Casatiello napoletano. La ricetta antica lo vuole dolce

Casatiello dolce De Angelis Sorrentino

Il casatiello dolce è un dolce pasquale della tradizione napoletana che ormai sta scomparendo.

“Poche persone lo preparano”. spiega Antonio Sorrentino che ha già mostrato come fare le zeppole di San Giuseppe fritte all’antica.

È il dolce della pazienza perché la lievitazione può durare anche più giorni. Il risultato è un dolce soffice e ricco di profumi, fiori d’arancio, limone e cannella. Come tutte le ricette tradizionali in ogni casa ce ne una.

“Mia zia Teresa è da sempre la regina del casatiello dolce e mi ha regalato questa ricetta che arriva diritta diritta dagli inizi del secolo scorso!”, continua.

Voi ricordate che la difficoltà per prepararla viene considerata media e che dovete mettere in preventivo almeno 14 ore di preparazione cui va aggiunta un’altra ora per la cottura.

“Il casatiello dolce normalmente viene impastato il giorno antecedente la cottura per farlo lievitare tutta la notte e infornarlo la mattina”, conclude Enzo De Angelis. E allora, meglio seguire la tradizione per intero, non vi sembra?

La ricetta del casatiello dolce

casatiello dolce

Ingredienti per 1 casatiello

150 g di pasta acida (criscito)
550 g di farina 00 Caputo Rossa
4 uova intere
200 g zucchero semolato
3 g lievito di birra
1 pizzico di sale
125 g di sugna o di burro morbido
125 ml di latte,
7 cl di sambuca
Una stecca di vaniglia
Un pizzico di cannella
1 fiala fiori d’arancio
La buccia grattugiata di 1 limone e di 1 arancia
100 g di cedro e scorzette a pezzi.

Per decorare

Cedro, scorzetta, ciliegie candite, 1 albume, zucchero a velo qb, qualche goccia di limone

Procedimento

casatiello dolce ricetta 1

In una terrina sciogliete il criscito (preparato qualche giorno prima) con il latte tiepido, mescolate 75 g di farina e il lievito.

Mettete a lievitare per 2 ore in luogo tiepido.

casatiello dolce ricetta 2 casatiello dolce ricetta 3 casatiello dolce ricetta 4 casatiello dolce ricetta 5 casatiello dolce ricetta 6 casatiello dolce ricetta 7

In una scodella battete le uova con lo zucchero, la cannella, la sambuca, la vaniglia, il sale, la buccia d’arancia e di limone, l’acqua di fior d’arancio.

Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale.

In una ciotola grande mettete il resto della farina. Al centro mettete la pasta lievitata, la sugna, le uova e gli albumi a neve.

Incorporate alla farina tutti gli ingredienti e lavorate la pasta per circa mezz’ora fin quando non compariranno delle bolle nell’impasto.

casatiello dolce ricetta 8

Aggiungete il cedro e la scorzetta. Coprite la scodella e fate lievitare l’impasto per 2 ore.

casatiello dolce ricetta 9 casatiello dolce ricetta 10

Mettete l’impasto in uno stampo di circa 26 cm e alto 12 con il buco, precedentemente spalmato di sugna.

Si riempirà del 50%.

casatiello dolce ricetta 11 casatiello dolce ricetta 12

Mettete a lievitare in luogo protetto coprendo bene lo stampo con un panno.

Dovete attendere il raddoppio del volume che richiederà circa 8/10 ore.

Infornate a 160°C per circa 1 ora.

casatiello dolce ricetta 13 casatiello dolce ricetta 14 casatiello dolce ricetta 15

Una volta raffreddato, mettete il dolce su un vassoio e coprite con la glassa di zucchero. Decorate con ciliegie, cedro, corallini, diavoletti di zucchero colorati.



Un commento su “Casatiello napoletano. La ricetta antica lo vuole dolce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.