zabaione e Marsala).
  • Panettone Dalì – 32,90 € (con gocce di caramello salato e granelli di sale di Mozia).

Panettone di Iginio Massari: Pasticceria Ferrante, alternative creative

Massimo ferrante panettone alternativa Iginio Massari
Il panettone della Pasticceria Ferrante di Campomorone

La pasticceria di Campomorone, in provincia di Genova, oltre che nel cioccolato, suo core-business, si è specializzata in panettoni classici con numerosi e riusciti sconfinamenti nelle versioni creative. 

Fiasconaro: confezioni + Dolce & Gabbana

Panettone fiasconaro
Panettone Fiasconaro

Specialista del Natale, la pasticceria siciliana si distingue in particolare per le confezioni e la collaborazione con Dolce & Gabbana.

Panettone Iginio Massari: alternativa Bazzoli, un segreto ben tenuto

Beniamino Bazzoli panettone
Beniamino Bazzoli con il suo panettone glassato

Beniamino Bazzoli è uno dei migliori specialisti italiani nella produzione di panettoni, pandori, colombe, tutti i grandi lievitati delle feste, insomma. I dolci della bottega di Odolo (Bs) meritano di essere scoperti definitivamente dagli appassionati.

AT Patissier: Andrea Tortora, il pastry-chef

Panettone At Patissier
Il panettone di At Patissier

Una vera figura di pastry-chef, nel senso che proviene dall’esperienza di capo-pasticcere del ristorante St. Hubertus, 3 stelle Michelin. Tortora poi si è messo in proprio diventando autore di alcuni tra i dolci delle feste più originali della scena nostrana. 

Panettone Iginio Massari: alternativa amalfitana

Panettone Pansa alternativa Iginio Massari
Il panettone della Pasticceria Pansa di Amalfi

Accanto al duomo di Amalfi un bar-pasticceria d’epoca (aperto nel 1830), che i fratelli Pansa mantengono vivo con dolci sublimi come la delizia al limone. Ma se la cavano bene anche con i lievitati di Natale.

Panettone Iginio Massari: l’allievo Andreoletti

Panettone Andreoletti alternativa Iginio Massari
La pasta del panettone di Bruno Andreoletti

Brescianità condivisa con Iginio Massari, suo maestro. Bruno Andreoletti è un lievitista di prim’ordine autore di panettoni, pandori, e colombe artigianali che sorprendono per gusto e scelta degli ingredienti. 

Pavè: anima dolce di Milano

Panettone Pavè
I grandi alveoli del panettone classico di Pavè

Da anni Pavè coltiva l’anima dolce e informale dei milanesi nei diversi punti vendita cittadini che aumentano di anno in anno. Il “panettone per due”, oltre che una trovata ingegnosa, è ormai un classico del Natale di coppia. 

Pasticceria Cappello: il panettone di Palermo

Panettone pasticceria cappello alternativa Iginio Massari
Panettone della Pasticceria Cappello di Palermo

La pasticceria palermitana, oltre a cannoli, cassate e genovesi da leccarsi i baffi, firma grazie al lavoro di Salvatore e Giovanni Cappello, rispettivamente padre e figlio, panettoni e lievitati delle feste di ottima fattura artigianale.

Panettone di Iginio Massari: Fabrizio Galla, alternativa piemontese

Panettone Fabrizio Galla alternativa Iginio Massari
Panettone tradizionale glassato di Fabrizio Galla

Fabrizo Galla ha trasferito nella pasticceria di San Sebastiano Po (TO) l’abilità e la classe infusa in precedenza nei dolci della Farmacia del Cambio, boutique laboratorio del ristorante stellato Il Cambio, un pezzo di storia torinese guidato dallo chef Matteo Baronetto. 

Pasquale Marigliano: Campania über alles

Pasquale Marigliano alternativa Iginio Massari
Pasquale Marigliano con il suo panettone

Dopo Ottaviano, Marigliano, apprezzato pasticciere campano, ha aperto a Nola, per dare alla sua specialità –cioccolato e derivati– la giusta esposizione. Impossibile dimenticare la classe con cui Marigliano interpreta i classici regionali (caprese e pastiera) e i grandi lievitati delle feste. 

Panettone di Iginio Massari: alternativa Lucca Cantarin

Panettone pasticceria Marisa alternativa Iginio Massari
Il panettone classico della Pasticceria Marisa

Locale di Arsego, in provincia di Padova, al quale Lucca Cantarin ha imposto un cambio di marcia con il rinnovo del 2021. Monoporzioni, macarons, aperitivi e cura certosina per i grandi lievitati, panettone in testa.

La Primula – Mattia Premoli: giovani pasticceri crescono

panettone Mattia premoli alternativa Iginio Massari
Il panettone di Mattia Premoli

Mattia Premoli va annoverato tra i giovani talenti della pasticceria di casa nostra più attenti alla crescita qualitativa del panettone. E, sull’onda dei premi ricevuti, spinge verso versioni insolite particolarmente riuscite.