Salviamo i bianchetti e la frittura (adesioni)

ma anche le seppie, i calamaretti, i cannolicchi, il novellame. Con questa idea è nata l’iniziativa “Fatti pescare dalla parte giusta. Scegli la legalità” cui hanno aderito subito gennarino.org, tzatzikiacolazione.blogspot.com, lost-in-kitchen.blogspot.com .

Il rispetto del Regolamento Mediterraneo (che potete scaricare da scattidigusto.it) è un segno di civiltà e rappresenta una possibilità di riscoprire altre specie e inventare nuove ricette come hanno sottolineato alcuni chef.

Ecco la lista di chi ha aderito all’iniziativa inserendo nel proprio spazio il banner che segnala la campagna di sensibilizzazione.

LA LISTA

sciefscientifico-01

Araba-fenice-02

GLUFREE-03

gaia-celiaca-04

lavanda-in-terrazza-05

eco-del-mondo-06

vitelotte-07

Ombra-nel-portico-08

aaaaccademiaaffamatiaffannati-09

my-life-love-food-10

pane-e-miele

kitchen-Confidential

defelicitateamini

qualcosadirosso

un-filo-olio

arteteca

preboggion

CUCINARELONTANO

stelladisale

linguini

accantoalcamino

mollicadipane-01

fiOrdivanilla

senzapanna

dejeuner-soleil

filo-erba-cipollina

dolci-tentazioni

bistrot-lise-metroicon

machetiseimangiato-470

Lo-spilucchino-470




- venerdì, 11 giugno 2010 | ore 6:30

10 commenti su “Salviamo i bianchetti e la frittura (adesioni)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.