La ricetta dei calamari con gli ultimi broccoli di stagione!

Tempo di lettura: 1 minuto

Dopo il Pesce d’aprile, ecco qualcosa di più concreto… il pesce fresco di Anzio! In una ricettina semplice e veloce, che vede protagonisti dei tenerissimi calamari comprati dal pescivendolo di fiducia. Accompagna il tutto una crema rinfrescante con gli ultimi broccoli di stagione, impreziosita da note agrumate. Per andare incontro alla primavera!

Ingredienti (per 4 persone)

8 calamari piccoli e freschissimi
100 g abbondanti di Primosale di pecora della Sabina bio
Un broccolo romano  bio grande
3-4 acciughe del Mar Cantabrico sott’olio
Mezzo bicchiere di vino bianco
Aglio
Un’arancia bio non trattata
Prezzemolo
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe

Preparazione

Lava e pulisci i calamari tenendo da parte ritagli e tentacoli. Mescola in una ciotola un trito di tentacoli, aglio, prezzemolo, Primosale, acciughe e scorzette di arancia. Condisci moderatamente con sale e pepe.
Riempi i calamari per 3/4 e chiudili con uno stecchino.
Falli cuocere in una padella con poco olio ed uno spicchio d’aglio in camicia, sfumando con il vino bianco a metà cottura. Regola di sale e pepe a piacere. Cuoci al vapore le cimette del broccolo romano pulito e lavato, frulla con il mixer insieme a poco sale grosso e il succo di mezza arancia ottenendo una crema.
Monta il piatto con la crema di broccolo sul fondo, il calamaro ripieno aperto con il primosale filante, una spolverata di prezzemolo e scorzette di arancia.

Ecco una ricetta fresca e leggera! Proprio come la primavera!

Buon appetito!

2 Commenti

  1. Non vedo l’ora di provare questa ricetta … che oltre “semplice e veloce”, mi sa che è anche squisita.
    Una domanda tuttavia: il primosale con il pesce … ? … è tradizione oppure uno sperimento? Lo chiedo perchè normalmente nella cucina italiana il pesce e il formaggio “cozzano” (scusate il calembour) …

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui