Migliori spaghetti altroconsumo

Spaghetti: i 10 migliori per Altroconsumo. Classifica e prezzi

Altroconsumo: i migliori spaghetti in vendita nei supermercati. La classifica penalizza Garofalo, Voiello, Rummo. Ecco i vincitori

Cibo

Risultati sorprendenti nella classifica di Altroconsumo dei migliori spaghetti italiani acquistabili nei supermercati. Buona parte dei marchi più diffusi sono fuori dalla top ten, per esempio Garofalo, Voiello, Rummo, Divella. 

Per compilare la classifica dei migliori, Altroconsumo ha selezionato gli spaghetti di 22 marchi. Conosciuti e meno, anche sensibilmente diversi nei prezzi, inclusi i principali prodotti a marchio delle catene di discount e supermercati. 

Per valutare i protagonisti del piatto nazionale italiano, perfetti nella ricetta con il pomodoro o all’Assassina, i giudici di Altroconsumo hanno usato parametri classici (sapore, tenuta della cottura, capacità di assorbire il condimento).

Il giudizio è stato completato dalle analisi in laboratorio e da altri criteri: la confezione, le informazioni in etichetta e la verifica del peso netto dichiarato. 

Migliore del test e Miglior acquisto

Migliori spaghetti per Altroconsumo test
Spaghetti sottoposti a test

Al netto della classifica dei migliori spaghetti acquistabili nei supermercati, dove primeggia Barilla con gli Spaghetti al bronzo, Altroconsumo ha assegnato il titolo di Migliore Acquisto. Che premia il prodotto con il rapporto qualità prezzo più conveniente. 

In realtà, sono due i marchi di spaghetti premiati come migliore acquisto da Altroconsumo. Vale a dire Cellino e Pasta Reggia, prodotti che hanno ottenuto buoni risultati pur costando meno della metà rispetto agli spaghetti primi classificati. 

Il pacco da 1 chilo di spaghetti Cellino costa in media 1,18 €, Pasta Reggia 1,22 € sempre per 1 chilo di prodotto, 500 g di spaghetti al bronzo Barilla si pagano 1,35 €. 

Numeri importanti se consideriamo che dal 2021 al 2022, secondo Altroconsumo, il prezzo della pasta, spaghetti compresi, è aumentato del 24%. Un rialzo mai registrato negli anni precedenti.

Supermercati: i 10 migliori spaghetti per Altroconsumo

Migliori spaghetti per Altroconsumo Barilla al bronzo
Barilla spaghetti al bronzo

10 – SELEX spaghetti n.4 | 500 g

  • 72 punti 

Gli spaghetti a marchio della catena di supermercati entrano tra i 10 migliori spaghetti del test di Altroconsumo per la quantità di grano tenero e l’assenza di pesticidi. Selex se la cava bene anche nella prova cottura. 

  • Prezzo medio 0,84 € a confezione

10 – AGNESI spaghetti n.3 | 500 g

  • 72 punti

Il marchio piemontese se la cava in numerose prove, i giudici di Altroconsumo segnalano uno scollamento tra peso netto effettivo e dichiarato, oltre che nella verifica della cottura.

  • Prezzo medio 1,33 € a confezione

Spaghetti biologici

10 – ALCE NERO spaghettoni bio senatore Cappelli | 500 g

  • 72 punti

Lo spaghettone di Alce Nero supera numerosi concorrenti nella classifica dei migliori spaghetti di Altroconsumo per assenza di micotossine e pesticidi. Delude, invece, il marchio del biologico, nel trattamento termico (cioè nell’essiccazione e pastorizzazione).

  • Prezzo medio 2,39 € a confezione

Qualità prezzo: gli spaghetti migliori per Altroconsumo  

Spaghetti Pasta Reggia

8 – PASTA REGGIA Spaghetti 19 | 1000 g

  • 73 punti

Brillante il risultato ottenuto dal pastificio sardo nella classifica di Altroconsumo. Non solo per tenuta della cottura e qualità dell’assaggio, ma anche per il packaging, che è sì di plastica ma differenziabile.

  • Prezzo medio 1,22 € a confezione

8 – LA MARCA DEL CONSUMATORE spaghetti | 500 g

  • 73 punti

Una storia recente quella del marchio francese, presente nei supermercati italiani dal 2019. I giudizi di Altroconsumo che hanno portato questi spaghetti tra i migliori 10 sono quasi tutti buoni, in particolare per il sapore e per l’assenza di pesticidi. 

  • Prezzo medio 1,07 € a confezione

La pasta di Gragnano

6 – PASTIFICIO LIGUORI spaghetti di Gragnano IGP | 500 g

  • 74 punti

Il marchio di Gragnano, città italiana della pasta, supera di slancio quasi tutte le prove di Altroconsumo, dall’aspetto a crudo alla valutazione complessiva del prodotto cotto. Ma non la prova della confezione, ritenuta poco attenta alle necessità dell’ambiente.

  • Prezzo medio 1,16 € a confezione

6 – DE CECCO spaghetti n.12 | 500 g

  • 74 punti

Secondo i giudici lo slogan scelto da De Cecco –“lenta essiccazione a bassa temperatura”–  risponde al vero. Nel test spicca il punteggio ottenuto per la corretta essiccazione della pasta. Se gli spaghetti del marchio abruzzese perdono qualche punto nella classifica dei migliori 10 di Altroconsumo è per la quantità di informazioni in etichetta, ritenuta insufficiente.

Prezzo medio 1,56 € a confezione

Migliori spaghetti per Altroconsumo: assenza di pesticidi

5 – GRANORO spaghetti n.180 | 500 g

  • 75 punti 

Ottimo il punteggio ottenuto dal marchio di Corato per l’assenza di pesticidi e micotossine. Il peso netto è quello dichiarato nella confezione, dovrebbe essere sempre così ma, in realtà, non succede spesso.  

  • Prezzo medio 1,38 € a confezione

3 – LA MOLISANA – Spaghetti 15 | 500 g

  • 77 punti 

Il dato principale che ha permesso al pastificio campobassano di trovarsi al terzo posto nella classifica dei migliori spaghetti di Altroconsumo è la presenza di grano tenero e proteine. Bene anche la collosità (ovvero la quantità di amido rilasciato dalla pasta). Autorizza più di qualche dubbio la confezione, i cui componenti non sono ben separabili quando è necessario differenziare i rifiuti.

  • Prezzo medio 1,33 € a confezione

3 – ARMANDO – Spaghetti | 500 g

  • 77 punti

Gli spaghetti del pastificio avellinese superano brillantemente due prove importanti, tengono la cottura (ottima consistenza della pasta alla masticazione) e non deludono all’assaggio. Male invece il trattamento termico della pasta, l’essiccazione non è all’altezza del terzo posto conquistato nella classifica. 

  • Prezzo medio 1,48 € a confezione

I migliori spaghetti in vendita nei discount

2 – ITALIAMO (LIDL) spaghetti di Gragnano | 500 g

  • 78 punti

Nella classifica generale sorprende il secondo posto degli spaghetti acquistabili da Lidl, che sono i migliori, secondo Altroconsumo, nella specifica gara tra private label (cioè tra le paste a marchio di discount e supermercati). Se le percentuali di grano tenero e proteine sono ai massimi livelli, il controllo del peso netto lascia più di un dubbio. 

  • Prezzo medio 1,04 € a confezione

1 – BARILLA spaghetti al bronzo | 500 g

  • 79 punti

Il primato di Barilla nella classifica dei 10 migliori spaghetti si deve, nel giudizio di Altroconsumo, a sapore, tenuta della cottura, collosità, capacità di assorbire i sughi. Nonostante lo spaghetto al bronzo Barilla venga giudicato di “ottima qualità”, il peso della confezione è considerato eccessivo.  

  • Prezzo medio 1,35 € a confezione